Ricetta: sorbetto all'arancio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: sorbetto all'arancio
17

Introduzione

Nella presente guida, attraverso una serie di utili e semplici passaggi, troverete la ricetta del sorbetto all'arancio, una vera delizia per il palato. Il sorbetto non solo può essere bevuto nelle calde giornate estive, ma è anche un ottimo digestivo dopo cena. Se poi viene preparato in casa, con ingredienti genuini, il successo è assolutamente garantito. Per realizzare un ottimo sorbetto che possa fare concorrenza a quello dei migliori ristoranti, sarebbe meglio usare una gelatiera. Oltre a questo ottime arance siciliane, succose e mature. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 40 gr di dolcificante o di zucchero di canna
  • 4 arance
  • qualche fogliolina di menta
  • scorzette di arancia
  • gelatiera
37

Innanzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel prendere le arance e lavarle molto accuratamente sotto l'acqua corrente, dopodiché, con l'apposito attrezzo da cucina, grattugiate la scorza delle arance ben mature e raccoglietele in un pentolino. Fatto ciò, aggiungete il dolcificante e 3 bicchieri di acqua tiepida; se utilizzate lo zucchero di canna, potrete unirlo direttamente all'acqua, per farlo sciogliere meglio. In seguito, accendete il fuoco, a fiamma bassa, e fate sobbollire all'incirca per una ventina di minuti, dopodiché togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per un'altra ventina di minuti, a temperatura ambiente. Premunitevi di un colino a maglia stretta ed una ciotola capiente.

47

Successivamente, passate lo sciroppo così ottenuto attraverso il colino, aiutandovi con un cucchiaio; raccogliete tutto il liquido nella ciotola, mentre le scorzette di arancia vanno tenute da parte. Dopo di ciò, recuperate le arance private della loro buccia e spremete il succo: anche il succo andrà filtrato attraverso il colino, e aggiunto allo sciroppo precedentemente cotto. Se notate che il composto è molto denso e volete alleggerirne il gusto, potete aggiungere dell'acqua naturale. Il quantitativo di acqua è soggettivo e varia in base alla corposità che desiderate dare al vostro sorbetto.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto, versate lo sciroppo nell'apposita gelatiera, quindi fate partire la funzione seguendo le istruzioni del produttore. Se non disponete di una gelatiera, mettete la ciotola nel freezer per circa un'ora, e quando vi accorgete che il composto inizia a rassodarsi, frullate per pochi secondi. Il composto dovrà diventare soffice, ma non deve assolutamente riscaldarsi. Aggiungete alcune scorzette che avevate lasciato da parte e rimettete il composto in freezer. Lasciate riposare per circa trenta minuti, dopodiché togliete dal freezer il sorbetto e ripassate nuovamente al frullatore. Versate nei bicchieri, guarnite con alcune foglioline di menta ed una fetta di arancia all'angolo del bicchiere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: sorbetto alla mela verde

La ricetta del sorbetto alla mela verde è molto semplice e veloce. Il sorbetto poi è una delizia per il palato durante l'estate o un piacevole intermezzo in un pranzo luculliano durante l'inverno. Ha un elevato potere sgrassante ed il suo sapore leggermente...
Dolci

Sorbetto di caffè con anice e cannella: ricetta

La ricetta del sorbetto di caffè anice e cannella è perfetta per l'estate, dato che con la sua freschezza regala una piacevole nota dolce a qualsiasi momento della giornata. La preparazione è davvero molto semplice e veloce. L'importante è, come sempre,...
Dolci

Ricetta: sorbetto di carote

Senza dubbio un colorato sorbetto dal profumo estivo di agrumi e carote è perfetto da servire magari freddo, come digestivo nelle opprimenti giornate di calura estiva, gustato comodamente in una terrazza con i vostri amici. La sua particolare fragranza...
Dolci

Ricetta: meringhe al cacao con sorbetto al pompelmo

L'estate si avvicina e il caldo incombe minaccioso, col rischio di trovarsi disidratati ancora prima di accorgersene. Per ovviare a questo rischio basta un po' di semplice acqua, ma per andare sul sicuro e non rischiare oggi vogliamo proporvi un dessert...
Dolci

Ricetta: sorbetto al cocomero

Il sorbetto è a base d'acqua e può essere aromatizzato con la frutta; a volte si aggiungono: liquori, vino o spumante e si guarnisce con pezzetti di frutta come ciliege, fragole, lamponi, mirtilli, ecc. I sorbetti vengono serviti generalmente come dessert;...
Dolci

Come preparare il sorbetto al limone

Il sorbetto al limone è un ottimo dessert che racchiude la freschezza, la cremosità e l'essenza del limone. Lo potete consumare tra una pietanza e l'altra. Se per esempio, mangiate il pesce il sorbetto è ideale per eliminare il sapore dalla bocca e...
Dolci

come preparare il sorbetto al rosmarino

Il rosmarino, il cui nome deriva dal latino "ros marinus" e significa letteralmente rugiada del mare, è una pianta originaria del bacino del Mediterraneo. Possiede preziose proprietà tonificanti, stimolanti e antiossidanti. Il rosmarino è particolarmente...
Dolci

Come preparare il sorbetto di uva

La storia del sorbetto, nonno del moderno "gelato" e cugino di "grattachecca" e "granita" risale a migliaia di anni fa.Nonostante questo, il sorbetto continua ancora oggi a deliziare i nostri palati in virtù della sua leggerezza, freschezza e delicatezza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.