Ricetta: spiedini alle mandorle e menta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: spiedini alle mandorle e menta
16

Introduzione

Tra le tante ricette che coniugano semplicità nella preparazione, varietà di ingredienti ed esplosione di gusto, troviamo quelle che riguardano gli spiedini. Questi possono essere composti sia da mani esperte che da neofiti. La ricetta che vedremo in questo caso è quella degli spiedini alle mandorle e menta, capace di deliziare i palati in qualsiasi circostanza, dalle grigliate con gli amici alle cene nettamente più sobrie. Questo tipo di ricetta si presta bene sia come secondo che come piatto unico, può contenere diversi tipi di carne e verdure, pertanto il quantitativo calorico finale è abbastanza variabile. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • 400 grammi di carne (agnello è la scelta ideale ma va bene qualsiasi tipo di carne), 300 grammi di mandorle pelate, uno spicchio d'aglio,120 grammi di parmigiano in pezzi, olio d'oliva q. b., sale, pepe, un ciuffo di menta e un ciuffo di basilico
36

Munitevi di un mixer e tritate in contemporanea uno spicchio d'aglio, le mandorle pelate ed il parmigiano. Aggiungete un filo d'olio e ricavate dal vostro mix una sorta di pasta morbida. Quando la consistenza sarà adeguata, aggiungete menta, basilico e continuate a tritare la miscela finché non verrà fuori una sorta di pesto. Aggiungete sale e pepe quanto basta, poi ponete in frigo. Questo pesto non verrà necessariamente consumato del tutto: quello che resterà, potrete conservarlo in frigo per qualche giorno badando a coprire la superficie con un filo d'olio l'oliva.

46

Prendete la carne da voi scelta (la scelta migliore per questa ricetta è quella di agnello ma vanno benissimo anche le carni bianche), dividetela in pezzi e ripulitela dagli eccessi di grasso. Attenzione a non eliminare, però, tutto il grasso di cui essa è dotata per natura, in quanto la massa adiposa funge da elemento capace di apportare sapore e ottimo aroma. Infilzate i pezzi di carne in uno spiedino e, con un pennello da cucina, passate leggermente sulla loro superficie un velo d'olio d'oliva. Chi ama osare, può scegliere di creare spiedini contenenti differenti tipi di carni. La versione più gustosa la si otterrà intervallando, ad ogni pezzo di agnello, uno di salsiccia, seguiti poi da un pezzo largo di cipolla bianca.

Continua la lettura
56

Disponete gli spiedini così ottenuti su una griglia e attendetene la cottura. Non si può stimare un intervallo di tempo poiché questo dipenderà sia dal tipo di carne selezionata che dallo spessore dei pezzi. Quando gli spiedini saranno pronti, adagiateli su un piatto e serviteli assieme ad una ciotola contenente il pesto preparato poco prima. L'abbinamento tra la carne calda, croccante all'esterno e morbida all'interno, con il pesto freddo e dalla consistenza vellutata, stupirà tutti quanti!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete a disposizione una griglia classica, da esterni, cuocete la carne lì. Le griglie elettriche funzionano altrettanto bene ma il sapore della carne risulta meno convincente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare gli spiedini di carne in salsa piccante

Per gli amanti degli spiedini, ecco una ricetta per renderli ancora più buoni e saporiti: spiedini di carne in salsa piccante. Potete scegliere il tipo di carne che preferite, come il pollo, tacchino, maiale o manzo, intervallata con delle verdure, l'importante...
Antipasti

Ricetta: spiedini alle acciughe, olive e mozzarella

Non si conoscono con esattezza le modalità di invenzione degli spiedini. Sicuramente il sistema di cottura allo spiedo dei cibi è uno dei più antichi. Solitamente gli spiedini si utilizzano per arrostire carni, pesci e verdure. Inserendo gli alimenti...
Carne

Come impiattare gli spiedini di carne

Non c'è niente di meglio che un'ottima grigliata per deliziare degli ospiti o la propria famiglia. Un gustosissimo secondo piatto, che si presta a facile soluzione per una cena o per un pranzo organizzati con poco preavviso e adatto a stupire i propri...
Antipasti

Come fare degli spiedini rustici con riso selvaggio

Gli spiedini, come è noto a tutti, sono un insieme di pezzetti di carne o di pesce infilati su piccoli spiedi con tocchetti di pane o verdure e cotti alla brace. In genere possono essere considerati un piatto unico, rapido e gustoso, adatto alle cene...
Carne

Come fare gli Spiedini di pollo tandoori

Nel seguente breve tutorial vedremo come fare gli spiedini di pollo tandoori, una ricetta forse nata per caso da un cuoco di Peshawar. Egli stava facendo un esperimento con la cottura delle carni bianchi ed in poco tempo diventò il piatto di ogni Nazione...
Pesce

Spiedini di gamberi al lime, miele e semi di papavero

Se stai cercando una ricetta davvero speciale, originale, frizzante e fresca, da proporre per un'occasione di festa, oppure per un buffet elegante e sofisticato, ecco una ricetta che potrai apprezzare e gustare, con immenso piacere del tuo palato: degli...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di gamberi alle olive verdi

I gamberi sono sempre i più preferiti in cucina, perché si tratta di un'ingrediente versatile. Sono numerose le ricette a base di gamberi che, in base al tipo di preparazione, cambia la sua dimensione. Le carni di questi molluschi sono particolarmente...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di acciughe e cozze fritte

Gli spiedini di acciughe e cozze fritte sono estremamente gustosi e stuzzicanti. Si prestano per un aperitivo, o come ottimo antipasto da servire su un piatto di lattuga. Il sapore carico delle alici si unisce gradevolmente alla carnosità delle cozze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.