Ricetta: tartine con crema di pomodori secchi

Tramite: O2O 23/11/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

I pomodori secchi sono un ingrediente tipico della tradizione del sud Italia: pomodori San Marzano essiccati al sole e poi messi sottolio con aglio, origano, peperoncino. Di solito si gustano come contorno e sono ideali come accompagnamento alla carne bianca, ma il loro sapore unico e deciso si presta ad infinite preparazioni. A seconda delle zone possono essere anche molto salati, quindi quando li scegliete, ricordate che non sono tutti uguali. Vediamo con una semplice ricetta come realizzare delle tartine con una crema di pomodori secchi.

27
Occorrente
  • 20 pomodori secchi
  • 80 gr ricotta o formaggio fresco spalmabile
  • Olive
  • Capperi
  • Acciughe
  • 3 fette di pan carrè
37

Scegliere la base

Perfette da consumare come antipasto, queste tartine sono ideali anche per un aperitivo, accompagnati da qualche bollicina, stuzzicheranno il nostro stomaco e quello dei nostri ospiti, in attesa di sedersi a tavola. Per le tartine possiamo utilizzare un comune pane in cassetta, quello che si usa per i toast, oppure del pane al latte per i tramezzini. Quale che sia la nostra scelta, tostiamo le fette. Per fare questo possiamo utilizzare il tostapane, oppure una padella antiaderente. Una volta che saranno croccanti nell'aspetto, tiriamole via e tagliamole in quattro parti, così da ottenere quattro bocconi. Se volessimo farli più sfiziosi, potremmo anche mettere un velo di burro, che fra l'altro compenserebbe la salinità dei pomodori, ma senza esagerare nelle proporzioni.

47

Preparare la crema

Procediamo ora con la preparazione della crema: prendiamo qualche pomodoro, sgoccioliamolo dell'olio in eccesso e tagliamolo grossolanamente. Mettiamolo in un mixer e aggiungiamo un paio di cucchiaiate di ricotta o di formaggio spalmabile. Se si sceglie la ricotta, meglio quella vaccina perché è più delicata e rende meglio con i pomodori secchi, stessa cosa vale per il formaggio spalmabile. Continuiamo a mixare finché il composto non risulterà cremoso ed omogeneo e il pomodoro completamente sminuzzato e amalgamato al formaggio.

Continua la lettura
57

Servire le tartine

Quando la nostra crema sarà pronta, avrà cioè raggiunto la consistenza desiderata, non resta che spalmarla sulle tartine e guarnire con dei capperi o delle olive nere denocciolate. È opportuno spalmare la crema sulle tartine solo se andremo in tavola di lì a qualche minuto, diversamente se le prepariamo troppo in anticipo, il pane, anche se tostato, rischierà di impregnarsi con i residui d'olio e includerà anche un po' di umidità, diventando troppo morbido.

67

Optare per una variante

In alternativa alla ricotta, possiamo mixare i nostri pomodori secchi con olio versato a filo, o con del burro salato. Il sapore resterà molto più deciso, perché non stemperato dalla dolcezza del formaggio, e la crema risulterà complessivamente meno spumosa e fluida. Anche in questo caso il composto andrà spalmato sulle tartine al momento giusto, non troppo presto dunque rispetto a quando le offriremo ai nostri ospiti. Sistemiamole in un bel piatto da portata, su un letto di rucola sgocciolata per non rendere molli le tartine e completiamole con un'acciuga sottolio che fermeremo con una forchettina da cocktail o uno stuzzicadenti.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Scegliete se possibile pane integrale, farà risaltare il profumo dei pomodori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare la crema di tonno per le tartine

Per ottenere un aperitivo sfizioso oppure per godere di un pranzo originale a base di finger food, le tartine possono rappresentare l'idea vincente ed assolutamente golosa. Questi appetitosi quadratini di pane, sia croccanti che soffici, possono essere...
Antipasti

Come fare le polpettine di ceci e pomodori secchi

State cercando una ricetta sfiziosa e saporita ma che sia anche leggera e non troppo impegnativa? Ecco a voi una breve guida su come preparare le polpettine di ceci e pomodori secchi. Se amate i legumi e i pomodori non potrete fare a meno di questa...
Antipasti

Come fare le tartine alla crema di pistacchio

Se si ha in programma di preparare uno sfizioso antipasto o un aperitivo per i propri amici, un buffet a base di finger food è, decisamente, la cosa migliore da fare. Le tartine sono, senza dubbio, le regine indiscusse di qualsiasi buffet a base di finger...
Antipasti

Come fare le tartine alla crema di olive

La cucina tradizionale di una determinata regione si lega ai prodotti del territorio. Un tempo, gli ingredienti base si trovavano nei campi, coltivati a ciò cui i terreni erano maggiormente vocati. I contadini sfruttavano al meglio le risorse della terra,...
Antipasti

Come condire i pomodori secchi

Il pomodoro è l'ortaggio più diffuso sulle tavole italiane. Oltre a essere gustosissimo è anche molto nutriente e apporta tantissimi benefici al nostro corpo. È ricco infatti, di sali minerali, di vitamine ed oligominerali, proprietà indispensabili...
Antipasti

Come fare le tartine alla crema di funghi

 In questa guida vogliamo proporvi una nuovissima ricetta, del tutto interessante. Cercheremo infatti di capire per bene, come poter fare le tartine alla crema di funghi, da poter offrire ai nostri ospiti ed amici, affinché le possano gustare in piena...
Antipasti

Come fare gli hamburger di carciofi e pomodori secchi

Iniziamo questa guida in maniera insolita, con un indovinello. Viene direttamente dall'America. Può essere di carne e non solo. Lo amano grandi e piccini. Avete indovinato? Si stiamo parlando proprio degli hamburger. Originari dell' America, oggi sono...
Antipasti

Patate al cartoccio con formaggio e pomodori secchi

La cucina italiana è certamente una tra le migliori al mondo. La sinfonia di aromi e sapori dei nostri piatti trova grande consenso in ogni paese del globo. Si potrebbe pensare che tanta bontà sia frutto di decenni di ricerche dei migliori cuochi. In...