Ricetta Spätzle alle castagne

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In questo articolo, vogliamo darvi una mano concreta, a capire, per tutti coloro che ne sono veramente interessati, come poter realizzare la ricetta spatzle alle castagne, in modo da poterli consumare in compagnia di amici a parenti. La Ricetta Spätzle molto antica, originaria della Germania meridionale, in particolare della Baviera ma che si diffuse rapidamente in Tirolo e in Svizzera. La ricetta consiste in piccoli gnocchetti a base di farina di grano tenero, uova e acqua, e che vengono serviti con la carne oppure più comunemente come primo piatto, conditi con burro fuso o gratinati al forno. La ricetta si presta a molte varianti sia nella preparazione stessa degli spatzle sia per il loro condimento. Tra le varianti più diffuse vi è sicuramente quella del cambio di farina. Per questa ricetta, infatti, vedremo come realizzare un gustoso primo piatto di spatzle alle castagne.
Diamoci da fare e mettiamoci subito al lavoro!
Buona lettura e buona realizzazione di questa ricetta!

28

Occorrente

  • 200 gr di farina di castagne; 150ml di acqua; 100gr di farina 00; 3 uova, 1 cucchiaio di olio d'olivo; noce moscata q.b.; sale q.b.
38

Cominciamo con la preparazione dell'impasto per la nostra pasta: in una ciotola mescoliamo le due farine, quella di castagne e quella 00, aggiungiamo il sale e la noce moscata. In questo caso non è necessaria una dose precisa, basta seguire i propri gusti. Mescoliamo tutti gli ingredienti secchi e cominciamo a unire poco per volta l'acqua, le uova, una per volta e infine l'olio. Lavoriamo il tutto finché non otteniamo un composto liscio, elastico, e senza grumi. Infine, lasciamo riposare per almeno 15 minuti.

48

Per realizzare i nostri spatzle vi sono due modalità: la prima è sicuramente la più semplice, poiché esiste in commercio l'attrezzo apposito per realizzarli. Somiglia molto a una grattugia perché è formato da numerosi fori. Bisogna posizionare il nostro strumento direttamente sulla pentola con l'acqua in ebollizione, già salata, introdurre il nostro composto e andare su e giù con la "grattugia". La pasta, passando attraverso i fori, finisce direttamente in acqua, e come per i comuni gnocchi è pronta non appena risalgono in superficie.

Continua la lettura
58

Se non abbiamo lo strumento adatto non perdiamoci d'animo: la seconda modalità prevede l'uso dello schicciapatate per poter ottenere le stesse gocce. Inserendo l'impasto nello schiacciapatate possiamo farlo passare attraverso i fori facendo però attenzione che la pasta non risulti troppo lunga. Possiamo quindi utilizzare un coltello dalla lama bagnata per tagliare la pasta man mano. Anche in questo caso, schiacciamo la nostra pasta direttamente nell'acqua bollente e salata.

68

Infine, non ci resta che trovare il condimento giusto per la nostra pasta. Per un piatto semplice e gustoso possiamo semplicemente ripassare gli spatzle in padella con burro e salvia e una spolverata di grana. Per un piatto più goloso, invece, aggiungiamo del formaggio, che sia fontina, mascarpone o asiago accompagnato con della salsiccia sbriciolata e saltata in padella. Per donare un tocco in più li versiamo in una pirofila e li lasciamo pochi minuti sotto il grill.
Ed ecco che ora con pochi passi e grazie a questa guida, anche noi, potremo essere in grado di realizzare dei buonissimi spatzle, che piaceranno sia a grandi che bambini.
Buon divertimento a buon appetito a tutti voi, che deciderete di realizzare questa ricetta alquanto diversa dalle comuni ricette, che siamo soliti realizzare!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzare dei piatti diversi dai nostri classici italiani, è veramente divertente!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spätzle con zucca e taleggio: la ricetta originale

Gli Spätzle sono teneri gnocchi che provengono dal Tirolo. Tra gli ingredienti principali troviamo il grano e la farina. Questi gnocchetti sono tanto semplici quanto deliziosi. Vengono realizzati con una particolare procedura, che consente di grattugiare...
Primi Piatti

Ricetta: spätzle di spinaci con speck e panna

Vi state domandando cosa sono gli spätzle? Niente di strano e niente proveniente dal pianeta Marte. Gli spätzle sono dei deliziosi gnocchetti ottenuti da un impasto a basa di uova, farina ed acqua. Sono di origini tedesche e molto diffusi nel Tirolo....
Primi Piatti

Ricetta: spätzle di spinaci con prosciutto

Gli spätzle non sono altro che gnocchi dalla forma irregolare, tipici della Germania e molto diffusi anche in Alto Adige. Si tratta quindi di pasta fatta in casa, con cui è possibile dar vita ad un primo piatto gustoso e alquanto originale. La preparazione...
Primi Piatti

Come preparare gli Spätzle alla tirolese

Gli Spätzle sono un tipo di pasta originaria del sud dell'Austria, ovvero del Tirolo. Si tratta di un formato molto simili alle nostre tagliatelle, ma queste vengono tradizionalmente preparati con la farina di grano e con pasta fatta in casa a base di...
Primi Piatti

Spätzle agli spinaci con burro e speck

Gli Spinaci contengono vitamina A e C, calcio, fosforo, sodio, potassio e ferro. Scegliamo quelli con foglie carnose e di colorazione viva. Gli spatzle sono degli gnocchetti tipici della cucina tradizionale di Trento.Sono piccoli pezzettini di pasta che...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di castagne alla valdostana

Con l'arrivo dell'autunno, è possibile preparare molte ricette utilizzando le dolcissime castagne. Attraverso le castagne, è infatti possibile realizzare moltissime ricette particolari. Oltre alle classiche torte a base di castagne, è anche possibile...
Primi Piatti

Trofie alle castagne e uva: ricetta

La ricetta delle trofie alle castagne e uva è perfetta per la stagione fredda. Il sapore deciso delle castagne si sposa alla perfezione con la dolcezza della frutta. Particolare e raffinato, questo piatto andrà bene anche per le occasioni importanti....
Primi Piatti

Ricetta:pasta al grano saraceno con castagne

Se cercate una ricetta alternativa che possa soddisfare il palato dei più critici allora optare per la pasta al grano saraceno con le castagne. Sicuramente molto saporita questa potete condirla a vostro piacere ma io vi consiglio una ricetta a base di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.