Ricetta: spaghetti con pesce spada, capperi, olive e pomodori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli spaghetti con pesce spada, capperi olive e pomodori sono un primo piatto di pesce apparentemente molto semplice ma allo stesso tempo molto raffinato. È un’alternativa molto valida rispetto agli spaghetti alla puttanesca classici ed ha un sapore molto più delicato poiché le acciughe vengono sostituite dal pesce spada che è più delicato e molto meno salato. Questo primo piatto di pesce è adatto ad essere servito in pranzi e cene con amici, ma anche in occasioni importanti in cui volete preparare un piatto che stupisca. Vediamo insieme come preparare questa deliziosa ricetta.

26

Occorrente

  • 400 gr di spaghetti (x 4 persone)
  • 250 gr di pesce spada
  • 50 gr di capperi sotto sale
  • 80 gr di olive nere
  • Un barattolo di pomodorini
  • Olio
  • Sale
  • Timo
  • Prezzemolo
36

Preparate il pesce spada

La prima cosa da fare sarà preparare il pesce spada. Dovrete sceglierne un trancio in pescheria, alto almeno un centimetro. Un trancio basterà per preparare gli spaghetti per due o tre persone. Fatevelo sfilettare dal pescivendolo per togliere la lisca centrale, voi invece tagliateli a cubetti, togliendo anche la pelle ed eventuali altre lische. Dopo averlo tagliato a cubetti, fatelo marinare per una mezz’oretta in un misto di olio, aglio sbucciato e schiacciato e timo.

46

Preparate il condimento

Quando il tempo per effettuare la marinatura sarà terminato, potrete preparare il condimento per gli spaghetti. Versate il pesce spada con l’olio in una padella, eliminando l’aglio ed il timo. Fate cuocere per un paio di minuti. Poi aggiungete i capperi sotto sale lavati accuratamente per eliminare tutto il sale in eccesso. Snocciolate le olive ed aggiungete anch’esse. Infine aggiungete in padella un barattolo di pomodorini con un po’ di conserva di pomodoro. Fate cuocere il tutto per un quarto d’ora. Non servirà aggiungere il sale, poiché sarà dato al condimento dai capperi sotto sale. Anche lo stesso pesce spada aiuterà a salare il piatto poiché il pesce è sempre già salato abbastanza.

Continua la lettura
56

Preparate gli spaghetti

Dopo aver preparato il condimento potrete preparare anche gli spaghetti. Versate dell’acqua in una pentola, fatela bollire ed aggiungete un po’ di sale. Quando l’acqua starà bollendo aggiungete gli spaghetti e fateli cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione (di solito la cottura indicata è sempre al dente, quindi il consiglio è di assaggiare sempre la pasta). Quando sarà pronta scolatela e versatela nel condimento di pesce spada, capperi, olive e pomodorini precedentemente preparato e fatela saltare in padella per un paio di minuti per far amalgamare il tutto. Quando sarà pronta versatela nei piatti e spolverate una manciata di prezzemolo fresco su ciascun piatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con salmone, olive e capperi

Una ricetta che si prepara molto frequentemente sono gli spaghetti alla puttanesca, cioè con acciughe, capperi ed olive. E’ infatti un piatto abbastanza veloce da preparare e che solitamente incontra i gusti di tutti. E’ un primo piatto ideale soprattutto...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di orzo con acciughe, capperi, olive e pomodori secchi

Quando il caldo si fa sentire, mangiare degli alimenti freddi rappresenta la soluzione più ottimale. Tra le pietanze che non richiedono la cottura esiste la deliziosa insalata di orzo accompagnata da qualche ingredienti gustoso. Esempi di abbinamenti...
Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con pesce spada

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipo di pasta il cui nome deriva da un particolare strumento, dotato di fili di metallo utilizzati per tagliare la sfoglia. È una pasta tipica abruzzese, preparata solitamente con le uova e caratterizzata da una sezione...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con capperi, acciughe, olive e crostini dorati

La classica ricetta degli spaghetti con le acciughe somiglia molto agli spaghetti aglio, olio e peperoncino. Semplicemente ad essi si aggiungono le acciughe soffritte in padella con aglio, olio e peperoncino. Una ricetta per utilizzare le acciughe in...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pesto di rucola e pesce spada

Se avete in mente di invitare qualcuno a cena e volete far una bella figura ma senza dover presentare sempre i soliti piatti, allora provate a preparare gli spaghetti conditi con pesto di rucola e pesce spada. Grazie alla leggerezza del pesto alla rucola...
Primi Piatti

Spaghetti melanzane e pesce spada: ricetta

La ricetta degli spaghetti melanzane e pesce spada è perfetta per la stagione estiva. Leggero e gustosissimo, questo piatto farà contenti grandi e piccini. La preparazione è di media difficoltà e richiede un po' di tempo. Il vostro impegno sarà ripagato...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti asparagi e pesce spada

Ci sono moltissimi motivi per cui provare a cucinare la ricetta che vi proponiamo in questo articolo: gli spaghetti con gli asparagi e il pesce spada. Per prima cosa si tratta di un piatto tanto leggero quanto gustoso e, come sappiamo benissimo, le due...
Primi Piatti

Ricetta: Spaghetti alla carbonara di pesce spada

Avete tra qualche giorno i vostri ospiti a cena e volete fare una buona impressione? Vi vengono a trovare i suoceri e volete per forza apparire dei cuochi provetti? Non vi dovrete spaventare, in questo tutorial di oggi troverete le risposte a tutto! La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.