Ricetta: spaghetti al caviale rosso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se si vuole stupire i propri commensali con un piatto davvero semplice e veloce da preparare, si può pensare di sfruttare le ottime capacità culinarie di un primo. I primi piatti, d'altra parte sono una specialità tutta italiana, che da nord a sud trova accostamenti con mille ricette diverse, dettate dai luoghi e dalle tradizioni. La ricetta proposta in questa guida offre infatti l'opportunità di fare un piatto prettamente di mare, possibile da realizzare in un qualsiasi luogo, in quanto non richiede esplicitamente del pesce fresco. L'ingrediente cardine del piatto sono infatti le uovo di lompo, che in commercio ne esistono di tante tipologie, anche le più diffuse sono quelle nere e quelle rosse. Sono solitamente sfruttate per stuzzichini ed aperitivi di vario genere, ma in questa guida vedremo come accostare dell'ottimo caviale rosso ad un favoloso piatto di spaghetti. La preparazione di questo piatto richiede circa venti minuti, in quanto si tratta di una ricetta veloce e facile da preparare e gli ingredienti proposti di seguito equivalgono per delle porzioni di quattro persone.

27

Occorrente

  • 380 gr di spaghetti
  • 1 vasetto di uova di lompo rosse
  • 1 busta di panna
  • 20 gr di burro vegetale
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine di oliva
37

Preparare il condimento

Iniziare a preparare il condimento, quindi in una padella scaldare un po di olio con una noce di burro, quindi una volta sciolto aggiungere uno spicchio di aglio e lasciare rosolare. Non appena l'aglio inizia a prendere colore, levarlo ed aggiungere la panna, facendo attenzione che la fiamma sia molto bassa. Lasciare scaldare senza portarla ad ebollizione, quindi spegnere e mettere da parte.

47

Preparare la pasta

Intanto si può procedere a preparare la pasta, quindi in un tegame dai bordi alti versare molta acqua e portarla ad ebollizione. Non appena l'acqua inizia a sobollire, aggiungere il sale e versare gli spaghetti. È necessario raggiungere una cottura quasi al dente, quindi un minuto prima spegnere la fiamma e scolare la pasta, mettendo da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Continua la lettura
57

Preparare il piatto

A questo punto si può procedere a preparare il piatto: quindi versare la pasta all'interno della padella ed accendere il fuoco ad una fiamma media. Mescolare ripetutamente per circa un minuto e, se occorre, aggiungere un po' di acqua di cottura per amalgamare la pasta. In questa fase mettere anche del pepe nero appena macinato e qualche uova di lompo per iniziare ad amalgamare il sugo. Quindi, una volta finito, ed ottenuta una cottura al dente della pasta, dividere le varie porzioni nei piatti, ed aggiungere le uova di lompo fresche per la guarnizione finale del piatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile sostituire gli spaghetti con le linguine
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare 3 piatti con il caviale

Generalmente il caviale è un alimento granulare, dalla consistenza cremosa e morbida, di colore nero o rosso, che si ottiene attraverso la salatura e la lavorazione delle uova di alcune specie di storione. Il caviale non va cucinato, piuttosto va accostato...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti di riso con carne e verdure

Nella guida che svilupperemo ci occuperemo di cucina, in quanto vi spiegheremo in pochissimi passi come preparare una ricetta davvero gustosa: spaghetti di riso con carne e verdure. Vi specifico fin da questo momento che le dosi indicate sono per quattro...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al ragù di lenticchie e pesto

La tradizione culinaria italiana è ricca di primi piatti. Tra le forme di pasta preferite ci sono senza dubbio gli spaghetti. Da sempre sono un grande classico, che siano conditi con semplice sugo di pomodoro o con ingredienti particolari. Gli spaghetti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con ricci, pomodori e vongole

La ricetta di oggi presenta un piatto al profumo di mare: gli spaghetti con ricci, pomodori e vongole. Un'esaltazione dell'olfatto e del gusto, per tutti gli amanti di questo tipo di cucina. È una ricetta classica, che coniuga le ottime vongole al sapore...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al caffè

Gli spaghetti piacciono a tutti o quasi, e questo è un fatto accertato. Il caffè è la bevanda più amata in Italia. E se si unissero? Nasce così la ricetta: spaghetti al caffè, di gran moda negli ultimi tempi. È una ricetta dal sapore particolare,...
Primi Piatti

Spaghetti aglio e olio: la ricetta con peperoncino e curcuma

La classica ricetta che conosciamo tutti e che viene solitamente utilizzata anche per una veloce cena fra amici è spaghetti preparati con aglio, olio e peperoncino: un piatto molto apprezzato, gustoso e nutriente. Nei passi successivi troveremo una versione...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con le vongole della Campania

Gli spaghetti con le vongole sono un primo piatto dal sapore unico ed inconfondibile. Esso è un piatto tipico della regione Campania, che viene cucinato prevalentemente durante le feste natalizie.Gli spaghetti sono costituiti da grano duro e acqua; infatti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai carciofi

Per una cena last minute con gli amici, perché non rispolverare un classico come la "spaghettata"? Una ricetta veloce e sempre gradita, perfetta per creare un caldo clima di convivialità! In questa variante sfiziosa, i carciofi sono il segreto per rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.