Ricetta: tagliatelle alle capesante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: tagliatelle alle capesante
15

Introduzione

Se desiderate conquistare il palato dei vostri ospiti con un primo piatto dal gusto delicato ed estremamente raffinato, potete impiegare il vostro tempo tra i fornelli dilettandovi nell'esecuzione di una sfiziosa ricetta: le tagliatelle alle capesante. Si tratta di una pietanza gustosa e di classe che, con la sua sorprendente resa scenografica e il suo sapore ricercato e brioso, dato dall'incontro di una genuina pasta all'uovo e dall'irresistibile profumo di mare delle capesante, lascerà di stucco i vostri commensali, facendovi riscuotere grande successo. Nella guida che segue troverete utili indicazioni e pratici consigli su come realizzare in poche e semplici mosse delle squisite tagliatelle alle capesante, da servire ai vostri amici e parenti accompagnando questa prelibatezza con del vino bianco leggero dalle note frizzanti.

25

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • 150 g di capesante pulite
  • olio extravergine di oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • uno scalogno
  • sale
  • prezzemolo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
35

Fare le tagliatelle

Il primo passo è quello di provvedere alla realizzazione della pasta fresca, disponendo su una ciotola capiente 300 g di farina di tipo 00 e, formata la classica conca centrale, rompendovi tre uova di medie dimensioni e a temperatura ambiente. Sbattete le uova aiutandovi con una forchetta e incorporate poco per volta la farina alla parte liquida. Trasferite il tutto su un piano da lavoro infarinato e lavorate energeticamente l'impasto con le mani per un quarto d'ora fino ad ottenere un composto liscio e uniforme. Avvolgete la pasta in una pellicola trasparente per circa mezz'ora, dopodiché ricavate delle sfoglie sottili con un tirapasta o, se siete particolarmente abili, con un mattarello. Lasciate asciugare ciascun lato delle sfoglie per alcuni minuti e, una volta che li avrete ripiegate su se stesse, ricavate delle fette di pasta dello spessore di circa 6 mm.

45

Pulire le capesante

Se nella preparazione della ricetta decideste di utilizzare delle capesante fresche rispetto a quelle surgelate, dovrete assicurarvi che risultino perfettamente chiuse al momento dell'acquisto, provvedere a pulirle per bene e ad aprire le valve. Una buona pratica è quella di lasciare le capesante in una bacinella d'acqua con del sale grosso per circa mezz'ora. Spazzolate quindi ciascun mollusco sotto l'acqua corrente e, avvalendovi di un coltello a lama affilata, aprite le capesante. Per agevolare la procedura, una piccola astuzia consiste nel disporre i molluschi su una placca e passarle in forno per una manciata di minuti, affinché possano aprirsi da soli. Ricordate poi di rimuovere le parti di scarto come la pellicola trasparente che avvolge il mollusco e la parte nera intrisa di sabbia.

Continua la lettura
55

Cuocere e insaporire

In una padella antiaderente fate scaldare dell'olio extravergine di oliva insieme ad uno spicchio di aglio e fatevi imbiondire dello scalogno affettato finemente. Unite le capesante, insaporite con sale e pepe e lasciate rosolare a fuoco vivace per qualche minuto. Successivamente, profumate con del prezzemolo tritato, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare. Nel frattempo, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e versatevi le tagliatelle con un generoso cucchiaio di olio. Scolate la pasta ancora al dente e fate saltare in padella per alcuni minuti insieme alle capesante e il loro fondo di cottura. Se desiderate rendere il piatto più goloso, aggiungete due cucchiai di panna da cucina e qualche pomodoro fresco per dare colore. Non vi resta poi che servire le tagliatelle con capesante ancora calde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta con capesante al pomodoro

Le capesante sono una specie di mollusco dal sapore dolce e particolarmente delicato che, sebbene non particolarmente diffuse sulle nostre tavole, hanno la straordinaria dote di essere estremamente versatili, rendendosi adatte alla preparazione dei piatti...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di mozzarella e capesante

I ravioli di mozzarella e capesante è una ricetta gustosa ed alquanto originale, che stupirà i commensali e persino i palati più esigenti e raffinati. Se si desidera fare un figurone e prendere per la gola i propri ospiti, non resta che proporre questo...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con capesante al profumo di agrumi

Le capesante sono come le caramelle del mare: si ha sempre voglia di mangiarle e quando capita, sono una tira l'altra. Generalmente è un alimento consumato solo al ristorante, ma una volta che si scopre quanto è facile prepararle a casa, non se ne può...
Primi Piatti

RIcetta: gnocchi freschi con capesante e vongole

Se avete una cena importante, in famiglia o con amici, prendetevi l'intera giornata per dedicarvi ai vostri ospiti. Con pazienza, amore e le ricette giuste non potrete certo sbagliare. Il pesce, si sa, è un ingrediente sempre perfetto per qualsiasi cena...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Ricetta: Cuori di burrata con crema di capesante

Se vi dovesse capitare di invitare a pranzo o cena amici o parenti e non avere la minima idea di cosa preparare, una ricetta facile e veloce, capace di soddisfare anche i palati più esigenti e sopraffini, è rappresentata dai cuori di burrata con crema...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di gamberi e capesante

I ravioli, come i tortellini, sono una tipologia di pasta molto versatile. Il ripieno può spaziare dalla verdura alla carne, per essere facilmente sostituito anche con varianti di pesce. Inoltre la cucina mediterranea offre molti spunti per realizzare...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e zafferano

La pasta fresca da grandi soddisfazioni. Tra i formati di pasta preferiti dagli italiani troviamo sicuramente le tagliatelle. Buone sia in brodo che asciutte, le tagliatelle, sono un'ottimo formato di pasta per svariate ricette. Scoprite quindi in questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.