Ricetta: spatzle panna e prosciutto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nonostante siano fatti con farina, uova ed acqua, ossia gli ingredienti base per la preparazione della pasta fatta in casa, gli spatzle costituiscono un piatto che accompagna generalmente pietanze a base di carne, diventandone quindi un contorno. La ricetta, tipicamente diffusa in alcune zone della Germania ed in molti paesi del nord Italia, è semplice quanto particolare. Gli spatzle sono simili ai tradizionali gnocchetti preparati a mano, ma si distinguono da questi perché assumono una forma irregolare, a goccia o a forma allungata, a seconda dello strumento che viene adoperato. Alcuni cuochi consigliano l'uso di un semplice schiacciapatate, altri preferiscono invece lo spatzlehobel. Con questa guida proveremo a fare degli spatzle un primo sfizioso ed invitante: mai provati con panna e prosciutto?

27

Occorrente

  • Per ogni 100 gr di farina un uovo intero (basteranno 300 gr di farina e 3 uova per una ricetta di quattro persone)
  • Un pizzico di sale, una spolverata di pepe nero
  • 150 ml di acqua o di latte (a seconda dei gusti)
  • Olio EVO
  • Una confezione da 250 ml di panna da cucina (o panna senza zucchero)
  • 1 scalogno dotato di ciuffi verdi
  • 100 gr di prosciutto crudo a fette sottili
  • Formaggio grattugiato o pecorino a scaglie
37

Sono molti gli chef che hanno trasformato gli spatzle in una portata da primo, da sostituire alla classica pasta o, in questo caso agli gnocchi. All'interno di una ciotola formate una fontana con la farina, unendo al centro le uova, un pizzico di sale, un filo di olio EVO ed una spolverata di pepe nero. Amalgamate gli ingredienti con una forchetta, unendo man mano la farina circostante. A filo aggiungete l'acqua (alcuni utilizzano il latte) e create un impasto liquido ma denso da miscelare con un cucchiaio di legno o, per evitare grumi, con una frusta da pasticceria. Lasciate riposare l'impasto, il tempo necessario che si rapprenda e, nel frattempo, preparate la crema a base di panna e prosciutto.

47

Utilizzate i ciuffi verdi di uno scalogno fresco. Lavateli con cura e tagliuzzateli come se stesse sminuzzando l'erba cipollina. Dovreste ottenere degli anelli di cipolla verde, che andrete a soffriggere in una padella assieme ad un filo di olio EVO. Non esagerate con quest'ultimo. Adoperando la panna rischierete di compromettere la densità vellutata della crema. Tagliate a strisce sottili il prosciutto crudo e fatelo cuocere assieme allo scalogno per qualche istante. Insaporite con un po' di pepe nero che, a differenza di altre spezie, si abbina meglio con il retrogusto del prosciutto crudo. Solo alla fine incorporate la panna, sciogliendola con un po' di latte fresco o, in alternativa, con l'acqua di cottura degli spatzle. Riscaldatela per pochi minuti. Non insaporite di sale, il prosciutto è già di per sé sapido.

Continua la lettura
57

Fate bollire una pentola riempita d'acqua fino alla sua metà. Aiutandovi con un coppino ed uno schiacciapatate versate su quest'ultimo un po' di composto con cui avete preparato la base degli spatzle, facendo sgocciolare l'impasto all'interno della pentola. Ovviamente i fori dello schiacciapatate dovrebbero essere abbastanza ampi, ma se avete con voi lo spatzlehobel, utilizzate quest'ultimo per creare gli gnocchi. Procedete fino a quando avrete terminato l'impasto. Fate cuocere per non più d tre minuti, levate gli gnocchetti utilizzando una paletta da cucina forata e finite la cottura all'interno della padella, assieme alla panna ed al prosciutto.

67

Amalgamate gli spatzle con la crema per qualche istante e servite il piatto grattugiando sugli gnocchi un po' di formaggio o, in alternativa, del pecorino tagliato a scaglie. Cercate di decorare il piatto cospargendo la superficie degli spatzle con lo scalogno avanzato nella padella. Et voilà. Un secondo che diventa primo per un pranzo ben servito!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lo scalogno ha un sapore meno denso e più delicato rispetto alla cipolla tradizionale. E' facile da trovare e si abbina perfettamente con ingredienti a base di carne, quindi con il prosciutto.
  • Il prosciutto crudo si avvicina come retrogusto alla carne di cacciagione con cui vengono conditi gli spatzel nella ricetta originale. Potreste usare anche prosciutto cotto, ma il sapore sarà più delicato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare in casa gli spatzle

Tutte le volte che si fa quasi ora di pranzo, spesso ci facciamo sempre la stessa domanda solita: cosa preparare. Non è sempre facile infatti scegliere qualcosa di nuovo da mettere in tavola. Una dieta ripetitiva e monotona non è certamente la più...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al prosciutto e carciofini

Le linguine al prosciutto e carciofini sono una ricetta semplicissima da realizzare e molto gustosa. Questo connubio fra il sapore ben salato del prosciutto, cotto o crudo che sia, e quello ben definito dei carciofini, si sposa alla perfezione con ogni...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti tirolesi agli spinaci con panna e speck

Per stuzzicare il palato dei nostri commensali con una ricetta davvero speciale, perché non lasciarci ispirare dal profumo intenso della montagna? Un preparazione, quella degli gnocchetti tirolesi, profondamente radicata nella cultura gastronomica di...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti al prosciutto e zafferano

Gli gnocchetti al prosciutto e zafferano costituiscono una portata gustosa e facile da realizzare. Per crearli viene preparato un impasto privo di patate: contiene farina, uova, pane grattato e prosciutto, ingredienti che lo rendono appetitoso ma non...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle con panna e zucchine

Le farfalle sono un formato di pasta prediletta da molti. Sposano perfettamente diversi sughi e condimenti. Uno di essi, classicamente scelto dai buongustai, è la salsa a base di panna. Salmone, gamberetti, spinaci o altro tipo di ingredienti abbineranno...
Primi Piatti

Ricetta: spätzle di spinaci con prosciutto

Gli spätzle non sono altro che gnocchi dalla forma irregolare, tipici della Germania e molto diffusi anche in Alto Adige. Si tratta quindi di pasta fatta in casa, con cui è possibile dar vita ad un primo piatto gustoso e alquanto originale. La preparazione...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al prosciutto e limone

Riuscire a realizzare un risotto gustoso utilizzando semplici ingredienti è possibile. I modi per poterlo fare sono tanti e sono perfetti per ogni occasione. Ovviamente, per la buona riuscita del risotto occorre abbinare alcuni elementi, che alla fine...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna bianca con funghi e prosciutto cotto

Ci sono alcune ricette che possono essere rivisitate creando gustose varianti da servire nelle occasioni speciali. Se la lasagna tradizionale prevede carne macinata e sugo, c'è chi predilige una ricetta in bianco utilizzando besciamella o panna in sostituzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.