Ricetta: spaghetti ai pomodori secchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gli spaghetti ai pomodori secchi costituiscono una ricetta molto gustosa, dal sapore deciso e, nonostante questo, abbastanza leggera. Si tratta di una perfetta alternativa alla "solita" pasta al pomodoro o con olio ed aglio, che è possibile gustare in ogni stagione.
Dato che la ricetta non prevede l'utilizzo di ingredienti di origine animale, potrete proporre questo squisito piatto anche a chi segue una dieta vegetariana o vegana. La preparazione degli spaghetti ai pomodori secchi non presenta particolari difficoltà ed è quindi adatta anche a chi non è particolarmente esperto in cucina.

27

Occorrente

  • 4 Pomodori secchi sott'olio
  • Spaghetti 180 grammi
  • 30 grammi di pane grattugiato
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo q.b.
37

Preparare gli ingredienti

Per prima cosa, scolate i pomodori secchi dall'olio di conservazione e posizionateli su un tagliere. Servendovi di una mezzaluna o di un coltello, tritateli grossolanamente, quindi trasferiteli in una ciotola abbastanza capiente da contenere, in seguito, anche gli spaghetti. Tritate finemente uno spicchio di aglio e fate lo stesso con il prezzemolo, dopo averlo lavato accuratamente ed averne rimosso il gambo.

47

Abbrustolire il pane grattugiato

In una padella antiaderente fate abbrustolire il pane grattugiato assieme a due cucchiai di olio extravergine di oliva, mescolando continuamente affinché non si bruci. Quando il pane grattugiato apparirà ben dorato, spegnete il fuoco e mettetelo nella stessa ciotola dei pomodori secchi, quindi mescolate energicamente.

Continua la lettura
57

Preparare il condimento

In un’altra padella fate soffriggere per due minuti il prezzemolo e lo spicchio d'aglio precedentemente tritati, assieme a quattro cucchiai di olio; per insaporire ulteriormente il piatto (ed al contempo evitare sprechi) potete utilizzare l'olio di conservazione dei pomodori secchi. Fate in modo che l'aglio non si bruci, onde evitare che conferisca un sapore amaro agli spaghetti.

67

Cuocere gli spaghetti

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e versatevi gli spaghetti, lasciandoli cuocere per tutto il tempo di cottura indicato sulla confezione. Appena prima di scolarli, rimettete sul fuoco la padella contenente l'aglio ed il prezzemolo e versate al suo interno due o tre cucchiai dell'acqua di cottura degli spaghetti.

77

Servire gli spaghetti

Dopo aver scolato gli spaghetti, trasferiteli all'interno della padella con aglio e prezzemolo e fateli saltare per qualche minuto a fiamma vivace, mescolando continuamente. Infine, ponete gli spaghetti all'interno della ciotola contenente il pangrattato ed i pomodori secchi e mescolate per amalgamare. Servite gli spaghetti ai pomodori secchi ancora caldi, aggiungendo parmigiano grattugiato a volontà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con acciughe, pomodori secchi e crostini

Una ricetta molto particolare e dal sapore tipicamente autunnale sono gli spaghetti con acciughe, pomodori secchi e crostini dorati. Sono una rivisitazione molto raffinata dei classici spaghetti con le acciughe. Sono un primo piatto molto semplice da...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con crema di pecorino, tartufo e pomodori secchi

Preparare un buon piatto di pasta, può essere difficoltoso se non si selezionano alcuni ingredienti che possono combaciare perfettamente tra loro. Scegliere gli ingredienti giusti per condire e dar vita ad un buon piatto di spaghetti ad esempio, può...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e pomodori secchi

Se siete alla ricerca di un piatto estivo, fresco ed ipocalorico, eccovi nel posto giusto. Unendo la prelibatezza della pasta con quella della verdura, si può creare una pietanza veloce ma estremamente gustosa, coronata da una cremina vellutata e piacevole...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con crema di pecorino, pomodori secchi e rucola

Una ricetta che ricorda molto i sapori ed i profumi autunnali sono gli spaghetti con crema di pecorino, pomodori secchi e rucola. La crema di pecorino, infatti, non può essere utilizzata in estate, soprattutto se volete mantenere la linea. I motivi sono,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con salmone, pomodori secchi e rucola

Spesso quando avete voglia di preparare un primo piatto a base di pesce non sapete quale ricetta scegliere, soprattutto perché la maggior parte delle ricette a base di pesce richiedono molto tempo per essere preparate. Gli spaghetti con salmone, pomodori...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con pesce spada e pomodori secchi

Una ricetta a base di pesce molto particolare e allo stesso tempo abbastanza semplice da preparare sono gli spaghetti con pesce spada e pomodori secchi. È una ricetta che non richiede molto tempo per essere preparata e si può proporre in pranzi e cene...
Primi Piatti

Spaghetti con pomodori secchi e ricotta

La morbidezza della ricotta si sposa a meraviglia con il gusto deciso dei pomodori secchi. Questo mix di ingredienti regalerà al primo piatto un gusto particolare ed una cremosità unica. Per realizzare questa ricetta non occorrono grandi doti culinarie...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con pesto di pistacchi, mozzarella e pomodori secchi

Oggi presenteremo un primo piatto ricco e nutriente. Vedremo la preparazione dei rigatoni con pesto di pistacchi, mozzarella e pomodori secchi. La pietanza è l'ideale per un pranzo "last minute". Oppure per una cena fra amici, in sostituzione alla solita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.