Ricetta: stoccafisso con pomodori, capperi e olive nere

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo stoccafisso con pomodori, capperi ed olive nere è una ricetta molto popolare e gustosa di origine meridionale e, in particolare napoletana, anche se oggigiorno viene apprezzata in tutta Italia. Si tratta di un piatto semplice e basilare che utilizza un pesce povero come lo stoccafisso (detto anche merluzzo norvegese), da sempre utilizzato nella cucina povera meridionale. Lo stoccafisso è pescato ed essiccato tradizionalmente in Norvegia in cui c'è grande abbondanza di questo pesce. Vediamo allora come preparare un piatto tipico della cucina regionale, con questa ricetta dai sapori forti e mediterranei.

27

Occorrente

  • 500 gr di stoccafisso
  • uno spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • 5 o 6 pomodorini o pomodori pelati
  • Capperi
  • Olive nere
37

Acquistare lo stoccafisso

Come prima cosa, sono diverse le ricette e le scuole di pensiero riguardanti la preparazione dello stoccafisso, ma questa pietanza è senza ombra di dubbio quella più nota ed eseguita, in primis per l'ottimo sapore che esprime e per la sua estrema economicità. La preparazione, inoltre, sarà abbastanza semplice e necessiterà di pochi e semplici ingredienti, quindi sarà anche una ricetta da preparare in pochi minuti. Per prima cosa, acquistate un bello stoccafisso dal vostro pescivendolo di fiducia, dopodiché lasciatelo in ammollo per una bella mezz'oretta, in maniera tale da rimuovere il sapore forte del sale.

47

Soffriggere l'aglio ed il peperoncino

Dopo essere stato ben ammollato in acqua e poi strizzato, tagliatelo a tocchetti. Successivamente, prendete una padella ed andate a soffriggere l'aglio ed il peperoncino insieme ad un filo d'olio extravergine d'oliva. In seguito, aggiungete nella padella i tocchetti di stoccafisso e fateli rosolare per bene, mettendoli poi in un piatto. Nella padella, invece, versate tutti quanti i capperi ammollati e strizzati, facendoli saltare per qualche minuto.

Continua la lettura
57

Servire la pietanza

Arrivati a questo punto, versate interamente i pomodori tagliati a pezzetti con il prezzemolo tritato e la polpa di pomodoro, quindi fateli cuocere per circa 10 minuti regolandovi con il sale. In alternativa ai pomodori tagliati, potrete tranquillamente utilizzare quelli pelati. Adesso, aggiungete anche le olive nere, facendole amalgamare ed insaporire con il resto degli ingredienti. Infine, versate i tocchetti di stoccafisso indorati. Il trucco sta nel rigirare continuamente l'intingolo nel pomodoro, in modo tale da fargli assumere il sapore dei capperi e delle olive nere. Una volta che il sapore e la cottura sarà al punto giusto, potete servire in tavola e mangiarlo tiepido, ma anche fresco sarà un'ottima delizia. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: baccalà fritto al pomodoro e olive nere

Il baccalà per antonomasia è un pesce che si preferisce consumarlo fritto o lessato, e poi è possibile elaborarlo in svariati modi, anche del tutto insoliti, ma che alla fine regalano gusto e raffinatezza. In riferimento a ciò, ecco una ricetta in...
Pesce

Ricetta: calamari al forno in salsa di capperi e olive

Mangiare sempre degli alimenti classici (quali gli spaghetti al pomodoro, la fettina panata, il merluzzo surgelato o l'insalata di lattughino e radicchio) può diventare noioso. La cosa migliore da fare risulta quindi sperimentare nella cucina di casa...
Pesce

Ricetta: bocconcini di pesce persico con olive e capperi

Se non sapete cosa cucinare come secondo piatto, oggi vi voglio proporre una ricetta gustosa e deliziosa che farà impazzire grandi e piccini; vi parlo dei bocconcini di pesce persico con olive e capperi, facile e veloce da preparare. Il pesce persico...
Pesce

Ricetta: Baccalà olive e capperi

Il baccalà è un pesce molto amato nel Napoletano, ma cucinato in diversi modo in moltissime regioni d'Italia. Esso infatti si presta perfettamente, grazie al suo sapore intenso ma gentile, facile accostamento di molti contorni. Il baccalà ha la caratteristica...
Pesce

Ricetta: salmone con capperi e olive gratinato

Una ricetta a base di pesce molto semplice da preparare, ma che viene proposta poco è il salmone con capperi e olive gratinato. Questa ricetta è un diversivo rispetto al classico trancio di salmone al cartoccio, che serve a rendere il salmone più sfizioso...
Pesce

Ricetta: pesce spada al forno con olive nere e pomodorini

Se abbiamo voglia di assaporare pietanze nuove a base di pesce, sicuramente sapremo che per cucinare in maniera corretta questo tipo di carni molto delicate, occorrerà molta attenzione.Per questo motivo, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo...
Pesce

Ricette: insalata di merluzzo, carote, olive e capperi

Il merluzzo è un pesce molto buono e sano, ricco di elementi nutritivi utili al nostro corpo per restare in forma. Non molte persone amano il merluzzo per il suo sapore delicato ma non sanno che esistono delle ricette davvero buone e sfiziose per mangiare...
Pesce

Sogliola arrotolata con erba cipollina e olive nere

La Sogliola arrotolata con erba cipollina e olive nere rappresenta un piatto gustoso e particolarmente adatto per arricchire un menù. In questa deliziosa ricetta, infatti, il gusto delicato e raffinato della sogliola si sposa con il sapore deciso delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.