Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e noci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se cercate una ricetta molto pratica che può essere preparata davvero in pochissimo tempo, potete naturalmente pensare a cuocere un ottimo piatto di pasta. Ovviamente per condire una pasta in breve tempo, è possibile creare diversi tipi di condimento, ottimi da gustare e soprattutto creati con ingredienti assolutamente genuini. Se volete creare ad esempio un semplicissimo pesto, diverso da quello classico utilizzando la rucola al posto del basilico, potete crearne uno a base di rucola e noci, da servire insieme a dei succulenti spaghetti. Il procedimento per preparare un pesto a base di rucola e noci, è veramente molto semplice ed è alla portata di chiunque, anche per di chi non è praticò ai fornelli o perfetto per chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina.

27

Occorrente

  • 1 mazzo di rucola fresca
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • 100 g di noci
  • 50 g di pinoli
  • 20 g di mandorle
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • 400 g di spaghetti
  • 1 spicchio d'aglio
  • Peperoncino q.b.
37

Cuocere la pasta

Iniziate subito a preparare questo piatto, cuocendo la pasta. Dovrete naturalmente scegliere degli spaghetti preferibilmente alla chitarra, perché riescono ad assorbire in maniera più rapida ed efficiente il sugo grazie alla loro ruvidità. Cuocete gli spaghetti all'interno di una pentola piena di acqua bollente e lasciateli cuocere per il tempo necessario scritto nella confezione apposita.

47

Creare il pesto

Mentre la pasta comincerà cuocersi, dedicatevi alla preparazione del pesto di rucola. Prendete le foglie di rucola fresca e lavatele sotto l'acqua corrente accuratamente. Una volta che le foglie saranno completamente pulite, dovrete asciugarle con un panno da cucina, per evitare che l'acqua possa ossidare le foglie e renderle di conseguenza completamente nere. Ponete le foglie di rucola all'interno di un mixer da cucina, aggiungete dell'olio extravergine d'oliva, delle noci, qualche mandorla e dei pinoli. Cominciate a frullare il tutto e solo successivamente, aggiungete del parmigiano grattugiato, un pizzico di peperoncino e uno spicchio d'aglio. Il pesto dovrà risultare completamente omogeneo e cremoso per essere pronto e perfetto per condire gli spaghetti. Se non vi sembra molto cremoso, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e un filo d'olio extravergine d'oliva.

Continua la lettura
57

Scolare la pasta e comporre il piatto

Adesso per completare la ricetta, non vi resta che scolare gli spaghetti al dente e inserirli nuovamente all'interno della pentola vuota. Aggiungete il pesto all'interno della pentola e amalgamatelo insieme agli spaghetti appena cotti. Versate gli spaghetti su un ampio vassoio e serviteli in tavola aggiungendo sopra il piatto un altro po' di parmigiano e qualche foglia intera di rucola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Asciugate sempre la rucola dopo averla lavata, per evitare che possa ossidarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e pomodori secchi

Se siete alla ricerca di un piatto estivo, fresco ed ipocalorico, eccovi nel posto giusto. Unendo la prelibatezza della pasta con quella della verdura, si può creare una pietanza veloce ma estremamente gustosa, coronata da una cremina vellutata e piacevole...
Primi Piatti

Bucatini con vongole, noci e pesto di rucola

La pasta con le vongole, è un piatto classico da servire in tavola per svariate occasioni. Per non apparire banali, scontati e privi di iniziativa, è possibile creare un ottimo piatto di pasta con le vongole rivisitato. La rivisitazione della pasta...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette al pesto di rucola con noci

Le lasagnette al pesto di rucola e noci sono un piatto molto saporito ma leggero. Sono perfette da preparare durante un pranzo domenicale in famiglia e il risultato finale è sempre garantito. L'importante è scegliere ingredienti di prima qualità freschissimi...
Primi Piatti

Spaghetti con pesto di salvia e noci

Il pesto di salvia è la ricetta rivisitata del classico pesto alla genovese ma non per questo meno buono; si utilizza la salvia (al posto del basilico), un'erba aromatizzante che viene largamente impiegata in cucina per dare sapore al pollame, alla cacciagione...
Primi Piatti

Ricetta: trofie al pesto di rucola

In questo articolo vogliamo aiutare i nostri lettori a realizzare una nuova ricetta, da poter preparare in cucina e con degli ingredienti che siano veramente molto semplici da trovare. Stiamo parlando del come riuscire a creare un buon ed originale piatto...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e mandorle

Volete cucinare un bel piatto di pasta ma siete stufe delle solite ricette? Adorate il pesto ma volete fare qualcosa di diverso dal solito? Vi ritrovate una montagna di rucola in casa e non sapete cosa farne? Allora questa guida fa per voi: infatti esamineremo...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta al pesto di rucola

Nella stagione estiva, ciò che va per la maggiore sono i piatti freschi e facilmente digeribili. Una pietanza a cui non tutti sanno rinunciare è la pasta. Essa è particolarmente versatile e si adatta a molti condimenti: dalla passata di pomodoro al...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai gamberi e pesto di rucola

Se avete invitato degli amici a pranzo o a cena e volete stupirli con un primo veramente gustoso e, soprattutto, inusuale, potete preparare un delizioso risotto ai gamberi e pesto di rucola. È un piatto capace di accontentare anche i palati più esigenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.