Ricetta: tagliatelle al pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Direttamente dalla Sicilia, ecco la ricetta di un primo piatto strepitoso: stiamo parlando delle tagliatelle al pistacchio. Originario del Medio Oriente, il pistacchio è un albero molto resistente, in grado di svilupparsi anche su terreni aridi e che riesce a sopportare temperature elevate e lunghi periodi di siccità. Tutte caratteristiche che lo rendono un prodotto tipico della terra sicula, in particolar modo della città di Bronte, sulle pendici dell'Etna, il cui pistacchio è certificato DOP. In questa guida vedremo come preparare appunto le tagliatelle al pistacchio, secondo i canoni della ricetta tipica locale.

26

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di tagliatelle
  • 100 gr. di pistacchi in guscio (o comunque non salati)
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 100 gr. di pancetta a fettine
  • 100 ml di panna o latte
  • 2 noci di burro
  • ½ bicchiere di brandy
  • 1 manciata di mandorle in scaglie tostate
36

Preparare il condimento a base di pistacchi

Innanzitutto consiglio di acquistare pistacchi DOP e con guscio: ovviamente piú saporiti e sani, quelli freschi e garantiti conservano intatte tutte le loro proprietá antiossidanti e nutritive, date da fitosteroli e isoflavoni. Potremmo anche trovarli già sgusciati e tritati, ma facciamo molta attenzione che non siano tostati e salati. Armiamoci di pazienza e sgusciamo 100 grammi di pistacchi. Quindi tritiamone circa i 2/3, sino ad ottenere una granella molto fine. Possiamo anche eseguire quest'operazione con un mixer elettrico o in un mortaio. A questo punto, in una padella capiente, facciamo sciogliere 2 noci di burro e rosoliamo la cipolla tritata finemente a coltello. Non appena la cipolla sarà ben dorata, aggiungiamo 100 grammi di pancetta (che avremo precedentemente tagliato a fettine il più possibile sottili), e lasciamo sfrigolare il tutto per qualche minuto. Quindi abbassiamo la fiamma, aggiungiamo i pistacchi tritati, sfumiamo con il brandy (prestando molta attenzione alle fiamme che potrebbero sprigionarsi dalla padella a causa dell'alcool), incorporiamo la panna o crema di latte, un pizzico di sale e facciamo cuocere 2-3 minuti.

46

Saltare le tagliatelle in padella

Ed eccoci arrivati al momento delle tagliatelle. Non appena l'acqua in pentola avrà raggiunto il bollore, gettiamo una manciata di sale grosso, buttiamo le tagliatelle e le portiamo alla cottura desiderata, senza dimenticarci di mescolarle spesso affinché non si attacchino. Una volta scolate, non ci resta che legarle col condimento. Trasferiamo le tagliatelle, con un un pochino di acqua di cottura, nella padella con l'intingolo di pistacchi e saltiamo il tutto a fuoco medio per qualche istante, giusto il tempo che la pasta si amalgami bene.

Continua la lettura
56

Impiattare le tagliatelle al pistacchio

Con una forchetta arrotoliamo ciascuna presa di tagliatelle a formare una porzione e la adagiamo al centro della fondina. Irroriamo ogni piatto col condimento e decoriamo con scaglie di mandorle tostate in forno ed una spolverata di granella di pistacchi tritati grossolanamente, che vi sarete ricordati di tenere da parte. Le nostre tagliatelle al pistacchio sono pronte per essere servite e gustate.

66

Preparare le tagliatelle al pistacchio senza pancetta e con gamberetti

L'utilizzo della pancetta garantisce alla pietanza una consistenza croccante ed un sapore piú marcato. Se preferite un primo piatto piú leggero, il risultato finale, anche senza quest'ingrediente, è comunque delizioso. Una sfiziosa variante la vede sostituita ai gamberetti. In questo caso, però, invece della cipolla, faremo rosolare per bene un dente d'aglio precedentemente schiacciato, quindi aggiungeremo ca. 200 grammi di gamberetti sgusciati e serviremo il tutto con una bella spolverata di prezzemolo tritato fresco e granella di pistacchi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con gamberi e pistacchio

La pasta con gamberi e pistacchio è una ricetta per un primo piatto dal gusto unico, grazie alla geniale combinazione di sapori, tra loro diversi, che si completano in un connubio di gusto e semplicità. Si tratta di una ricetta facile e veloce da realizzare,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli al pistacchio

In questo articolo vogliamo iniziare a preparare una nuova e divertente ricetta e cioè quella dei ravioli al pistacchio, un piatto che è in grado di racchiudere in sè un gusto veramente unico e speciale, che piacerà molto ai nostri ospiti. Iniziamo...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e zafferano

La pasta fresca da grandi soddisfazioni. Tra i formati di pasta preferiti dagli italiani troviamo sicuramente le tagliatelle. Buone sia in brodo che asciutte, le tagliatelle, sono un'ottimo formato di pasta per svariate ricette. Scoprite quindi in questa...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle al pesto di carciofi

Per un pranzo ricco di sapore e profumo, perché non lasciarci ispirare dalle tagliatelle al pesto di carciofi? Una ricetta che unisce il sapore classico e leggermente ruvido delle tagliatelle a quello intenso dei carciofi. Un piatto non solo ottimo per...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con funghi e tartufo

Le tagliatelle con funghi e tartufo sono un piatto tipicamente autunnale, il profumo dei funghi è inebriante e la ricetta di questo primo, seppur molto semplice, è estremamente prelibata. Il gusto è raffinato e corposo.Vediamo quindi, passo per passo,...
Primi Piatti

Ricetta: penne al pesto di pistacchio

Non esiste solo il classico pesto alla genovese. Le penne al pesto di pistacchio rappresentano un'ottima variante che sfrutta le proprietà di questi frutti della famiglia degli anacardi. Dal punto di vista pratico, inoltre, si tratta di una ricetta di...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle ai funghi porcini

Le tagliatelle ai funghi porcini sono un piatto semplice da realizzare. In trenta minuti circa riuscirete a preparare questa ricetta gustosa. Le tagliatelle ai funghi porcini sono un ottimo piatto da servire nei periodi autunnali. Le tagliatelle vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.