Ricetta: shirataki con verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli shirataki, per chi non li conoscesse, sono degli spaghetti trasparenti costituiti da una particolare fibra solubile che viene estratta da una pianta asiatica. Quest'ultima è priva di grassi, glutine e lattosio, per cui risulta essere ideale per chi segue una dieta ipocalorica, in quanto non sono presenti carboidrati, ma è ricca di nutrienti. Gli shirataki sono adatti alle persone intolleranti al glutine. La cucina orientale si è ormai diffusa anche in Italia, per cui gli shirataki sono facilmente reperibili in un qualsiasi supermercato ben fornito. La ricetta in questione, proposta proprio in questa guida, prevede gli shirataki accompagnati con verdure saltate in padella, quindi pronti in breve tempo, lasciando intatte così tutte le proteine in esse contenute. Vediamo insieme, attraverso i consigli contenuti nei passi a seguire, come preparare correttamente la ricetta degli shirataki con verdure.

27

Occorrente

  • 1 confezione di spaghetti shirataki
  • 1/2 carota
  • 1/2 costa di sedano
  • 1/2 zucchina
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 200 gr di gamberi
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • sale q.b
37

Scolate gli shirataki

Per cominciare aprite la busta di shirataki e versate il contenuti all'interno di un colino a maglie strette, poi sciacquate sotto abbondante acqua corrente. Subito dopo scolate e versate gli shirataki dentro una pentola, dove avrete fatto bollire dell'acqua già salata. Per gli shirataki non sarà una vera e propria cottura: basteranno un paio di minuti, giusto il tempo di scaldarsi e insaporirsi. Nel frattempo dedicatevi al condimento.

47

Saltate le verdure

Utilizzate una padella di media grandezza possibilmente antiaderente e ponetela a fuoco lento sul fornello, poi ungete il suo fondo con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva. A questo punto distribuite all'interno della padella il sedano, le carote e le zucchine tagliate finemente alla julienne, poi spadellate. A seguire aggiungete i gamberetti precedentemente privati del guscio e della testa e fateli scottare leggermente. Unite poi la salsa di soia e continuate la cottura. Trascorso il tempo necessario, scolate gli shirataki e uniteli in padella assieme alle verdure.

Continua la lettura
57

Servite la pietanza

Mantecate successivamente un paio di minuti per fare in modo che la pasta si insaporisca con le verdure e spegnete il fuoco. Ora preparate il piatto da portata. Per dare quel tocco in più di orientale, è consigliabile corredare il piatto con due bacchette di legno. Utilizzate un cucchiaio e una forchetta e trasferite gli shurataki direttamente sul piatto, sistemando sopra le verdure. Il piatto è pronto per essere gustato dai voi e i vostri commensali. Non mi resta che augurarvi buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dare quel tocco in più di orientale, è consigliabile corredare il piatto con due bacchette di legno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli shirataki allo spada con menta

Volete proporre in tavola un piatto insolito di origine orientale? Ecco a voi i deliziosi shirataki allo spada con menta. E’ un primo piatto molto leggero ma appetitoso che solitamente piace a tutti. La croccantezza delle mandorle tostate ben si abbina...
Primi Piatti

Ricetta: minestrone di verdure

Il minestrone è una ricetta tradizionale adatta a tutti i tipi di stagione. Infatti ideale in inverno per riscaldarsi. Ma da non disdegnare in estate per purificare l'organismo e mantenersi leggeri. Esistono svariati modi per fare il minestrone. Si può...
Primi Piatti

Ricetta: risotto croccante alle verdure

Una ricetta tipicamente estiva e pensata per chi vuole perdere qualche chilo e non appesantirsi troppo è il risotto croccante alle verdure. Nonostante sia un piatto con verdure, allo stesso tempo non è una ricetta noiosa e piace sempre a tutti. È molto...
Primi Piatti

Ricetta: cous cous alla curcuma con verdure saltate

Per colorare la nostra tavola estiva con una ricetta golosa e leggera, lasciamoci ispirare dall'esotico profumo del cous cous alla curcuma con verdure saltate! Una preparazione semplice, perfetta per un pranzo last minute sano ma ricco di sapore. Digeribile...
Primi Piatti

Penne di mais con verdure e porcini: la ricetta

La ricetta delle penne di mais con verdure e porcini è una vera delizia per il palato. Abbastanza semplice la preparare, accontenta i gusti di grandi e piccini. La pasta di mais, rispetto a quella tradizionale, ha un indice glicemico minore. Avrete così...
Primi Piatti

Ricetta: riso saltato con verdure e tofu

In questa guida vi spiegherò come preparare una ricetta adatta per qualsiasi momento della giornata. Una ricetta leggera ma che vi sazierà come si deve. Ricca di profumi e sapori, sarà una ricetta che non smetterete facilmente di rifare altre volte....
Primi Piatti

Ricetta: pasta con verdure e zafferano

In cucina ci si può sbizzarrire preparando ricette diverse tra loro, ma tutte buone. Tra ricette dolci e ricette salate, possiamo preparare ottimi piatti. Per esempio un piatto amato da moltissime persone, è la lasagna. Tale ricetta viene preparata...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne verdi alle verdure

Siamo pronti per una nuova ricetta? Oggi vogliamo proporvi una ricetta interessante come le lasagne verdi alle verdure. Cercheremo di realizzare il tutto, mendiante la nostra fantasia e la voglia di fare.Iniziamo con il dire che il preparare delle buonissime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.