Ricetta: spiedini di patate, pomodorini e pistacchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La ricetta che andiamo a presentarvi, è davvero invitante, inoltre una soluzione particolarmente adatta per chi è vegetariano, ma anche per gli onnivori, in quanto può rappresentare un semplice spuntino, oppure un pasto completo. Gli spiedini di patate, pomodorini e pistacchi costituiscono un pasto sano e ricco di proprietà nutritive, con un apporto calorico adeguato, equivalente un cena completa, ma se per caso si è al mare si sa, che il consumo di energie porta a passare più tempo a tavola, in quel caso sarà un semplice spuntino.

27

Occorrente

  • 1 kg di patate, 400 grammi di pomodorini, crema di pistacchi o pistacchi naturali sgusciati da grattugiare
37

Ingredienti e proprietà nutritive

Per la preparazione degli spiedini di patate, pomodorini e pistacchi, è necessario avere i seguenti ingredienti: 1 kg di patate, 400 grammi di pomodorini, crema di pistacchi o pistacchi naturali sgusciati da grattugiare, e a scelta per insaporire timo o rosmarino. Se poi si vuole apportare qualche piccola preparazione, si possono aggiungere il peperoncino o del curry. Quantità per 4 – 5 persone. Le proprietà nutritive di questa particolare ricetta mostrano vari elementi benefici e completi: è ricca di licopene e antiossidanti, e contiene vitamine A, C e K, in più è anche ricca di omega 3.

47

Preparazione

Pelare le patate dopo averle accuratamente lavate, e farle lessare le patate in acqua bollente, ma tenere d'occhio la consistenza, non devono risultare troppo morbide. Una volta lessate per 5 minuti, lasciarle raffreddare. A seconda della dimensione degli ortaggi e della lunghezza dello spiedino, dividere in 4 – 6 – 8 parti. Preparare la teglia con carta forno e non dimenticarsi di ungere con un po' d'olio il fondo, e infilzare le patate negli spiedini, aggiungendo un pomodorino fresco, ogni pezzo di patata.

Continua la lettura
57

Consigli utili

Fare molta attenzione quando nel lessare le patate, per evitare che si frantumino è necessario lasciarle raffreddare bene prima di tagliarle a fette. Un consiglio efficace è di lessarle il giorno prima, e conservarle in frigorifero. Quando lessate le patate, si raccomanda di immergetele in acqua ancora fredda, e solo dopo riporre la pentola sul fuoco, avendo così una cottura più uniforme e migliorando la consistenza delle patate, il risultato sarà molto più gradevole al palato.

67

Tempistiche di cottura

Aggiungere sugli spiedini la crema di pistacchi o i pistacchi grattugiati, se si ha intenzione di fare qualche variazione si possono aggiungere un pizzico di peperoncino o del curry, altrimenti ci si limiterà al classico rosmarino. Posare gli spiedini nel forno e lasciare cuocere a 180 – 200° per 15 – 20 minuti. Molto importante sarà controllare a brevi intervalli lo stato di cottura delle patate. Lasciare raffreddare un po' e servire in tavola.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere d'occhio la cottura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli spiedini di patate farciti

In cucina, si sa, dare spazio alla propria fantasia rappresenta sempre un'ottima idea. Di seguito vi illustreremo come preparare un piatto di certo molto originale: gli spiedini di patate farciti con verdura e scamorza. Un piatto che soddisferà tutti...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di patate e tomini

Tra i vari formaggi tipici regionali, in Piemonte troviamo il tomino. È un formaggio a pasta molle dal colore bianco e una sottilissima crosta dal colore tendenzialmente giallo paglierino se la sua stagionatura viene prolungata oltre quella minima di...
Antipasti

Ricetta: spiedini alle acciughe, olive e mozzarella

Non si conoscono con esattezza le modalità di invenzione degli spiedini. Sicuramente il sistema di cottura allo spiedo dei cibi è uno dei più antichi. Solitamente gli spiedini si utilizzano per arrostire carni, pesci e verdure. Inserendo gli alimenti...
Antipasti

Ricetta: spiedini di verdure

Gli spiedini di verdure sono estremamente gustosi ed apprezati sia dagli adulti che dai bambini. La procedura è semplice, solo un po' lunga la preparazione in quanto bisognerà lavare ed affettare le verdure adatte, ossia zucchine, melanzane, peperoni,...
Antipasti

Ricetta: pomodorini ripieni di tonno

Se avete voglia di un antipasto o un contorno sfizioso, questo è il tutorial che fa al caso vostro. Nel dettaglio vi mostrerò qui di seguito la ricetta dei pomodorini ripieni di tonno. Tuttavia, oltre alla ricetta in questione, voglio proporvi anche...
Antipasti

Ricetta: spiedini di zucchine con crema di noci

Per stuzzicare l'appetito dei nostri commensali, perché non deliziarli con un rinfrescante aperitivo accompagnato da dei golosi spiedini di zucchine con crema di noci? Una preparazione semplice, veloce ed estremamente sfiziosa! La croccante consistenza...
Antipasti

Ricetta: spiedini di salumi e formaggio

Arriva l'estate, e la voglia di rimanere ai fornelli con il caldo, è davvero poca! Ecco allora che in aiuto ci arrivano tantissime idee per realizzare delle ricette semplici ma molto gustose, che non necessitano di cottura. La ricetta di oggi prevede...
Antipasti

Ricetta: spiedini di scamorza affumicata e pancetta

All'interno di questa guida, andremo a parlare di cucina. Nello specifico, ci dedicheremo ad una ricetta particolare, composta da scamorza e dalla pancetta. Cercheremo di spiegare passo passo la preparazione degli spiedini di scamorza affumicata e pancetta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.