Ricetta: sformato di zucca e amaretti

Tramite: O2O 16/04/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

Cucinare è la passione di noi italiani, e siamo diventati famosi in tutto il mondo per le nostre ricette elaborate e gustose. Nel nostro ricettario abbiamo moltissime pietanze che si possono preparare molto facilmente e che non richiedono particolari ingredienti. La zucca è un alimento che si adatta molto alla cucina autunnale; essa non viene presa in grande considerazione in quanto si ha difficoltà a cucinarla. La zucca è un prezioso alleato della salute ed è in grado di riempire un intero menù: dall?antipasto al dolce. Inoltre, per le sue molteplici virtù ogni piatto risulta più gustoso ed è allo stesso tempo salutare. La ricetta che viene spiegata in questa guida è lo sformato di zucca e amaretti. Essa è veramente semplice da preparare, basta solamente un po' di attenzione, un po' di pazienza e tanta voglia di cucinare per ottenere una gradevole pietanza. Vediamo quindi come preparare uno sformato di zucca e amaretti attraverso pochi e semplici passaggi in cui daremo utili consigli in merito.

26
Occorrente
  • 500 grammi di zucca cruda e senza semi
  • 30 grammi di ricotta
  • 10 amaretti
  • 50 grammi di pancetta affumicata
  • 1 mezzo scalogno
  • 50 grammi di formaggi grana
  • 1 uovo
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio q.b.
  • stampini in alluminio
36

Tagliare la zucca

La prima cosa che dobbiamo fare è tagliare la zucca a cubetti. I pezzi non devono essere troppo grandi; la misura giusta è quella di un cubetto di ghiaccio. In seguito dobbiamo tritare finemente lo scalogno che facciamo rosolare leggermente in padella con l'aggiunta di 2 cucchiai di olio. Ora dobbiamo aggiungere la zucca e mezzo bicchiere d'acqua; quest'ultimo deve essere di 200 ml. Quando la zucca si è insaporita, abbassiamo la fiamma al minimo e continuiamo a cuocerla fino a che non assume la consistenza di una crema morbida e vellutata. A questo punto l'acqua è evaporata quasi completamente; in caso contrario è consigliabile far cuocere la zucca ancora per qualche altro minuto, tenendo sempre la fiamma molto bassa.

46

Processo di raffreddamento

Quando l'acqua è evaporata lasciamo raffreddare, poi versiamo il contenuto della padella in un piatto fondo; in questo modo velocizziamo il processo di raffreddamento. Se notiamo dei grumi nella polpa di zucca è opportuno schiacciarli utilizzando una forchetta. Alla purea di zucca raffreddata e uniforme aggiungiamo: gli amaretti, che tritiamo abbastanza finemente, la ricotta, il grana, sale, pepe, olio e l'uovo. Nel frattempo nella padella, dove si è cotta la zucca, rosoliamo per 4/5 minuti la pancetta che poi andiamo ad aggiungere alla purea di zucca. L'aggiunta della pancetta non è assolutamente fondamentale per la buona riuscita del piatto, ma a è consigliabile perché dà un gusto più deciso alla zucca.

Continua la lettura
56

Cuocere lo sformato

Adesso è il momento di prendere gli stampini e cospargerli di burro e pangrattato; in seguito li dobbiamo riempire con il composto. Questa operazione permette la formazione di una deliziosa crosticina durante la cottura; inforniamo quindi a 180° per 40/45 minuti. Se vogliamo evitare che la parte superiore degli sformati si annerisce 10 minuti prima della fine della cottura impostiamo la ventilazione.
Preparare uno sformato di zucca è abbastanza semplice e non richiede particolari abilita' da cuoco, bastera' infatti seguire le indicazioni di questa guida per fare tutto nella maniera più veloce possibile, senza grossi problemi. Porterete in tavola una ricetta gustosa ed originale. Vi auguro quindi buon appetito.
Alla prossima.

66
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare uno sformato di fiori di zucca

Se avete voglia di realizzare un ottimo secondo piatto, valido anche come antipasto, ecco un'idea sfiziosa e facile da riprodurre. Parliamo di uno sformato, sempre molto apprezzato nelle nostre cucine, da fare con i fiori di zucca. Sarà quindi perfetto...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate e speck al forno

Lo sformato è un tipo di preparazione che si presta ad essere realizzato con tantissimi ingredienti. Volendo si possono preparare sformati a base si carne, pesce o con verdure e formaggi. L'ideale sarebbe prepararli con diversi ingredienti tutti assieme...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate, salsiccia e scamorza

Preparare in casa un piatto ricco non solo di proteine, ma anche di vitamine e di sostanze nutritive adatte a soddisfare grandi e piccini, non è assolutamente semplice. Se però volete unire la carne ad un ottimo formaggio e a delle verdure, non vi resta...
Antipasti

Ricetta: sformato di cicorie

Stanchi delle solite verdure bollite o dei soliti antipasti a base di spinaci? Potreste provare a realizzare lo sformato di cicorie, facile e dal sapore unico. La ricetta è molto semplice e potrà esservi utile per far apprezzare ai vostri figli un'altra...
Antipasti

Ricetta: sformato di cavolo verza

La verza è un'insalata appartenente alla famiglia del cavolo, simile all'iceberg, ma presenta le foglie più dure. Questo tipo di insalata va infatti cotta a dovere e permette di creare deliziosi piatti da portare a tavola. Si possono preparare involtini...
Antipasti

Ricetta: sformato di spinaci e mozzarella

La presente guida spiegherà, fornendo istruzioni passo per passo, come preparare lo sformato di spinaci e mozzarella, una ricetta semplice da realizzare e veloce da portare sulla tavola.ub">Questa torta salata sarà una valida soluzione per tutti quei...
Antipasti

Ricetta: risotto alla zucca e salmone

Un piatto fresco e colorato da preparare a partire dall'autunno fino alla primavera è il risotto alla zucca e salmone. È buono e facile da realizzare, ideale sia a pranzo che a cena, con un ricco contenuto di vitamine, fibre, sali minerali e proteine....
Antipasti

Ricetta: zucca caramellata

Quando arriva l'autunno, spesso si trovano moltissime zucche in qualunque posto: al supermercato, dal fruttivendolo, al mercato, davvero ovunque! Le zucche, oltre ad essere ottime da mangiare, sono anche molto decorative vista la loro bellezza. Ne esistono,...