Ricetta: straccetti di pollo con miele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

State cercando un'idea per un secondo di carne bianca veloce e leggero ma d'effetto? Gli straccetti di pollo con miele sono la soluzione perfetta. Se non vi sentite degli chef provetti, ma vi va di stupire i vostri ospiti con qualcosa d'insolito, questa ricetta farà al caso vostro. Andiamo quindi a scoprire come preparare gli straccetti di pollo con miele. Le dosi indicate sono per quattro persone.

26

Occorrente

  • 700 gr di petto di pollo
  • 3 cucchiai d'olio d'oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio e mezzo di miele d'acacia o millefiori
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 80 ml d'acqua calda
  • Un pizzico di sale
  • Una busta da freezer
  • Una padella ampia
36

Tagliamo e infariniamo il pollo

Cominciamo lavando per bene il petto di pollo e tagliamolo a striscioline. Versiamo gli straccetti ottenuti dentro ad una busta da surgelati insieme alla fecola di patate. Chiudiamo il sacchetto, lasciando un po' d'aria all'interno, e agitiamo con vigore. Quando gli straccetti saranno ben infarinati, svuotiamo il sacchetto in una scodella e prepariamo il necessario per la rosolatura.

46

Rosoliamo il pollo e prepariamo il miele

Facciamo scaldare tre cucchiai d'olio extra vergine d'oliva in una padella grande. Quando l'olio sarà ben caldo, versiamo gli straccetti e facciamoli rosolare a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. Non appena gli straccetti avranno cominciato a dorarsi, alziamo il fuoco, aggiungiamo il sale e versiamo il vino bianco. Sfumiamo bene con il vino mescolando spesso e lasciamo evaporare la componente alcolica. Possiamo adesso abbassare la fiamma. Lasciamo quindi cuocere il pollo a fuoco medio-basso per dieci minuti. Nel frattempo, facciamo sciogliere il miele con l'acqua calda che avremo scaldato in un pentolino. Se a casa non dovessimo avere il miele d'acacia, va bene anche il millefiori. Attenzione a non usare il miele di castagno però, che renderebbe troppo dolce il piatto. Nel caso volessimo usare il miele di castagno, dobbiamo tenere a mente di dimezzarne la dose.

Continua la lettura
56

Aggiungiamo il miele

Passati i dieci minuti, vedremo il nostro sughetto che inizierà ad addensarsi. Ricordiamoci di assaggiarlo per aggiustarlo eventualmente di sale. Aggiungiamo quindi il miele disciolto in acqua e continuiamo sempre a mescolare, lasciando cuocere a fuoco basso, finché il tutto non si sarà addensato. A questo punto i nostri straccetti di pollo con miele saranno pronti da servire. Possiamo abbinare un contorno di riso basmati oppure delle verdure a piacere. Un vino bianco secco o rosato sarà la bevanda ideale da accostare. Preleviamo il sughetto che rimarrà nella padella e distribuiamolo per ogni piatto. La scarpetta è d'obbligo! Il miele conferirà un carattere orientale al piatto e vedrete che gli straccetti saranno particolarmente apprezzati da chi ha una passione per i sapori agrodolci.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettare le dosi del miele con attenzione per non alterare il sapore del piatto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: straccetti di pollo al pesto di rucola

Gli straccetti di pollo al pesto di rucola, sono una ricetta facile e veloce ideale per le calde estati estive in quanto è fresca e leggera. Il sapore delicato del pollo sarà esaltati dal gusto più deciso della rucola, dando così origine a una ricetta...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo fritto

Quella del pollo è una delle carni che meglio si presta ad essere utilizzata per creare numerose sfiziose ricette. La ricetta degli straccetti di pollo fritto, proposta di seguito, è piuttosto semplice da realizzare, infatti per eseguirla vi saranno...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo al brandy

Il pollo è un alimento sano e leggero, che spesso scegliamo di mangiare per mantenerci in forma. A causa del suo sapore delicato, e della mancanza di grassi, viene troppo spesso sottovalutato e considerato un cibo senza personalità. Con un po' di fantasia...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo con carote e patate

Se siete alla ricerca di una ricetta facile da preparare ma di sicuro effetto, adatta sia alla stagione estiva che a quella invernale, quella che vi proponiamo in questa guida è ciò che fa per voi, poiché semplice da preparare ma anche molto versatile...
Carne

Come preparare gli straccetti di pollo all'aceto balsamico

Gli straccetti di pollo all'aceto balsamico sono un ottimo secondo piatto, semplice da preparare, ed adatto anche per i palati più esigenti, sempre alla ricerca di piatti nuovi gustosi e soprattutto che sappiano soddisfare i propri gusti. È una ricetta...
Carne

Ricetta: pollo miele e arachidi

Il pollo è un tipo di carne bianca molto leggera, ideale anche per chi è a dieta. I modi per cucinarlo sono davvero tanti. Si va dal classico pollo al forno con le patate, a quello condito con limone o fritto. In questa guida vedremo un modo davvero...
Carne

Straccetti di pollo alla rucola

Se vi capita spesso di invitare o ritrovarvi a cena degli ospiti all'ultimo minuto, avere a portata di mano del petto di pollo può certamente aiutarvi. Il petto di pollo cuoce molto velocemente e si può cucinare in tantissimi modi diversi, a partire...
Carne

Ricetta: pollo al miele e sesamo

L'arte culinaria non conosce confini geografici, esistono migliaia di libri e programmi televisivi che parlano di piatti che si possono preparare ed ognuno con il suo grado di difficoltà, il suo sapore e la sua preparazione. Fare un elenco di tutti sarebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.