Ricetta: spaghetti con salsiccia e zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli spaghetti con salsiccia e zucca sono un primo piatto molto semplice da preparare e che ricorda molto i sapori autunnali. Infatti la zucca è un alimento tipico dell’autunno è una ricetta del genere difficilmente si adatta all’estate, in cui si preferiscono, invece, cibi più freschi e light. Questo primo piatto si adatta bene a pranzi o cene con gli amici o a festività in cui non si vogliono preparare le solite pietanze tradizionali, come la pasta al forno o le lasagne. Gli spaghetti con zucca e salsiccia sono una ricetta che sicuramente piacerà a tutti, anche ai bambini. Vediamo insieme come prepararla.

25

Occorrente

  • 400 gr di spaghetti (quadrati)
  • 400 gr di zucca
  • 200 gr di salsiccia
  • 2 cucchiai di maizena
  • Olio
  • Sale
  • Acqua
  • Peperoncino
  • Prezzemolo
  • Parmigiano
  • Aglio
35

Preparate la zucca

La prima cosa da fare per preparare la ricetta degli spaghetti con salsiccia e zucca è cucinare la zucca. Pulitene un pezzo senza eliminare troppa parte della polpa, ma togliendo scorza e semi. Tagliatela a pezzetti piccoli, poi versate dell’olio di oliva in una padella ed uno spicchio di aglio. Fatelo soffriggere e poi toglietelo dall’olio. Aggiungete la zucca in padella con l’olio e fatela soffriggere. Aggiungetevi il sale ed un bicchiere di acqua. Poi aggiungete il coperchio e fatela cuocere, fino a quando tutta l’acqua in padella si sarà riassorbita.

45

Preparate la salsiccia

Il secondo passo per la preparazione della ricetta degli spaghetti consiste nell’aggiunta della salsiccia al condimento. Spellate la salsiccia e sbriciolatela con le mani nella padella insieme alla zucca. Fatela soffriggere fino a quando non sarà completamente cotta. Se vi piace e avete la certezza che tutti lo gradiscano, potrete aggiungere uno spicchio di peperoncino al condimento di salsiccia e zucca. Quando la salsiccia sarà pronta sciogliete un paio di cucchiai di maizena (o amido di mais) in un bicchierone di acqua calda e poi aggiungetelo in padella. In questo modo si formerà una cremina densa al condimento di salsiccia e zucca e sarà più semplice amalgamare gli spaghetti con il condimento stesso.

Continua la lettura
55

Preparate gli spaghetti e conditeli

Come ultima cosa dovrete cuocere gli spaghetti e condirli. Mettete a bollire l’acqua e salatela, poi versate gli spaghetti (i migliori sono gli spaghetti quadrati, ormai si trovano di quasi tutte le marche più vendute nei supermercati) e lasciateli cuocere. Un paio di minuti prima del termine di cottura indicato sulla confezione scolateli e versateli in padella con il condimento, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura per finire di amalgamare il tutto. Girate energicamente gli spaghetti in padella con la salsiccia e la zucca fino a quando non saranno completamente pronti. Poi serviteli con una spolverata di prezzemolo tritato e servendo il parmigiano a tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti salsiccia e friarielli

L'abbinamento salsiccia e friarielli rappresenta una delle eccellenze della cucina napoletana. Nonostante sia un piatto povero è in grado di offrire al palato grandi soddisfazioni. Sembrerebbe facile dire: Cosa ci vuole a mettere insieme un po' di broccoli...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto e fiori di zucca

Per una serata estiva da trascorrere all'aperto con gli amici, perché non portare in tavola tutta la classica bontà di una "spaghettata"? Per una versione golosa e dai sentori tipici dell'estate, proviamo a condire gli spaghetti con il pesto e i fiori...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucca e patate con salsiccia

Cucinare le verdure per i nostri figli non è semplice, non le gradiscono proprio. Ma le mamme sanno che nasconderle nel piatto è un ottimo metodo. Se siete alla ricerca di nuove idee per cucinare le verdure eccone una davvero gustosa. In questa guida...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla crema di caprino e fiori di zucca

Tutti amano mangiare qualcosa di sfizioso e saporito, soprattutto durante i pranzi estivi dove la fame aumenta, a causa della stanchezza dovuta alle intere giornate passate al mare. Se avete acquistato dei fiori di zucca e avete in casa anche del caprino,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna con zucca e salsiccia

La lasagna è simbolo della tradizione culinaria italiana; questo piatto è apprezzato sin dai tempi dell'antica Roma, per essere al contempo morbido e così ricco di sapore da esaltare qualsiasi palato. Un ulteriore peculiarità della lasagna è la varietà...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e salsiccia

La dolcezza della zucca, stempera il sapore deciso della salsiccia, dando vita a un piatto che nella sua semplicità stupirà i palati dei vostri commensali. Questa ricetta è' perfetta nelle fredde sere invernali, per scaldare e deliziare gli animi col...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con fiori di zucca

La pasta non è solamente un alimento simbolo della nostra tradizione culinaria, ma un vero e proprio amore del quale è difficile stancarsi! Quando poi la pasta sposa la delicata freschezza dei fiori di zucca, può solo nascere un piccolo capolavoro...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti menta e pecorino con nastri di zucca fritta

Abbiamo una cena particolare e vogliamo stupire i nostri ospiti con qualcosa di inedito. Questa ricetta con gli spaghetti fa al caso nostro. Il sapore delicato dei nastri di zucca fritta si sposa con quello forte del pecorino romano. A completare questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.