Ricetta: spaghetti al ragù di lenticchie e pesto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La tradizione culinaria italiana è ricca di primi piatti. Tra le forme di pasta preferite ci sono senza dubbio gli spaghetti. Da sempre sono un grande classico, che siano conditi con semplice sugo di pomodoro o con ingredienti particolari. Gli spaghetti sono capaci di sposarsi alla perfezione con decine di condimenti diversi e anche per un cuoco inesperto risulta semplice valorizzarli. Dal semplice sugo di pomodoro al pesto, dai frutti di mare ai legumi: ognuno di questi sapori sa rendere gli spaghetti un primo piatto unico e molto apprezzato. La ricetta che presenteremo nei prossimi passi è fantasiosa e insolita, unisce gli aromi tipici del pesto alla consistenza morbida delle lenticchie. Scopriremo dei gustosi spaghetti al ragù di lenticchie e pesto, un piatto nutriente, originale e colorato!

26

Occorrente

  • Per il pesto: 3 spicchi di aglio, 1 rametto di prezzemolo, qualche foglia di basilico, 6 foglie di menta, olio extravergine di oliva.
  • Per il ragù di lenticchie: 350 gr di lenticchie secche, 2 carote, 2 gambi di sedano, 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, salvia, prezzemolo, 1 cucchiaio di paprika (dolce), olio extravergine di oliva, mezzo bicchiere di vino rosso.
  • Una noce di burro
  • Spaghetti per 4 persone (circa 320 gr).
36

Pesto

I sapori di questa ricetta creano un mix genuino e originale, fatto di ingredienti tipici delle nostre abitudini gastronomiche. Il primo passo consiste nella preparazione del pesto. Per realizzare un composto leggero e gustoso, consigliamo di seguire queste indicazioni. Procedete come nella ricetta del tradizionale pesto alla genovese, quindi servitevi del mortaio per pestare le erbe e gli aromi. Trasferite prezzemolo, basilico, menta, aglio e olio d'oliva nel mortaio e sminuzzate dolcemente tutti gli ingredienti. Cercate di ottenere un composto piuttosto omogeneo ma non troppo liscio, in modo che sia piacevole da assaporare. Raggiunta la giusta consistenza, mettete da parte il pesto e dedicatevi alla preparazione del ragù di lenticchie.

46

Ragù di lenticchie

Riempite una pentola con molta acqua e aggiungete una cipolla con una carota. Portate l'acqua a ebollizione, poi versate le lenticchie e lasciatele lessare per circa 30 minuti. Nell'attesa preparate un trito di cipolle, sedano, carote e erbe: se siete abili col coltello usate quello, altrimenti servitevi di un triturino da cucina. Coprite il fondo di un tegame antiaderente con un velo d'olio d'oliva. Versate il trito di verdure e rosolate a fuoco basso per circa 15 minuti. Mescolatelo regolarmente per evitare che il mix si attacchi al fondo e bruci. Quando le verdure risultano dorate, scolate le lenticchie ed unitele. Aggiungete della paprika in polvere. Lasciate insaporire per due minuti, poi aggiungete del vino rosso a filo. Fate ridurre il tutto a fuoco basso, quindi aggiungete sale e pepe. Togliete il tegame dalla fiamma quando i fumi del vino si esauriscono.

Continua la lettura
56

Finitura

In un'altra pentola cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata: per ottenere una cottura ottimale e uniforme servitevi di un'apposita pentola per spaghetti, quindi alta e stretta. Mentre aspettate la cottura, spalmate una noce di burro in un piatto da portata. Adagiate il ragù di lenticchie, ancora caldo, sul burro. A questo punto il composto sarà arricchito dalla cremosità del burro. Infine aggiungete il pesto preparato in precedenza. Scolate gli spaghetti al dente e attorcigliateli con una forchetta per comporre la porzione. Aggiungete la pasta nel piatto, quindi mescolate per bene tutti gli ingredienti, in modo da insaporire al meglio gli spaghetti. Questa ricetta si presta anche a numerose variazioni capaci di stupire anche i palati più esigenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile preparare questa ricetta utilizzando altri legumi, come ceci o fagioli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di melanzane e salmone fresco

Se intendiamo preparare un primo piatto del tipo mare e monti, possiamo cimentarci nell'elaborazione di una ricetta a base di spaghetti conditi con un pesto di melanzane e salmone fresco. Si tratta di una pietanza molto gustosa, semplice e veloce da preparare....
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pesto di rucola e pesce spada

Se avete in mente di invitare qualcuno a cena e volete far una bella figura ma senza dover presentare sempre i soliti piatti, allora provate a preparare gli spaghetti conditi con pesto di rucola e pesce spada. Grazie alla leggerezza del pesto alla rucola...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con ragù di fegatini e arancia

In questa guida vi spiegherò brevemente come realizzare una ricetta davvero semplice e gustosa. Parlo degli spaghetti alla chitarra con ragù di fegatini e arancia. Si tratta di una ricetta per i palati fini. Se siete alla ricerca di nuovi gusti e sapori,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e noci

Se cercate una ricetta molto pratica che può essere preparata davvero in pochissimo tempo, potete naturalmente pensare a cuocere un ottimo piatto di pasta. Ovviamente per condire una pasta in breve tempo, è possibile creare diversi tipi di condimento,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e pomodori secchi

Se siete alla ricerca di un piatto estivo, fresco ed ipocalorico, eccovi nel posto giusto. Unendo la prelibatezza della pasta con quella della verdura, si può creare una pietanza veloce ma estremamente gustosa, coronata da una cremina vellutata e piacevole...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al ragù di tonno

Con il termine gastronomico "ragù" si indica solitamente il famoso condimento a base di carne tritata, di vitello e/o di maiale. La parola pone le sue radici etimologiche nel francese "ragouter", cioè "sollecitare l'appetito". Ai suoi primi esordi,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di pistacchi e pomodorini

Si può dire che gli spaghetti siano una bandiera culinaria del Bel Paese. Soprattutto se preparati con del pomodoro fresco ed una spolverata di parmigiano. Ma c'è qualcosa che può rendere speciali anche le ricette tradizionali e ben collaudate. Si...
Primi Piatti

Spaghetti di lenticchie con crema allo zenzero e pomodorini

Se amiamo dei cibi particolarmente gustosi, e nel contempo intendiamo ottimizzare una dieta come ad esempio quella vegana, non c'è niente di meglio che consumare i legumi in diversi modi. Con questi ultimi, infatti si possono persino preparare degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.