Ricetta: spaghetti con robiola e zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Amate mangiare gli spaghetti ma state cercando una valida alternativa al solito sugo col pomodoro fresco e basilico? Eccola qui, una ricetta che fa per voi: spaghetti con robiola e zafferano!
Saporita, facile da preparare ed ottima per tutti coloro che presi da mille impegni, hanno pochissimo tempo a disposizione per cucinare. Vi basterà del formaggio fresco tipo robiola ma andrà bene anche dello stracchino o della philadelphia se preferite, e lo zafferano, una spezia particolarmente usata in cucina, che oltre a conferire colore e maggior sapore ai vostri piatti, è nota anche per le sue innumerevoli proprietà benefiche. Infatti, favorisce le funzioni digestive, il transito intestinale, contrasta l'invecchiamento e sentite sentite, non aggiunge nè grassi e calorie ai piatti, perfetto quindi, per chi è da sempre in conflitto con la bilancia. Dunque, vediamo assieme la preparazione.

27

Occorrente

  • 500 gr di spaghetti, 150 gr di speck, una robiola, una bustina di zafferano, olio d'oliva, un aglio, mezza cipolla, peperoncino, prezzemolo tritato, sale q.b.
37

Questo piatto è davvero velocissimo da preparare, vi basteranno appena 15 minuti.
La prima cosa da fare è mettere a bollire l'acqua per la pasta, non appena avrà raggiunto i famosi 100 gradi, la temperatura di bollitura dell'acqua, calate gli spaghetti, salate e fateli cuocere per circa 7 minuti. Se preferite, potete utilizzare anche della pasta fresca, in questo caso però, il tempo di cottura dovrà essere ridotto ulteriormente (circa 5 minuti).
Nel frattempo, in una padella dai bordi alti, fate soffriggere l'olio d'oliva, l'aglio, la cipolla tagliata a fettine sottili ed un pizzico di peperoncino. Attendete un paio di minuti, il tempo necessario affinché l'aglio imbiondisca e toglietelo dalla padella.

47

A questo punto, aggiungete lo speck tagliato a striscioline e la robiola e schiacciate con una forchetta per sciogliere bene tutto il formaggio.
Prelevate poi, un mestolo di acqua di cottura della pasta, fatevi sciogliere lo zafferano ed aggiungete lo in padella.
Se preferite potere sostituire lo speck con del prosciutto cotto tagliato a cubetti, in questo caso però, ricordatevi di aggiungere del sale.

Continua la lettura
57

Scolate gli spaghetti al dente e versateli nella padella con lo speck ed il formaggio. Poi, con l'aiuto di un apposito forchettone da cucina, amalgamate bene il tutto. Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta aggiungete altra acqua di cottura. Vi consigliamo quindi, di conservarne un po' in un recipiente di vetro. Questo accorgimento è indispensabile se desiderate avere un primo piatto piatto gustoso e ben cremolato. Aggiungete del prezzemolo tritato e servite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti zafferano e limone

Avete voglia di spaghetti, ma non in bianco o con il solito sugo? Magari volete abbinarli ad un gusto più fresco e particolare? Abbiamo la ricetta che fa per voi: gli spaghetti zafferano e limone. Vi possiamo assicurare che sono davvero buoni e una validissima...
Primi Piatti

Spaghetti con salsiccia e zafferano

In questa guida vi introdurrò 5 semplici passi da seguire. Passi per preparare gli spaghetti con salsiccia e zafferano più buoni al mondo. Avete la parola di molti Chef stellati. Ecco quindi la ricetta da seguire passo dopo passo per ottenere un risultato...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con robiola

La robiola è un formaggio fresco piuttosto conosciuto, ideale per spalmarlo sul pane o per realizzare degli ottimi contorni e stuzzichini. Questa tipologia di formaggio consente di realizzare numerose ricette, poiché si tratta di un formaggio semplice...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne salmone e robiola

Le lasagne, legate da sempre alla tradizione culinaria italiana, sono un piatto delizioso e ricco di sapore. Realizzate in moltissime versioni, dalla classica alla carne alla leggera con verdure, riescono a far gola ad adulti e bambini. Una versione di...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con crema di robiola, sugo di peperoni e briciole di pane

Se ti sei stancato di proporre ai tuoi commensali i soliti piatti, sicuro della loro riuscita, e vuoi optare per un primo piatto alternativo ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Spesso la paura di realizzare nuovi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne di robiola e funghi porcini

Ora, in questa guida, andremo a occuparci della preparazione di una ricetta ottima: le lasagne di robiola e funghi porcini. Nei tre passi che contraddistingueranno questa guida, vi offriremo tutte le informazioni utili alla preparazione. Cominciamo subito....
Primi Piatti

Ricetta: farfalle con speck e robiola

Le farfalle con speck e robiola sono molto semplici da preparare, gustose e colorate. Si preparano in breve tempo e non sono necessarie tecniche culinarie specifiche. In questa guida vedremo come preparare questa meravigliosa ricetta. Capita in cucina...
Primi Piatti

Ricetta: fagottini di porro, salmone e robiola

Se decidiamo di fare qualcosa di particolare per stupire i nostri parenti o amici, possiamo cucinare un piatto nuovo ed originale. Si tratta infatti di elaborare la ricetta dei fagottini di porro, salmone e robiola usando pochi ingredienti e con un minimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.