Ricetta: tagliatelle allo zafferano, pollo e guanciale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi non è mai stato in Italia conosce almeno una manciata di termini linguistici nostrani, molti dei quali si riferiscono al cibo. Tra questi non può mancare "tagliatelle", un alimento ormai diffuso in tutti i continenti ed indiscusso simbolo simbolo del made in Italy. Se è vero che la pasta rappresenta a pieno titolo la nostra cucina in tutto il mondo, le tagliatelle, in particolare, sono qualcosa di più. Si tratta, così come per i ravioli, la pizza ed altri prodotti lavorati artigianalmente, di un alimento che nell'immaginario comune, così come effettivamente accade nella realtà, si consuma sempre fresco e fragrante. Ma come preparare le tagliatelle? Le ricette sembrano quasi infinite, ma solo alcune rendono giustizia ad una pasta all'uovo sottile e fragrante, lavorata da sapienti mani. Lungo i passi di questa guida, mischiando tradizione e creatività, vi proporremo la ricetta delle tagliatelle allo zafferano, pollo e guanciale. Indossate il grembiule da cucina e... Via con i lavori!

27

Occorrente

  • 250 gr di tagliatelle
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe a piacere
  • 120 gr di guanciale affumicato
  • 2 fettine di petto di pollo
  • Una dose di zafferano
  • 1 testina d'aglio, 1/4 di cipolla, un mazzetto di prezzemolo
37

Preparate il soffritto

Riponete accanto a voi gli ingredienti elencati nell'apposito campo di questa guida e partite immediatamente dal trito d'aglio, cipolla e prezzemolo. Sminuzzate il tutto separatamente, in quanto i primi due alimenti andranno messi in padella per primi, mentre il prezzemolo dovrà essere incorporato per ultimo. Date dunque un giro d'olio in padella ed accendete il fornello a fiamma lenta. Versate il trito d'aglio e cipolla e portatelo a doratura.

47

Cuocete il pollo ed il guanciale

Nel mentre che l'olio si scalda, dedicatevi al pollo: tagliatelo a cubetti utilizzando un coltello dalla lama liscia, per evitare di sfilacciare la carne. Se, quando terminate, il trito d'aglio e cipolla e pronto, aggiungete i cubetti di pollo in padella, senza spegnere la fiamma. Irrorate con mezzo bicchiere di vino bianco, salate e pepate a piacere. Dopo circa 3 minuti di cottura, aggiungete il guanciale affumicato a pezzetti e, se necessario, irrorate ulteriormente con un po' d'acqua. È importante che i cibi non si attacchino al fondo per evitare di conferire un sapore poco gradevole alla pietanza ultima. Per questo si consiglia di mescolare continuamente gli ingredienti. Quando la cottura è quasi ultimata, aggiungete il prezzemolo sminuzzato ed una dose di zafferano. Amalgamate ancora una volta ed assaggiate per verificare se risulta necessario aggiungere del sale.

Continua la lettura
57

Cuocete e condite la pasta

Prendete una padella capiente e riempitela per tre quarti della sua capienza con dell'acqua. Incorporate una presa di sale grosso ed accendete il fornello a fiamma sostenuta. Quando l'acqua raggiunge la fase di bollore, versate le tagliatelle. Per i tempi di cottura prendete come riferimento le tempistiche indicate sulla confezione e, ovviamente, il vostro gusto personale. Si consiglia una consistenza al dente per un sapore più intenso ed una migliore digeribilità. Nel momento in cui scolate le tagliatelle, versatele in padella insieme al condimento e fate saltare il tutto a fiamma media per circa trenta secondi. Potete servire le tagliatelle in tavola. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite le tagliatelle ancora fumanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle porcini e zafferano

Se amate i sapori della cucina italiana, provate a preparare queste deliziose tagliatelle con porcini e zafferano. Anche i meno abili con i fornelli, riusciranno ad ottenere un eccellente risultato finale. I funghi porcini si trovano soprattutto nei sotto...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle alle cozze con zafferano e ceci

Se volete preparare un primo piatto che coniughi alla perfezione i sapori di terra con quelli del mare, ecco a voi le tagliatelle alle cozze con zafferano e ceci. Si tratta di una specialità perfetta da servire durante le cene primaverili o estive da...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle pollo e funghi porcini

Le tagliatelle pollo e funghi porcini sono un primo perfetto per la stagione autunnale. Potete presentarle sia ad una cena tra amici, che al pranzo domenicale in famiglia. È un piatto squisito dal sapore ricercato. Le tagliatelle fresche fatte in casa,...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle ai fegatini di pollo

Nonostante i piatti etnici siano davvero buoni e gustosi la cucina italiana regionale non deve essere mai sottovalutata.In Emilia Romagna, terra ricca di piatti gustosi e buonissimi si trovano delle pietanze dal sapore insuperabile.In questa guida vorrei...
Primi Piatti

Ricetta: pici con guanciale e asparagi

I "pici" sono un formato di pasta antichissimo e strettamente legato al territorio toscano, specialmente al Senese e al grossetano anche se la loro origine pare essere etrusca. Se leggerai la seguente guida ti indicherò la ricetta dei "pici con guanciale...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti al gorgonzola e guanciale

L'italia è il paese dei primi piatti. Basti pensare alla pasta al ragù, alla carbonara, all'amatriciana ed a tante altre ricette tipiche del Belpaese. Ma spingendosi oltre con l'immaginazione, si possono creare tanti altri primi piatti seguendo semplicemente...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle alle zucchine

Ci sono giorni in cui non si sa mai cosa portare a tavola. Una delle soluzioni migliori è quella di realizzare una ricetta che possa accontentare tutti. Facendo un primo originale, gustoso, e sopratutto fresco e sostanzioso. Le tagliatelle con le zucchine...
Primi Piatti

Ricetta: strozzapreti con guanciale e pomodorini

Gli strozzapreti sono un tipo di pasta, tipicamente emiliana, adatta a sughi particolari ed elaborati: trattasi di piccole striscette di pasta di grano duro che vengono preparate impastando la farina, l'acqua ed il sale. La ricetta che vi propongo oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.