Ricetta: tartare di vitello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: tartare di vitello
17

Introduzione

La carne costituisce l'alimento principale nei secondi piatti della nostra cucina. Ogni ricetta ha le proprie caratteristiche, uniche e inimitabili. E ogni taglio di carne richiede un certo tipo di cottura perché risulti sempre succulenta e saporita. Alcune preparazioni sono più complesse e raffinate; altre sono estremamente più semplici. In ogni caso il metodo di cottura può fare la differenza. E per una ricetta in particolare è proprio così. La buona riuscita della tartare di vitello, infatti, dipende dalla totale assenza di cottura. Grazie al mix di aromi, il vitello crudo diventa una vera prelibatezza. E nei prossimi passi daremo ogni dettaglio per preparare questo piatto, fresco e genuino.

27

Occorrente

  • 400 gr di filetto di vitello.
  • 1 uovo fresco.
  • 1 limone.
  • 1 ciuffetto di prezzemolo.
  • 2 filetti di acciuga.
  • 30 gr di capperi sott'aceto.
  • 1 cetriolino sott'aceto.
  • 1 cipolla.
  • Senape q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Cognac q.b.
37

È innanzitutto fondamentale procurarsi degli ingredienti freschissimi. Ciò vale non solo per il vitello, ma anche per l'uovo. Il tuorlo dell'uovo andrà infatti al centro della tartare al momento di servire. Acquistiamo dunque 400 grammi di filetto di manzo, fresco e tenero. Utilizzando un coltello molto affilato tritiamo il più possibile finemente la carne. Al termine dell'operazione condiamo il vitello col succo di mezzo limone. Aggiungiamo anche qualche cucchiaio d'olio e un pizzico di sale e pepe nero. Daremo un aroma unico con qualche goccia di cognac. Sarà questo l'elemento che farà la differenza per il gusto della nostra tartare.

47

Amalgamiamo per bene il vitello con tutti gli ingredienti. È consigliabile usare le mani, che ci permettono di sentire la compattezza del composto. Quando tutto sarà omogeneo creiamo con le mani una sorta di hamburger. Diamo al vitello forma circolare e schiacciamolo un po'. Creiamo un piccolo solco proprio al centro, dove riporremo il tuorlo d'uovo. Tagliamo metà limone in fettine molto sottili. Disponiamo le fettine di limone lungo il bordo di un piatto da portata. Al centro del piatto adagiamo la tartare di vitello. Ora potremo preparare una semplice salsa di accompagnamento alla ricetta.

Continua la lettura
57

Tritiamo finemente acciughe, prezzemolo, capperi, cetriolo e cipolla. Misceliamo questi ingredienti con della senape, quanto basta per avere dosi sufficienti. Dovremo adagiare un pizzico di questa salsa su ogni fettina di limone. Siamo quasi pronti a servire la tartare di vitello. Ma manca l'ultimo dettaglio: il tuorlo. Come detto, l'uovo dovrà essere freschissimo. Separiamo il tuorlo dall'albume e adagiamolo con delicatezza sulla tartare. Facciamo molta attenzione a non romperlo. Ora possiamo servire la nostra ricetta ai commensali. Chi ama il pesce potra utilizzare del tonno o dell'ottimo salmone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa tartare si può preparare anche con carne di cavallo. Anche in tal caso selezioniamo i tagli più teneri e freschi.
  • La salsa a base di senape può essere miscelata alla carne, in modo da smorzare il gusto di crudo che potrebbe infastidire alcuni palati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al taleggio

Per portare in tavola un goloso secondo a base di carne, perché non lasciarci ispirare da una ricetta easy come le scaloppine di vitello al taleggio? Una variante della classica scaloppina, impreziosita dalla presenza robusta del taleggio. Questa ricetta...
Carne

Ricetta: vitello freddo all'avocado

Se abbiamo in programma una cena importante con la nostra famiglia, amici, o il nostro datore di lavoro e vogliamo stupire, la ricetta del vitello freddo all'avocado potrebbe essere l'ideale per dare un tocco esotico e raffinato al pasto. Prima di cominciare...
Carne

Ricetta: vitello in salsa di mandorle e capperi

Tenera e succulenta, la carne di vitello, con il suo caratteristico color rosato, viene impiegata per svariate preparazioni culinarie. Il vitello in salsa di mandorle e capperi è un secondo molto sfizioso ed un modo diverso di gustare le classiche e...
Carne

Ricetta: nodini di vitello alla griglia con pistacchi e rosmarino

I nodini di vitello sono un taglio di carne molto tenero ed invitante. Possono essere sia con l'osso che senza. Scegliere i primi, però, fa si che la portata sia più ricca di sapore. I nodini di vitello sono perfetti da cuocere alla griglia. Scottati...
Carne

Ricetta: lingua di vitello in umido con piselli

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta, mediante la quale poter preparare nella nostra cucina, un piatto un po’ diverso dal normale e nello specifico un piatto a base di carne, ma di una parte in particolare del vitello.Infatti vogliamo cercare...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello semplice

Le carni di vitello, appartenendo ad animali piuttosto giovani, sono più tenere ma meno saporite di quelle del manzo. Il loro gusto delicato le rende più adatte ad arrosti in casseruola, mentre per quanto riguarda il condimento, le verdure aromatiche...
Carne

Ricetta: involtini di vitello

Senz'altro, più di una volta, comprando della carne di vitello in macelleria, vi sarete chiesti se esistesse una ricetta veloce e diversa dal solito per prepararla. Una delle maniere di cucinare questo tipo di carne, è quella di creare degli involtini,...
Carne

Ricetta: bocconcini di vitello al latte con patate

Con la carne possiamo sempre realizzare dei secondi piatti succulenti e gustosi. In particolare possiamo sperimentare delle nuove ricette con varie tipologie di tagli ed eseguire anche le ricette più semplici, ma sempre di effetto. In questo caso potremmo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.