Ricetta: spaghetti con sarde e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita molto spesso di ritrovarsi ad invitare amici e parenti a casa propria ma, nel momento della preparazione, non avete la minima idea di cosa servire ai commensali. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta, capace di soddisfare anche i palati più sopraffini, sembra essere una vera e propria impresa. A tale proposito, ecco alcuni suggerimenti su come fare una ricetta gustosa e veloce, ovvero gli spaghetti con sarde e zucchine.

26

Occorrente

  • 400 gr di spaghetti
  • Zucchine 150 gr
  • Sarde fresche 200 gr.
  • Sale q.b
  • 1 noce di burro
  • Pepe q.b
36

Lavare le zucchine

La ricetta è piuttosto semplice da realizzare, non si deve essere dei cuochi provetti ma bisogna avere soltanto un minimo di abilità in cucina. Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti, potete incominciare l'elaborazione di questo primo piatto. Innanzitutto per prima cosa mettete a bollire l'acqua con un po' di sale grosso, e nel frattempo in un padella fate scaldare dell'olio extravergine di oliva a fiamma bassa, dopodiché aggiungetevi le zucchine in precedenza lavate e tagliate a dadini. Appena gli ortaggi si sono leggermente rosolati (circa 5 minuti), aggiungete anche un po' di pepe fresco in polvere.

46

Pulire le sarde

Adesso prendete le sarde, privatele della lisca e della testa con un coltellino da pesce oppure con le mani, e pulitele bene sotto l'acqua corrente in modo che non rimangano residui. Fate attenzione quando le pulite perché essendo un pesce piuttosto piccolo tende a rompersi, ed in tal caso poi è difficile togliere le spine. Premesso ciò, mettete in un piatto da portata dell'abbondante farina ed immergete le sarde, per infarinarle da entrambi i lati. In un'altra padella invece versate una noce di burro e fatela soffriggere a fuoco lento, e dopo pochi secondi buttate le sarde per farle rosolare. Una volta cotto il pesce prendete le zucchine e versatele all'interno della padella per farle amalgamare con le sarde, ed in modo che prendano più sapore. A questo sugo misto di pesce e ortaggi aggiungete anche dei pezzettini di pomodorini pachino, e mescolate bene per alcuni minuti con un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
56

Condire gli spaghetti con il sugo

A questo punto prendete una pentola e mettete a bollire l'acqua con il sale grosso, dopodichè versate gli spaghetti che appena saranno al denti, li versate nella padella con il sugo di zucchine e sarde e mescolate bene per alcuni minuti. Adesso impiattate la pasta, aggiungendo ad ogni singolo piatto del pecorino grattugiato e del prezzemolo finemente tritato, ed accompagnando il tutto da un contorno di insalata mista o verde di stagione con un bicchiere di vino bianco frizzante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non aggiungete troppo sale, sia nell'acqua degli spaghetti sia per condire zucchine e sarde. Il pesce è già sufficientemente saporito, essendo un pesce di mare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con scampi e zucchine

L'Estate è arrivata ed anche se lo stare tra i fornelli non vi diletta poi molto, visto il caldo incalzante di questi giorni, come si fa a rinunciare ad un buon piatto di spaghetti con scampi e zucchine, Il sughetto che rilasceranno gli scampi durante...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti gamberetti e zucchine

La ricetta degli spaghetti gamberetti e zucchine è un must estivo da proporre in qualsiasi occasione. Questo abbinamento infatti, è uno dei più amati e a cui è difficile dire di no. Persino ai più piccoli piace questo primo tipicamente italiano e...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti calamari e zucchine

Un buon primo piatto di mare è sempre apprezzato anche da chi non ama particolarmente il pesce: niente di meglio che una spaghettata per valorizzare tutto il sapore del mare, fresco e senza bisogno di troppi fronzoli culinari. Vediamo allora come fare...
Primi Piatti

Come fare i tortini con sarde e zucchine

Se siete alla ricerca di un piatto molto saporito, ideale per un pranzo sfizioso o per un aperitivo estivo o invernale, questa guida farà certamente al caso vostro. Infatti, nei passi a seguire, vi illustrerò come fare i tortini con sarde e zucchine....
Primi Piatti

Come fare gli spaghetti di zucchine

Gli spaghetti di zucchine sono un sostituto completamente vegetale e leggero alla pasta che tutti conosciamo. Sono un ottimo metodo, durante una dieta, per mangiare verdure senza dover forzatamente abbandonare la sensazione di un primo sostanzioso. Inoltre...
Primi Piatti

Spaghetti con crema di burrata e zucchine

Sei alla disperata ricerca di una ricetta semplice ma dal gusto raffinato per stupire i tuoi ospiti? Nel frigo hai pochi ingredienti? La soluzione è a portata di mano!Con questa ricetta sfiziosa accontenterai anche i palati più raffinati e in poco tempo...
Primi Piatti

Spaghetti con pesto di zucchine e gamberetti

Se siete alla ricerca di un primo piatto estivo, gustoso ma al tempo stesso molto semplice da preparare, vi suggerisco di provare a cucinare un bel piatto di spaghetti conditi con pesto di zucchine e gamberetti. Il pesto di zucchine, rispetto a quello...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con sarde e finocchietto

Se per preparare una ricetta veloce intendiamo usare ingredienti semplici e poco costosi, possiamo optare per della pasta con sarde e finocchietto. Si tratta di un'elaborazione che non richiede molto tempo a disposizione, ma è in grado di deliziare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.