Ricetta: tagliatelle al pesto di carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per un pranzo ricco di sapore e profumo, perché non lasciarci ispirare dalle tagliatelle al pesto di carciofi? Una ricetta che unisce il sapore classico e leggermente ruvido delle tagliatelle a quello intenso dei carciofi. Un piatto non solo ottimo per sapore e consistenza, ma anche ricco di virtù benefiche per il nostro organismo grazie alla presenza dei carciofi. Andiamo allora a scoprire insieme la ricetta per preparare le tagliatelle al pesto di carciofi.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr di tagliatelle all'uovo
  • 4 carciofi
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 40 gr di pinoli
  • mezza arancia (facoltativo)
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
37

Puliamo i carciofi

Il primo passo per preparare le nostre golose tagliatelle al pesto di carciofi, è quello di occuparci della pulizia del nostro protagonista "green". Prima di iniziare la pulizia dei carciofi ricordiamoci di proteggere le mani con dei guanti o strofinandole con del limone. In questo modo eviteremo di macchiarle. Procediamo ora andando ad eliminare per prima cosa la punta dei carciofi. Andremo così a rimuovere la parte più dura. Andiamo quindi a sfogliare i carciofi, fino a raggiungere il cuore. Puliamo anche i gambi, tagliando la punta ed eliminando la parte più esterna. Per ultimo tagliamo i carciofi a metà ed eliminiamo la "barba". A questo punto non ci resta che tagliare a spicchi i carciofi e immergerli in una ciotola contenente acqua e succo di limone. In questo modo eviteremo che i carciofi possano annerire per via dell'ossidazione.

47

Creiamo la base

Ora che i carciofi sono puliti, possiamo andare ad occuparci della seconda fase della nostra ricetta. Portiamo una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Una volta caldo aggiungiamo i carciofi e facciamoli scottare a fiamma vivace. Andiamo quindi a salare leggermente e lasciamoli cuocere fin quando non saranno teneri. Una volta pronti trasferiamoli nel bicchiere del mixer. Aggiungiamo poi i pinoli, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero. Per aromatizzare il nostro pesto con i sentori frizzanti degli agrumi, uniamo anche qualche spicchio di arancia. Azioniamo quindi il mixer e frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema densa ed omogenea. Per rendere il pesto ai carciofi più fluido, aggiungiamo a filo dell'olio evo.

Continua la lettura
57

Cuociamo le tagliatelle e serviamo in tavola

A questo punto siamo pronte per passare alla fase finale della nostra preparazione. Portiamo una pentola sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Andiamo quindi a salare leggermente e tuffiamo le tagliatelle. Lasciamole cuocere seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Una volta pronte scoliamole e trasferiamole in una terrina capiente. Aggiungiamo il pesto ai carciofi e mantechiamo il tutto con un mestolo di acqua di cottura. Impiattiamo le nostre golose tagliatelle al pesto di carciofi e serviamole in tavola ben calde.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere ancora più morbido e cremoso il nostro pesto, aggiungiamo anche qualche cucchiaio di panna da cucina!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con cuori di carciofi e piselli

I carciofi e i piselli sono verdure tipiche delle zone mediterranee che hanno tante proprietà nutritive, importanti per il benessere del nostro organismo. Sono ortaggi estremamente versatili che ben si prestano a svariate ricette. Tuttavia, cucinati...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle ai carciofi

Con l'arrivo dell'autunno, sono disponibili moltissimi ortaggi da poter cuocere in svariati modi e da poter inserire in moltissime ricette da presentare in tavola per moltissime occasioni. Tra gli ortaggi più benefici per l'organismo, non possono sicuramente...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle asparagi e pesto

Se in occasione di una cena con amici intendiamo preparare una ricetta diversa dal solito e che possa soddisfare tutti quanti i nostri invitati, senza alcuna esitazione conviene optare per le tagliatelle condite con asparagi e pesto. Il lavoro non è...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle al nero di seppia e carciofi

Un piatto d'origine tipicamente mediterranea è la ricetta delle tagliatelle al nero di seppia e carciofi. Essa raccoglie i profumi ed i sapori sia della terra e sia del mare; è considerato, per la sua ricchezza delle sue componenti, è considerato un...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle carciofi e speck

Ecco una valida ed anche unica alternativa, mediante la quale poter essere in grado di capire ed anche memorizzare come preparare le tagliatelle ai carciofi ed allo speck, in modo tale dal poterle portare in tavola ed offrirle ai nostri ospiti, che gradiranno...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle pesto e capesante

Quando si parla di pesto, la prima ricetta che viene in mente, è sicuramente quella del pesto alla Genovese, una preparazione a base di basilico, pinoli, parmigiano e pecorino. In realtà, sono molti i pesti che possono essere realizzati con molta facilità:...
Primi Piatti

Come fare la pasta al pesto di carciofi

La pasta al pesto di carciofi è un primo invitante e delicato. È perfetta per una cena informale tra amici. È un'ottima variante da presentare in tavola al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Il gusto deciso dei carciofi, si sposa alla...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al pesto di carciofi

Poter servire in tavola un risotto ai carciofi significa offrire un primo piatto ricco di gusto e freschezza. In effetti il risotto viene preparato con diverse varianti tutte squisite, ma per quella ai carciofi si deve aspettare l'autunno o la primavera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.