Ricetta: spaghetti ricotta e spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: spaghetti ricotta e spinaci
16

Introduzione

Questa è una ricetta semplice e veloce da realizzare. Lo strumento classico rende la ricotta troppo sottile e a contatto con il caldo della pasta si fonderebbe subito. La grana grossa, invece, produce un buon effetto ottico e garantisce un sapore più intenso. Ecco quindi come preparare gli spaghetti con ricotta e spinaci. Le dosi consigliate sono per 4 persone.

26

Occorrente

  • 400 gr di spaghetti
  • Una busta da 500 gr di spinaci già lavati
  • Ricotta dura da grattugiare
  • Una manciatina di pinoli
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un peperoncino secco
  • Olio q.b.
36

Ingredienti

In una pentola abbastanza capiente fate bollire l’acqua per la pasta. Salate ed aggiungete gli spaghetti. Quando gli spaghetti saranno al dente, scolateli. Tenete da parte un po' d'acqua di cottura. Per la buona riuscita della ricetta, procuratevi degli spinaci freschi. Fatevi consigliare dall'ortolano di fiducia oppure osservate attentamente le foglie. Dovranno essere larghe, di un bel colore verde e turgide. Pulite e lavate gli spinaci per eliminare eventuali tracce di terriccio. Quindi, sbollentateli per non più di 3 minuti in acqua leggermente salata. Scolateli, tagliateli e metteteli da parte.

46

Preparazione

Nel frattempo, in un tegame antiaderente (o con il fondo in ceramica) dai bordi alti, versate abbondante olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio ed il peperoncino tritato. Lasciate insaporire per qualche minuto. Quindi, togliete lo spicchio d'aglio per rendere il piatto più digeribile. Unite gli spinaci ed una manciata di pinoli. Fate saltare il tutto. Fate saltare la pasta nel tegame con gli spinaci e tutti gli altri ingredienti aggiungendo un po’ d'acqua, se necessario. A questo punto, gli spaghetti termineranno la cottura insieme agli spinaci. Fate amalgamare per bene a fuoco medio. Pochi istanti prima di spegnere il fornello date una prima grattugiata di ricotta dura. Quindi, mantecate bene il tutto.

Continua la lettura
56

La preparazione dei piatti

Occupatevi adesso della preparazione dei piatti. Dividete gli spaghetti in quattro porzioni. Su ognuna grattugiate una generosa quantità di ricotta dura. A questo scopo, è utile la grattugia con un taglio a julienne, ossia a striscioline. Completate i piatti con un filo d'olio crudo buono, rigorosamente extravergine d'oliva. Guarnite con dei pinoli ed una fogliolina di basilico. Pertanto, ideale per un pranzo dell'ultimo minuto. Gli spaghetti con ricotta e spinaci sono un primo piatto gustoso e nutriente, un vero toccasana per la salute. Sono note, infatti, le proprietà benefiche degli spinaci e della ricotta, fonti di ferro e calcio. Gli ingredienti freschi sono il segreto per una buona riuscita. Il risultato finale sarà un successone! Il tempo di preparazione è minimo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Guarnire con noci sgusciate, pinoli ed una fogliolina di basilico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala

Gli spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala sono un primo piatto davvero veloce e semplice da preparare ma anche molto gustoso. È un vero must della cucina mediterranea ed è inoltre un'ottima alternativa ai classici spaghetti al pomodoro. Questo primo...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ricotta e spinaci

Difficilmente si può rinunciare ad un buon piatto di pasta ripiena: si tratta di una tradizione italiana eccezionale rinomata in tutto il mondo. Le sue origini sono emiliane, ma in tutta la penisola, dal nord al sud, sono ormai una tradizione. La pasta...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con ricotta e gamberoni

Con l'avvicinarsi delle stagioni più calde, sentiamo sempre più il bisogno di portare nella nostra tavola piatti sani, semplici, e specialmente a base di pesce. Gli spaghetti alla chitarra con ricotta e gamberoni sono una idea semplice e molto gradita...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ricotta e spinaci

Le lasagne sono tra i capostipiti del patrimonio gastronomico italiano. La ricetta classica a base di ragù di carne ha spopolato tanto da trovarla in quasi tutti i paesi, per chi però predilige una versione vegetariana o semplicemente più leggera sono...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni di crepes ricotta e spinaci

Tipico prodotto italiano, di origine relativamente recente (si trovano le prime notizie al riguardo nei ricettari della prima meta del XIX sec.), i cannelloni sono dei cilindri di pasta solitamente mangiati con un ripieno salato. Essendo molto versatili,...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchetti di ricotta alla crema di spinaci

In questa guida andrete a riscoprire i sapori del mediterraneo. Infatti, vi presenterò una ricetta tutta italiana, con ingredienti nostrani. Parlo degli gnocchetti di ricotta alla crema di spinaci. Una ricetta a dir poco deliziosa e del tutto naturale....
Primi Piatti

Come preparare le mezzelune con spinaci e ricotta

Carissimi lettori, nella guida in esame ci occuperemo di cucina, andando ad illustrare come preparare le mezzelune con spinaci e ricotta.Proveremo a farlo per step, in modo da facilitare la comprensione, in modo sintetico, in modo da con complicare con...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti ricotta e funghi

Gli spaghetti sono ormai un simbolo indiscusso della tradizione culinaria italiana. Li realizziamo in tantissimi modi, seguendo ricette consolidate o semplicemente improvvisando. Ed è proprio dall'improvvisazione che probabilmente nasce la ricetta degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.