Ricetta: sorbetto di carote

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: sorbetto di carote
18

Introduzione

Senza dubbio un colorato sorbetto dal profumo estivo di agrumi e carote è perfetto da servire magari freddo, come digestivo nelle opprimenti giornate di calura estiva, gustato comodamente in una terrazza con i vostri amici. La sua particolare fragranza è data dal succo e dalla scorza di arancia (possibilmente non trattata), ma sopratutto dalla melissa, erba aromatica il cui profumo ricorda i limoni siciliani. Nel caso in cui la melissa non fosse reperibile, può essere sostituita dal succo di un lime. La melissa viene usata nella ricetta per profumare il sorbetto estivo, ma può anche essere utilizzata per guarnire e decorare le coppe prima di servirle.

28

Occorrente

  • 800g di carote (preferibilmente carotine novelle)
  • 200ml di succo d'arancia
  • la scorza di un'arancia bio
  • 200g di zucchero di canna
  • un mazzetto di melissa per profumare
  • il succo di un lime
38

La difficoltà della preparazione di questo sorbetto sta tutta nel reperire gli ingredienti: essendo un dessert fresco e profumato, è infatti consigliabile acquistare verdure bio (non trattate). In questo caso, inoltre, l'uso della melissa conferisce caratteristiche digestive e rinfrescanti. Insomma, perfetto per l'estate! Ma passiamo al procedimento: la prima cosa da fare è lavare accuratamente le carotine novelle e pelarle.

48

In seguito le carote vanno cotte al vapore per almeno 20 minuti, a seconda della loro freschezza. Una volta raffreddate, si tritano e si frullano con i 200 ml di succo di arancia fino ad ottenere un composto omogeneo. Sciogliete poi i 200 g di zucchero di canna (più profumato rispetto allo zucchero bianco) in circa mezzo litro abbondante di acqua, alla quale aggiungiamo qualche foglia di melissa per profumare. Aspettate un minuto dopo l'inizio dell'ebollizione, poi spegnete e lasciate freddare fuori dal frigorifero. A questo punto avrete ottenuto lo sciroppo di zucchero!

Continua la lettura
58

Quando entrambi i composti si sono raffreddati, possono essere amalgamati e mescolati con un cucchiaio di metallo. Potete dunque unire la scorza d'arancia non trattata e, se desiderate un sapore più deciso, anche il succo di un lime. Se possedete una gelatiera, trasferitelo lì e seguite le indicazioni della macchina; altrimenti, ponetelo per quattro ore in freezer, avendo la cura di mescolarlo ogni mezz'ora.

68

Una volta raggiunta la tipica consistenza del sorbetto siciliano, potete portarlo in tavola! Per una presentazione curata, servite il composto in bicchieri o in coppette ghiacciate, decorando con foglie di melissa e scorzette di arancia. Et voilà! Ecco pronto un dessert veloce e poco calorico (circa 150 calorie), la cui preparazione sarà di circa un'ora.

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: sorbetto alla mela verde

La ricetta del sorbetto alla mela verde è molto semplice e veloce. Il sorbetto poi è una delizia per il palato durante l'estate o un piacevole intermezzo in un pranzo luculliano durante l'inverno. Ha un elevato potere sgrassante ed il suo sapore leggermente...
Dolci

Sorbetto di caffè con anice e cannella: ricetta

La ricetta del sorbetto di caffè anice e cannella è perfetta per l'estate, dato che con la sua freschezza regala una piacevole nota dolce a qualsiasi momento della giornata. La preparazione è davvero molto semplice e veloce. L'importante è, come sempre,...
Dolci

Ricetta: sorbetto all'arancio

Nella presente guida, attraverso una serie di utili e semplici passaggi, troverete la ricetta del sorbetto all'arancio, una vera delizia per il palato. Il sorbetto non solo può essere bevuto nelle calde giornate estive, ma è anche un ottimo digestivo...
Dolci

Ricetta: meringhe al cacao con sorbetto al pompelmo

L'estate si avvicina e il caldo incombe minaccioso, col rischio di trovarsi disidratati ancora prima di accorgersene. Per ovviare a questo rischio basta un po' di semplice acqua, ma per andare sul sicuro e non rischiare oggi vogliamo proporvi un dessert...
Dolci

Ricetta: sorbetto al cocomero

Il sorbetto è a base d'acqua e può essere aromatizzato con la frutta; a volte si aggiungono: liquori, vino o spumante e si guarnisce con pezzetti di frutta come ciliege, fragole, lamponi, mirtilli, ecc. I sorbetti vengono serviti generalmente come dessert;...
Dolci

Ricetta: torta alle carote e noci

Le torte sono un piacere a cui non si può certo rinunciare. Esistono diverse varianti di dessert, tutte molto gustose. Alcune di esse sono anche molto particolari. Dipende molto dagli ingredienti che si utilizzano infatti. Un torta davvero buona e originale...
Dolci

Ricetta: torta carote e nocciole

Chi riesce a rinunciare alla torta carote e nocciole? Probabilmente pochissimi, in quanto si tratta di un dolce leggero e dal gusto delicato, capace di accontentare anche i palati più difficili. La ricetta, inoltre, è molto semplice da preparare e poco...
Dolci

Ricetta: torta di carote e mele

La torta di carote e mele è un classico della cucina popolare, ideale da gustare a colazione e sfizioso dolce da picnic. Piace agli adulti, piace ai più piccoli, può essere consumata da sola o con l'aggiunta di un ciuffo di panna. Per la ricetta occorrono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.