Ricetta: Spaghetti alla chitarra orto-mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli spaghetti alla chitarra sono un formato di pasta tipico abruzzese. Essi vengono preparati con semola di grano duro, uova e sale. Devono il loro nome allo strumento che serve per prepararli, la "chitarra" appunto. Quest'ultimo, altro non è che un telaio rettangolare in legno di faggio che possiede sui lati dei fili metallici (simili alle corde della chitarra) con cui tagliare la pasta. Di solito vengono serviti con sugo di pomodoro. Tuttavia è anche vero che, come ogni altra ricetta presente nella tradizione italiana, esistono una serie di varianti molto gustose: tra queste troviamo gli spaghetti alla chitarra orto-mare, ossia aggiungendo i frutti di mare. Se volete approfondire l'argomento, questa guida fa proprio al caso vostro!

27

Occorrente

  • 400 gr di semola di grano duro
  • 4 uova
  • sale q.b
  • 4 zucchine
  • 500 gr di calamari
  • 200 gr di vongole sgusciate
  • vino bianco q.b
  • scorza di mezzo limone
  • olio q.b
  • pepe q.b
37

Disporre la farina a fontana

Come prima cosa occupatevi della preparazione della pasta. Disponete, su di una spianatoia, la farina a fontana. Rompete al suo interno le uova e aggiungete un buon pizzico di sale. Lavorate il tutto con le mani energicamente per almeno dieci minuti, fino ad ottenere una palla ruvida, porosa ed omogenea. Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in un luogo fresco e asciutto. Con l'aiuto del matterello stendete una sfoglia dello spessore di cinque millimetri e ricavatene delle strisce pari alla chitarra per larghezza e lunghezza. Adagiate una striscia per volta sui fili della chitarra e, con l'apposito matterellinno, premete sulla sfoglia per reciderla.

47

Lasciare asciugare gli spaghetti

Lasciate asciugare un po' gli spaghetti e dedicatevi alla preparazione del condimento. Lavate quindi le zucchine e cuocetele intere a vapore. Successivamente tagliatele a bastoncini non eccessivamente sottili. Pulite per bene i calamari, dividete i ciuffi dalle sacche e tagliate queste ultime ad anelli. In una padella fate scaldare quattro cucchiai di olio d'oliva, unite i calamari e fateli rosolare per un paio di minuti. Bagnateli con mezzo bicchiere di vino e, quando sarà parzialmente evaporato, aggiungete la scorza di limone, grattugiata a listarelle sottili.

Continua la lettura
57

Cuocere a fiamma viva

Aggiustate con poco sale e pepe, poi cuocete a fiamma viva per una decina di minuti. Aggiungete ai calamari anche le vongole sgusciate e le zucchine. Dopodiché continuate la cottura per due o tre minuti a fuoco vivo, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e unitela nella padella con il sughetto. Riaccendete la fiamma e lasciate saltare finché gli spaghetti non avranno assorbito il condimento. Servite immediatamente con una macinata di pepe fresco. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in un luogo fresco e asciutto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con alici, capperi e pomodorini

Una ricetta da preparare quando si hanno amici a cena e non si sa cosa servire sono gli spaghetti alla chitarra con alici, capperi e pomodorini. È una sorta di spaghetto alla puttanesca, un po' rivisitato. Questo primo piatto è molto semplice da preparare,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con salmone

Cucinare è sicuramente un qualcosa di molto bello ed appassionante. Numerose sono le ricette che con passione e creatività possiamo realizzare, che vanno per esempio da sfiziosi antipasti come le pizzette di pasta sfoglia e i salatini fino ad arrivare...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con ricotta e gamberoni

Con l'avvicinarsi delle stagioni più calde, sentiamo sempre più il bisogno di portare nella nostra tavola piatti sani, semplici, e specialmente a base di pesce. Gli spaghetti alla chitarra con ricotta e gamberoni sono una idea semplice e molto gradita...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con fave e salame alla menta

Le fave appartengono alla famiglia delle leguminose. Sono un alimento di origini antichissime, sono molto proteiche e hanno degli elementi utili al benessere del nostro organismo, inoltre la fave contengono calcio e ferro. Le fave possono essere consumate...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai ricci di mare con pomodoro

Se siete alla ricerca di un primo piatto veloce da preparare, gustoso e che, allo stesso tempo, contenga tutto il profumo e il sapore del mare, questa ricetta farà, senza dubbio, al caso vostro. Infatti, nei successivi passaggi di questa guida, vi spiegherò...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai frutti di mare e patate

La pasta, specialmente per noi italiani, rappresenta un piatto a cui è impossibile rinunciare. Infatti, per tradizione, è stata sempre presente sulle nostre tavole e ci rappresenta anche all'estero. Molteplici sono le ricette che si possono realizzare...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai ricci di mare

Gli spaghetti ai ricci di mare sono un primo piatto molto gustoso, prettamente estivo, una vera bontà per chi ama la cucina a base di pesce. La sua preparazione richiede un po' di tempo perché l'ingrediente principale, il riccio di mare, deve essere...
Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con pesce spada

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipo di pasta il cui nome deriva da un particolare strumento, dotato di fili di metallo utilizzati per tagliare la sfoglia. È una pasta tipica abruzzese, preparata solitamente con le uova e caratterizzata da una sezione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.