Ricetta: spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala sono un primo piatto davvero veloce e semplice da preparare ma anche molto gustoso. È un vero must della cucina mediterranea ed è inoltre un'ottima alternativa ai classici spaghetti al pomodoro.
Questo primo piatto è molto colorato e appagante che porta in tavola i sapori tipici del Sud Italia.
È un piatto realizzato con pochi ingredienti ma che offrono profumi e sapori inconfondibili.
Utilizzando prodotti di qualità e attraverso pochi passaggi potrete creare un succulento piatto adatto ad ogni occasione, dal pranzo in famiglia alla spaghettata con gli amici.
Vediamo, quindi, insieme la ricetta per preparare degli ottimi spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala.

26

Occorrente

  • Olio extravergine d'oliva
  • Uno spicchio d'aglio
  • Passata di pomodoro 700 ml
  • Ricotta di bufala 200 g
  • Basilico q.b
  • Sale q.b
  • Spaghetti 400 g
  • Formaggio grattugiato
36

Preparare la salsa di pomodoro

Per realizzare gli spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala bisogna cominciare col preparare la salsa di pomodoro.
Mettere in una pentola circa 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, lasciare scaldare per qualche minuto. Mettere uno spicchio d'aglio, farlo rosolare un paio di minuti e dopodiché toglierlo dalla pentola. Aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale, coprire la pentola con un coperchio e far cuocere per circa 15/20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
A fine cottura, sminuzzare con le mani qualche foglia di basilico e incorporarlo nella salsa di pomodoro e lasciare cuocere ancora per qualche minuto.

46

Cuocere la pasta e condire

Nel frattempo che la salsa di pomodoro cuoce, mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua e aggiungere del sale. Una volta portata a bollore, versare gli spaghetti e mescolare bene di tanto in tanto. Fare cuocere la pasta seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione.
A fine cottura, scolare gli spaghetti, versarli nuovamente nella pentola e condirli con il sugo preparato precedentemente.

Continua la lettura
56

Impiattare la pasta

Prendere la ricotta di bufala e con l'aiuto di un cucchiaio adagiarla delicatamente alla base del piatto.
Dopodiché prendere gli spaghetti con un forchettone o delle pinze da cucina e disporli dentro un mestolo iniziando a girare finché tutta la pasta non sarà attorcigliata attorno all'utensile e sarà del tutto dentro il mestolo.
Poi appoggiare il mestolo molto vicino alla superficie del piatto e fare scivolare la pasta nel centro del piatto togliendo delicatamente il forchettone dagli spaghetti senza rovinarne la forma.
Infine, per completare il piatto, decorare con qualche foglia di basilico e una grattugiata di formaggio.
Servire immediatamente il piatto ancora caldo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se amate i sapori piccanti potete aggiungere anche un pizzico di peperoncino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pomodoro e mozzarella

Alcune ricette, nella loro semplicità, sembrano racchiudere il segreto della bontà senza tempo! Gli spaghetti con pomodoro e mozzarella sono un primo piatto semplicissimo e fresco, perfetto per un pranzo last minute goloso. Per una sfiziosa spaghettata...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro

Gli spaghetti al pomodoro rappresentano la preparazione per antonomasia dei primi piatti italiani nel mondo. Gli ingredienti sono piuttosto semplici, soprattutto grazie ai pochi elementi da preparare, cioè i pomodori. La preparazione di questo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro crudo

A volte capita di voler invitare degli amici a cena senza avere la più pallida idea di cosa servire a tavola. In queste occasioni trovare la ricetta giusta, capace di soddisfare anche i palati più esigenti, sembra essere una vera e propria impresa....
Primi Piatti

Mezzelune alla ricotta di bufala con vongole

La ricotta di bufala è un pregiato latticino che in Campania ha meritatoil riconoscimento Dop. Si produce a partire dal siero residuo della lavorazionedella mozzarella, che si ottiene dalla cagliata di latte di bufala. Il siero, come pergli altri tipi...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti tonno e pomodoro

Un ospite che non aspettavate si presenta all'ultimo minuto durante l'ora di pranzo e non sapete come fare? Niente paura, in quanto vi suggerisco una ricetta di cucina adeguata per ogni gusto ed occasione. Preparandola non sbaglierete e riuscirete sicuramente...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai ricci di mare con pomodoro

Se siete alla ricerca di un primo piatto veloce da preparare, gustoso e che, allo stesso tempo, contenga tutto il profumo e il sapore del mare, questa ricetta farà, senza dubbio, al caso vostro. Infatti, nei successivi passaggi di questa guida, vi spiegherò...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ricotta e spinaci

Questa è una ricetta semplice e veloce da realizzare. Lo strumento classico rende la ricotta troppo sottile e a contatto con il caldo della pasta si fonderebbe subito. La grana grossa, invece, produce un buon effetto ottico e garantisce un sapore più...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ricotta e menta

Capita spesso di arrivare all'ora di pranzo o di cena senza aver preparato niente da mangiare e non sapere cosa cucinare all'ultimo momento. Una ricetta che potrebbe salvarvi da questa spiacevole situazione sono gli spaghetti ricotta e menta, un piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.