Ricetta: soupe à l’oignon

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ricetta: soupe à l’oignon

La soupe à l'oignon rappresenta una ricetta tipica della cucina d'oltralpe, anche se da diverso tempo è entrata a far parte dei menu italiani, grazie al suo sapore inconfondibile. Il nome francese nasconde, infatti, che l'ingrediente principale è il più semplice dei vegetali, ossia la cipolla. Nonostante questo, il risultato è un piatto molto raffinato e semplicissimo da realizzare, adatto per ogni tipo di occasione e alla portata anche dei meno esperti in cucina. In questa guida vi spiegheremo, dettagliatamente, come prepararlo.

26

Occorrente

  • 600 g di cipolle, 60 g di burro, 30 g di farina, olio, vino, sale e pepe
  • Per il brodo: 1 pomodoro, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 spicchio di aglio, olio e sale.
36

Per prima cosa, è necessario scegliere le cipolle adatte per questa ricetta. L'onnipresenza di questo vegetale nella cucina mediterranea, è dovuto al fatto che questo prodotto contiene moltissime sostanze importanti per l'organismo umano. La cipolla è, infatti, ricchissima di sali minerali come ferro, potassio, magnesio, fosforo e calcio, oltre a contenere diverse vitamine (A, B6, B12, C e D). La cipolla presenta, inoltre, rinomate proprietà antiossidanti, contrastando la formazione dei radicali liberi, nonché la ritenzione idrica. Questo prodotto si trova in commercio in moltissime varietà. Possiamo trovare, infatti, quelle dorate, bianche, rosse, schiacciate o ovali. Ognuna di queste presenta il suo migliore impiego in una specifica preparazione. Per realizzare la soupe à l'oignon, occorrono quelle dorate, in quanto hanno un sapore più gentile. È buona regola acquistare soltanto pezzi che non presentano parti marce, che siano ben sode e chiuse all'apice.

46

A casa, tramite un coltello ben affilato, è necessario eliminare gli strati esterni di ogni cipolla. Per evitare di lacrimare, è possibile lasciarle preventivamente in ammollo in acqua ed aceto per qualche minuto. A questo punto, occorre tagliare a fettine sottili ogni cipolla, e mettere i singoli pezzi in una padella con del burro ed un filo di olio extra vergine di oliva. In seguito, accendere il fuoco e lasciare cuocere lentamente. Nel frattempo, preparare un brodo veloce con l'aglio, una carota, una costa di sedano, un pomodoro, del prezzemolo, un pizzico di sale ed un po' di olio. Le cipolle devono imbiondire senza bruciare, pertanto vi consigliamo di girare con buona frequenza. Una volta che tutte avranno assunto lo stesso pallore, versare la farina setacciata e mescolare per bene il tutto, in modo da farlo amalgamare. Dopo qualche minuto, è necessario sfumare con del vino, per poi versare il brodo in piccole quantità.

Continua la lettura
56

Mentre sobbolle, tagliare il pane. Per restare nella tradizione francese, sarebbe ottima una baguette, che al giorno d'oggi è estremamente diffusa anche nei supermercati italiani. Prendere le fette, farle tostare per qualche minuto in forno e metterle da parte. Quando la zuppa è pronta (richiede circa 30 minuti di cottura), aggiungere un pizzico di sale e di pepe. Distribuirla in pirofile monoporzione e coprirla con le fette di pane. Cospargere di formaggio grattugiato il tutto, preferibilmente del tipo emmental. Per concludere, mettere in forno fino a quando non si sia sciolto ed abbia formato una gratinatura. La soupe dovrebbe essere consumata calda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conservare le cipolle, riporle in un luogo buio, fresco e asciutto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carciofi

La vellutata di carciofi è un piatto semplice ma ricco, ideale da proporre per una serata tra amici o anche in occasione di una cenetta romantica. Si tratta essenzialmente di una ricetta veloce da preparare con un prodotto di stagione dal sapore deciso,...
Primi Piatti

Ricetta: penne con le castagne

La ricetta delle penne con le castagne rappresenta davvero una pietanza molto gustosa, pare che la prima ricetta di questo prelibato piatto sia tradizionalmente sicula però viene preparato in quasi tutte le regioni Italiane. In ognuna ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con fagioli e carne

Per un piatto nutriente e saporito, la ricetta che vi proponiamo è l'ideale: risotto con fagioli e carne. La pietanza è perfetta come primo piatto ricco o come piatto unico, poiché è davvero completa. La leggerezza del riso si abbinerà ai sostanziosi...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con melanzane e cozze

La ricetta di dei rigatoni con melanzane e cozze è un primo piatto completo e colorato, squisitamente estivo. Nulla comunque vieta la sua preparazione in altri periodi. Le cozze di allevamento e le melanzane di serra sono ormai reperibili tutto l'anno....
Primi Piatti

Ricetta:pasta al grano saraceno con castagne

Se cercate una ricetta alternativa che possa soddisfare il palato dei più critici allora optare per la pasta al grano saraceno con le castagne. Sicuramente molto saporita questa potete condirla a vostro piacere ma io vi consiglio una ricetta a base di...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al prosciutto e carciofini

Le linguine al prosciutto e carciofini sono una ricetta semplicissima da realizzare e molto gustosa. Questo connubio fra il sapore ben salato del prosciutto, cotto o crudo che sia, e quello ben definito dei carciofini, si sposa alla perfezione con ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.