Ricetta: Shami Kabab

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ecco la guida per la preparazione della ricetta indiana più gustosa, lo Shami Kabab. Questo piatto a base di carne può essere preparato con qualsiasi tipo di carne ma la tradizione vuole che sia carne di agnello. La ricetta è gustosa e aromatizzata da spezie e aromi proprio come vuole la tradizione indiana e può essere preparata prima e poi congelata per avere un pasto immediato al bisogno usufruendo di un semplice forno a microonde.

25

Occorrente

  • Ceci
  • Spezie, aromi, erbe aromatiche
  • Olio di semi, sale
  • Utensili da cucina
35

Preparare i ceci

Come primo passo per la.preparazione di questa ricetta dovete preparare i ceci. Comprare dei ceci secchi, preferibilmente biologici o di origine controllata per avere la sicurezza della loro qualità. La sera prima mettetelo a bagno in abbondante acqua fredda in cui avete precedentemente sciolto del bicarbonato. Lasciateli in ammollo per almeno 8 ore, 12 sarebbero l'ideale. Superata la notte scolate i ceci e sciacquateli, poi cuoceteli. Dovete cuocerli in abbondante acqua salata che potete aromatizzare a piacere per esempio con dell'aglio tritato, della cipolla, del prezzemolo, del coriandolo, del cumino, dovete giocare con gli aromi perché un piatto indiano necessita di varie spezie e aromi. Cuocere a fuoco basso per almeno 40 minuti. Dopo scolateli e metteteli su un panno da cucina pulito, fate perdere l'acqua in eccesso e poi scuoteteli così da eliminarne la cuticola.

45

Preparare la carne

Adesso passate alla preparazione della carne. In questa ricetta abbiamo scelto la carne di agnello per cui per scegliere il pezzo migliore e adatto a questa ricetta affidatevi al vostro macellaio di fiducia. Una volta presa la carne, pulitura e poi cuocetela. Prendete una padella antiaderente, scaldate dell'olio di semi e dell'aglio e poi aggiungete la carne. Cuocete fino a quando la carne non sarà ben rosolata e poi aggiungete i ceci e la cannella. Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere fino a completa cottura della carne. Ricordatevi di mescolare per bene e ripetere l'operazione di tanto in tanto.

Continua la lettura
55

Preparare le polpettine

Una volta preperati gli ingredienti di base potete passare allo step successivo che prevede la preparazione delle polpettine di agnello. Munitevi di un mixer e versate dentro la carne e i ceci. Frullate tutto per bene fino ad ottenere un composto denso e omogeneo. Aggiustate di sale e di pepe se necessario e poi aggiungete anche un uovo. Mescolate tutto nuovamente e poi create a mano le polpettine. A parte cuocetele; prendete una padella capiente e antiaderente, sciogliete del burro chiarificato e poi cuocete le polpettine da lato a lato girandole solo dopo che si è creata la crosticina. Poi scolatele su della carta assorbente e servitele calde accompagnate da verdura saltata e salsa di sesamo e hummus.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: straccetti di pollo al pesto di rucola

Gli straccetti di pollo al pesto di rucola, sono una ricetta facile e veloce ideale per le calde estati estive in quanto è fresca e leggera. Il sapore delicato del pollo sarà esaltati dal gusto più deciso della rucola, dando così origine a una ricetta...
Carne

Ricetta: petto di pollo in camicia

La cottura "in camicia" di un cibo indica di solito la sua immersione in un liquido mentre cuoce. I più famosi alimenti da preparare in camicia sono le uova. Da affogare nell'acqua bollente già prive di guscio. L'albume, condensandosi, ricopre il tuorlo...
Carne

Ricetta: l'insalata di pollo

Se cercate un'idea semplice ed allo stesso tempo originale per un secondo piatto, l'insalata di pollo potrebbe essere la ricetta giusta. Questo piatto infatti è molto facile da preparare ed è ideale per un pranzo estivo. L'insalata di pollo è anche...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello al latte

La ricetta di oggi riporta la nostra memoria alle domeniche mattina di una volta. Quando, in cucina, si trovavano la mamma o la nonna alle prese con la legatura dell'arrosto. Infatti, parleremo proprio di un secondo piatto tradizionale, senza tempo e...
Carne

Ricetta: ostriche in tempura di limone e salsa wasabi

Se per una cena tra amici intendiamo sorprendere gli ospiti, possiamo preparare una ricetta orientale, precisamente della tradizione giapponese. Si tratta infatti di un preparato davvero unico e particolare, che consiste nell'utilizzare delle ostriche...
Carne

Ricetta per bistecca marinata

La carne rossa è davvero molto gustosa. Spesso cucinata sulla griglia, questa carne, può essere trattata in diversi modi per ottenere un gusto ancora più pieno ed una carne morbida e saporita. In questa ricetta vi insegnerò tutti i trucchi e gli ingredienti...
Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al taleggio

Per portare in tavola un goloso secondo a base di carne, perché non lasciarci ispirare da una ricetta easy come le scaloppine di vitello al taleggio? Una variante della classica scaloppina, impreziosita dalla presenza robusta del taleggio. Questa ricetta...
Carne

Ricetta: cinghiale alle mele

Le ricette aventi come soggetto la cacciagione sono da sempre considerate come le più saporite e sfiziose da assaporare. Il cinghiale può essere preparato in svariati modi e preparazioni, tra cui brasato, arrosto e via dicendo. Questa ricetta vi guiderà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.