Ricetta: tagliatelle alle erbe con vongole e gamberi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: tagliatelle alle erbe con vongole e gamberi
16

Introduzione

Tutti al mondo amano mangiare, ma in particolar modo amano cucinare cose molto più gustose. Come si sa, in Italia siamo conosciuti da tutti per i nostri favolosi piatti e per la nostra cucina rinomata, ma perché soffermarci solo su piatti tipici del nostro popolo quando possiamo sbizzarrirci con altre prelibatezze? Se non ne siete ancora convinti vi invito a leggere con attenzione questa guida perché parlerà proprio di questo! Vediamo insieme la favolosa ricetta: tagliatelle alle erbe con vongole e gamberi.

26

Occorrente

  • Pentola grande
  • Padella larga e piatta
  • Spezie
36

Preparare gli ingredienti della ricetta

Per prima cosa è importante sapere quello che ci servirà per preparare questo fantastico piatto. Pulite le vongole e i gamberi e metteteli da parte. Dopodiché prendete le tagliatelle e le varie spezie, come salva, rosmarino, pepe, sale, olio, aglio, cipolla, basilico e qualche punta di menta. A questo punto vi servirà una padella larga e piatta e una pentola per cucinarci la pasta. Fatto questo pulite tutto quello che vi è superfluo per avere una postazione di lavoro spaziosa e senza intoppi.

46

Cuocere i gamberi e vongole con le spezie

Una volta preparati gli ingredienti e gli strumenti che vi serviranno iniziate con il pulire e tagliare a fettine sottili la cipolla e l'aglio. A questo punto mettete un poco di olio nella pentola larga e piatta e aggiungeteci quello che avete tagliuzzato. Lasciate sul fuoco per qualche minuto, finché l'aglio non si indora e inizia a soffriggere. A questo punto dovrete semplicemente aggiungere i gamberi e le vongole tutte assieme. Girate per una decina di minuti con un mestolo, in modo che non si bruci niente e sfumate di tanto in tanto con un dito di vino. A questo punto potete metterci anche una piccola dose di latte, così per ammorbidire il tutto.

Continua la lettura
56

Finire la cottura con le tagliatelle

Passata una ventina di minuti vedrete che il pesce sarà quasi pronto, ma ricordate che dovete arrivare solo a metà cottura. Quindi spegnete il fuoco e mettete una pentola con dell'acqua sul fuoco. Aggiungeteci due cucchiaini di sale e aspettate che bolla. Una volta che appariranno le prime bollicine potete buttarci le tagliatelle. Lasciatele cuocere il tempo necessario perché non diventino troppo al dente o scotte e scolatele su di uno scolapasta. Una volta fatto questo gettate le tagliatelle nella pentola dei gamberi e vongole e riaccendete la fiamma. Aggiungete le in questo ordine la salvia, origano, pepe, basilico e infine la menta. Girate ogni minuto per far si che non si attacchi alla pentola e lasciate cuocere senza coperchio così che si asciughi dall'acqua in eccesso. Servite con una fogliolina di prezzemolo sopra.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile usare un vino bianco per sfumare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta con vongole veraci e gamberi

Il primo piatto che andremo a presentare è uno dei classici della nostra gastronomia. Si tratta della pasta con vongole veraci e gamberi. Facilmente ed in poco tempo potremo portare in tavola un primo piatto ricco di sapore di mare. L'ottimizzazione...
Cucina Etnica

Come preparare le tagliatelle al limone e gamberi

Oggi abbiamo deciso di proporre la realizzazione di una nuova ed interessante ricetta, a base di pesce. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le famose tagliatelle al limone e gamberi, che possono piacere non solo ai grandi, ma anche ai...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle paglia e fieno con gamberi

Per cercare nuove idee da presentare a tavola per i propri ospiti bisogna andare a vedere tra le tante ricette esistenti. Se si vuole preparare un primo piatto si può pensare alle tagliatelle, magari condite con un buon sugo a base di pesce. Nella ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla pescatora

Se avete voglia di preparare un primo piatto veramente sfizioso ed appetitoso, per una cenetta davvero speciale, allora gli spaghetti alla pescatora rappresentano la ricetta che fa al caso vostro. La loro preparazione, un po' come accade per tutti quanti...
Antipasti

Ricetta: coppette con vongole e calamari

Le coppette con vongole e calamari sono un delizioso antipasto di pesce semplice e veloce da preparare. Questo sfizioso antipasto di sicuro effetto è ideale per i vostri party, per una cena elegante ed anche come fantasioso finger food. Se desiderate...
Primi Piatti

Ricetta: il risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora rappresenta un primo piatto prevalentemente estivo, dal momento che gli ingredienti che lo costituiscono sono facilmente reperibili in pescheria, freschi ed anche ricchi di gusto. A molti può essere capitato di trovarsi nelle...
Pesce

Ricetta: ciotoline di carciofi con insalata di mare

Le ciotoline di carciofi, con insalata di mare, sono una festa per gli occhi e per i palati più esigenti. Questo piatto allieterà le tavole in ogni occasione. Sono ideali come antipasto. All'occorrenza, possono diventare un secondo piatto molto gustoso....
Primi Piatti

Come preparare la pasta con vongole e asparagi

In questa guida voglio offrirvi una ricetta gustosa che potrete usare quando avrete ospiti a cena e vorrete fare un figurone. È un piatto che di solito piace a tutti perché unisce ingredienti freschi e sani al profumo del mare. Quindi, seguitemi! Vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.