Ricetta: spaghetti zafferano e limone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: spaghetti zafferano e limone
16

Introduzione

Avete voglia di spaghetti, ma non in bianco o con il solito sugo? Magari volete abbinarli ad un gusto più fresco e particolare? Abbiamo la ricetta che fa per voi: gli spaghetti zafferano e limone. Vi possiamo assicurare che sono davvero buoni e una validissima alternativa alla solita pastasciutta. Inoltre sono anche molto veloci e semplici da preparare e in estate si apprezzano ancora di più! Perciò: buona lettura e buon appetito!

26

Occorrente

  • 300 g di spaghetti
  • 250 ml di latte
  • 5 fette di formaggio da fondere (sottilette, silano o scamorza)
  • Un limone non trattato
  • Una bustina di zafferano
  • 5 steli di erba cipollina
  • Sale e pepe qb
36

La salsa

Mentre l'acqua per la pasta si scalda per raggiungere il punto di ebollizione, pensate alla preparazione della salsa con cui condire gli spaghetti, a base di limone e zafferanno. Radunati gli ingredienti necessari, potete mettervi all'opera. Prendete un limone che sia bello e di buona qualità, così da dare un gusto genuino alla salsa per gli spaghetti. Se avete la possibilità di farvelo dare da un agricoltore locale o da un fruttivendolo di fiducia è ancora meglio! L'ideale è un limone non trattato. Lavatelo bene. Asciugatelo e privatelo della scorza, tagliandola in striscioline sottili. Scottate la scorza in acqua bollente e poi scolatela. Raffreddatela in acqua ghiacciata e poi ripetete tutta questa operazione ancora una volta. In una padella alta, versate tutto il latte. Uniteci poi metà delle striscette di buccia di limone e fate bollire. Quando il latte bolle, aggiungete la bustina di zafferano, un pizzico di sale e le fette di formaggio a pezzetti. Abbassate la fiamma e fate addensare, mescolando di tanto in tanto. Quando avrà raggiunto l'omogeneità, aggiungete l'erba cipollina tagliata fine.

46

La pasta

Pensate adesso alla pasta. Una volta che l'acqua bolle, aggiungeteci gli spaghetti e salateli. Se avete timore che durante la cottura la pasta si attacchi, aggiungete nell'acqua un goccino d'olio d'oliva. Lasciate cuocere fino a che non avranno raggiunto la cottura che preferite. Poi scolateli e versateli nella padella con la salsa. Tenete da parte un po' di acqua di cottura della pasta nel caso in cui, durante la mantecatura, risulti troppo asciutta.

Continua la lettura
56

La mantecatura

Adesso dovete mantecare la pasta. A fuoco basso fate saltare la pasta con la salsa per un paio di minuti. Gli spaghetti devono amalgamarsi alla salsa e insaporirsi per bene. Spegnete il fuoco e impiattate. Se avete tempo e voglia, potete rendere l'impiattamento creativo e piacevole alla vista. Decorate il piatto con la restante scorza di limone e se volete anche: del pepe, del pepe rosa, un po' di erba cipollina. Questo serve a rendere ancora più colorato il piatto. E ora potete servire, l'importante è che sia un piatto bello caldo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scolare gli spaghetti al dente perchè poi devono proseguire la cottura nella salsa per aromatizzarsi senza scuocersi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con robiola e zafferano

Amate mangiare gli spaghetti ma state cercando una valida alternativa al solito sugo col pomodoro fresco e basilico? Eccola qui, una ricetta che fa per voi: spaghetti con robiola e zafferano!Saporita, facile da preparare ed ottima per tutti coloro che...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti limone e pecorino

La pasta, che passione! Un piatto che rappresenta appieno la nostra tradizione culinaria. Si può preparare in un'infinità di modi. Ed è per questo che nel nostro ricettario abbondano diverse interessanti ricette. Ma al di là degli accostamenti più...
Primi Piatti

Spaghetti con salsiccia e zafferano

In questa guida vi introdurrò 5 semplici passi da seguire. Passi per preparare gli spaghetti con salsiccia e zafferano più buoni al mondo. Avete la parola di molti Chef stellati. Ecco quindi la ricetta da seguire passo dopo passo per ottenere un risultato...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti limone e capperi

Semplici e stuzzicanti, gli spaghetti con limone e capperi rappresentano un primo piatto fresco, adatto al periodo estivo e facile da realizzare. Inoltre questi due ingredienti sono un concentrato di vitamine e antiossidanti! Esistono tante varianti per...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al limone

Se avete intenzione di preparare un primo piatto veloce e allo stesso tempo gustoso, la scelta migliore per voi sono gli spaghetti al limone. Si tratta di una ricetta da realizzare soprattutto d'estate, perché è fresca e leggera. È un piatto tipico...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alle vongole con pistacchio e limone

Gli spaghetti con le vongole sono un vero e proprio must have per i pranzi estivi! Una ricetta gustosa e ricca di profumo, capace di conquistare il palato con la sua semplicità. Per aggiungere un tocco di sapore extra alla nostra classica preparazione,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti gamberetti e zucchine

La ricetta degli spaghetti gamberetti e zucchine è un must estivo da proporre in qualsiasi occasione. Questo abbinamento infatti, è uno dei più amati e a cui è difficile dire di no. Persino ai più piccoli piace questo primo tipicamente italiano e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e zafferano

Riuscire a portare in tavola un risotto ottimo e allo stesso tempo originale è possibile. Il trucco è quello di seguire semplici regole e abbinarlo bene. Pertanto, dovete scegliere alimenti che lo valorizzano e esaltino il sapore. Molti sono i modi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.