Ricetta: spezzatino alla birra con cuori di carciofo e polenta

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per un'importante cena con i propri commensali non vi è di meglio di una buona portata a base di carne. Esistono tanti modi per cucinare questo ingrediente ma nella guida vedremo una ricetta completa, a base di proteine, ortaggi e carboidrati. Infatti si tratta di un delizioso spezzatino che viene accompagnato dai cuori di carciofo e da una buona polenta, ben sfumato dalla birra una bevanda, che come ben si sa, accompagna bene questi piatti. Questa ricetta non è particolarmente complessa, bisogna avere qualche accorgimento per i tempi di cottura della carne. Gli ingredienti proposti di seguito sono per quattro persone ed il tempo occorrente per la preparazione è di circa un'ora.

28

Occorrente

  • 500 gr di spezzatino
  • 1/4 di cipolla
  • 2 carciofi
  • 1/2 l di birra
  • Brodo vegetale
  • 200 gr di polenta
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Farina
38

La carne

Come prima bisogna preparare la carne, un buon spezzatino, magari seguendo i consigli del proprio macellaio di fiducia. Quindi disporlo sul piano ed eliminare eventuale presenze di nervi e legamenti, mantenendo comunque il grasso che aiuterà a dare maggior sapore e morbidezza alla carne. Prendere ogni bocconcino e passarlo nella farina su ogni sua parte, quindi scuoterlo per eliminare quella in eccesso e metterlo da parte.

48

I carciofi

Prendere i carciofi e pulirli adeguatamente: quindi tagliare il gambo ed eliminare le foglie più esterne e malandate. Tagliarlo a metà per eliminare la barba interna e dopo dividerlo in parti più piccole così da facilitare la cottura. Intanto preparare il brodo vegetale che servirà per la cottura della carne.

Continua la lettura
58

La cottura

In una pentola dai bordi bassi mettere un fondo di olio e, una volta caldo, aggiungere un trito di cipolla. Appena fatta dorare si può aggiungere la carne così da farla cucinare. Scottarla bene su ogni lato, sfumare con la birra e chiudere il coperchio per lasciare insaporire per circa 10 minuti a fuoco medio. Trascorso il tempo aggiungere i carciofi, scottarli per bene e versare il brodo: lasciare cuocere per almeno trenta minuti a fuoco dolce e con il coperchio quasi chiuso. Non appena la carne sarà ben cotta e morbida (si riconosce poiché si sfilerà facilmente con i robbi della forchetta) lasciare densificare il brodo che servirà da condimento e servirla ben calda.

68

La polenta

Durante la cottura della carne si può passare alla preparazione della polenta: quindi versare la farina di mais, l'acqua ed il sale. Mescolare ripetutamente sino a quando non inizia ad essere ben densa. L'ideale è cuocerla nel calderone di rame e poi servirla su una spianatoia in legno, come vuole la tradizione di questo piatto tipico del nord Italia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si vuole si può aggiungere alla carne del pomodoro in passata o a pezzi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: spezzatino con patate e carciofi

Se vogliamo preparare una ricetta leggera, nutriente e che funga da pasto completo lo spezzatino con patate e carciofi risulta essere sicuramente l'ideale. Questa sfiziosa ricetta è davvero molto semplice da preparare ed anche piuttosto veloce; possiamo...
Carne

Ricetta: spezzatino al sugo

Se decidete di invitare degli amici a cena, potete optare per un secondo a base di carne come ad esempio lo spezzatino al sugo. La ricetta è piuttosto semplice, ci vogliono pochi ingredienti e un minimo di abilità in cucina. In riferimento a ciò, nei...
Carne

Spezzatino di agnello ai carciofi

Lo spezzatino di agnello ai carciofi è un secondo di carne gustosissimo e semplice da cucinare. Solitamente si prepara in occasione delle feste pasquali, ma la tradizione non ci vieta di servirlo anche in altri momenti dell'anno. Il segreto per la riuscita...
Antipasti

Come preparare i cuori di carciofo al prosciutto

Eccoci qui, pronti ad imparare insieme ai nostri lettori, come e cosa fare per poter preparare i cuori di carciofo al prosciutto, un piatto che va cotto in forno e che può essere considerato un piatto del tutto unico, magari da acocmpagnare ad un contorno...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con cuori di carciofo e stracchino

I carciofi sono degli ortaggi che si prestano bene a tantissime ricette: possono essere preparati come secondi piatti facendoli ad esempio ripieni, oppure come contorno nei secondi. Questo tipo di ortaggio si presta bene anche nei primi, in particolar...
Carne

Come preparare lo spezzatino di manzo ai funghi

Ecco una bella guida che vogliamo proporre a tutti voi, cari lettori, che magari desiderate preparare nella vostra cucina un ottimo e saporito, spezzatino di manzo ai funghi, che piacerà non solo ai vostri ospiti, ma anche ai vostri bambini, che finiranno...
Antipasti

Ricetta: carciofi ripieni di farro allo zafferano

Se siete amanti del carciofo, uno dei vegetali più apprezzati della stagione autunnale e che si presta in maniera sorprendente ad una molteplicità di preparazioni, non potete certo rinunciare all'occasione di sperimentare una succulenta ricetta che...
Carne

5 modi per cucinare il cinghiale

La carne di cinghiale la si può utilizzare per la preparazione di tantissime ricette. Infatti è possibile preparare con essa gustosissimi primi e secondi piatti. Questo tipo di carne ha un sapore molto deciso, tipico della selvaggina. Ad ogni modo vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.