Ricetta: spaghetti al ragù di tonno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con il termine gastronomico "ragù" si indica solitamente il famoso condimento a base di carne tritata, di vitello e/o di maiale. La parola pone le sue radici etimologiche nel francese "ragouter", cioè "sollecitare l'appetito". Ai suoi primi esordi, tale denominazione indicava delle pietanze di carne stufata, molto ricche di condimento. Successivamente questa ricetta si utilizzò per insaporire altri piatti. Ed in Italia, come è noto, il ragù si usa principalmente come sugo per la pasta. Eppure il ragù trova un'eccellente variante, se si sostituisce la carne con il tonno. Questo pesce infatti si presta ottimamente a questo tipo di preparazione. Le sue carni morbide si lavorano con facilità durante la cottura. Il risultato sarà una salsa per la pasta profumata ed invitante. Per la ricetta di oggi abbiamo scelto gli spaghetti. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 360 g di spaghetti; 500 g di tonno fresco; una cipolla piccola; mezzo bicchiere di vino bianco; 300 g di pomodorini; 20 g di olive nere denocciolate; un peperoncino; sale e olio evo q.b.
37

Per una spaghettata veloce in compagnia di amici, ma anche per attribuire un tocco raffinato al pranzo di un'occasione speciale, la ricetta degli spaghetti al ragù di tonno è perfetta. Ma il principale accorgimento da rispettare, ai fini dell'ottima riuscita del piatto, è la qualità del tonno. Lo si dovrà quindi scegliere assolutamente fresco.

47

La ricetta degli spaghetti al ragù di tonno è di semplice e rapida realizzazione, alla portata anche dei meno esperti in cucina. Iniziamo tagliando il tonno a tocchetti. Dopo dedichiamoci al soffritto. Pertanto, mondiamo e laviamo una piccola cipolla. Riduciamola in fette sottilissime e poi poniamole in una capiente padella, insieme ad un peperoncino. Aggiungiamo l'olio extra vergine di oliva e lasciamo cuocere a fuoco medio. Non appena la cipolla risulterà di un bel colore dorato, inseriamo i pezzetti di tonno. Lasciamoli cuocere qualche minuto, mescolando con un mestolo di legno. Durante la cottura, non appena il tonno si ammorbidirà, picchiamolo leggermente con il mestolo, similmente al ragù di carne. Sfumiamo quindi con il vino bianco. Uniamo i pomodorini puliti e tagliati a metà. Quindi saliamo a piacere. Portiamo a cottura per dieci minuti circa. Per concludere, aggiungiamo una manciata di olive nere prive del nocciolo.

Continua la lettura
57

Procediamo la nostra ricetta degli spaghetti al ragù di tonno, occupandoci della pasta. In un'ampia pentola colma di acqua portata a bollore, versiamo gli spaghetti. Saliamo e mescoliamo. Scoliamoli al dente e versiamoli nella padella con il condimento a base di tonno. Saltiamo la pasta per un paio di minuti ed eliminiamo il peperoncino. Serviamo in tavola la nostra pietanza ben calda, decorando i piatti con del trito di prezzemolo fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coloro che amano i capperi possono unirne qualcuno al condimento durante la cottura, preventivamente dissalato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con ragù di fegatini e arancia

In questa guida vi spiegherò brevemente come realizzare una ricetta davvero semplice e gustosa. Parlo degli spaghetti alla chitarra con ragù di fegatini e arancia. Si tratta di una ricetta per i palati fini. Se siete alla ricerca di nuovi gusti e sapori,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti tonno e alici

In estate non c'è niente di meglio che preparare un piatto fresco e gustoso come gli spaghetti tonno e alici. Si tratta di una ricetta rapida e veloce da cucinare, che non richiede grandi competenze o troppo tempo. La pietanza si presta bene ad un pranzo...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti tonno e pomodoro

Un ospite che non aspettavate si presenta all'ultimo minuto durante l'ora di pranzo e non sapete come fare? Niente paura, in quanto vi suggerisco una ricetta di cucina adeguata per ogni gusto ed occasione. Preparandola non sbaglierete e riuscirete sicuramente...
Primi Piatti

Ricetta: pomodori ripieni di spaghetti, tonno e olive

Preparare un pranzo o una cena estiva non è sicuramente morto facile, soprattutto quando si hanno abbastanza ospiti da dover servire. Se volete preparare dei finger food o se vi piacciono i cibi da servire in vari buffet, esistono svariate pietanze da...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al ragù di lenticchie e pesto

La tradizione culinaria italiana è ricca di primi piatti. Tra le forme di pasta preferite ci sono senza dubbio gli spaghetti. Da sempre sono un grande classico, che siano conditi con semplice sugo di pomodoro o con ingredienti particolari. Gli spaghetti...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti ai bocconcini di tonno fresco

La pasta fa parte della nostra tradizione culinaria, non possiamo far a meno di preparare dei primi piatti saporiti, per lo più seguendo la nostra particolare dieta mediterannea, che ci apporta tanti benefici. Possiamo sempre contare infatti su ingredienti...
Primi Piatti

Come fare la calamarata con ragù di tonno

Uno dei più particolari e tipici formati di pasta della tradizione culinaria partenopea è senza dubbio la calamarata, grandi anelli di semola di grano duro. Generalmente si sposa bene con piatti a base di pesce, perché ne esalta il sapore di mare....
Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con ragù di polpo

Il profumo del mare in tavola è qualcosa di unico e chi vive in una zona balneare è molto fortunato, perché non è facile trovare del pesce fresco tutti i giorni. Tra i piatti più amati della cucina italiana di mare, vi sono quelli a base di polpo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.