Ricetta tedesca: spatzle di grano saraceno con panna e pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Provenienti direttamente dall'antica tradizione culinaria tedesca, gli Spatzle sono degli gnocchetti lavorati con una particolare tipologia di farina di grano tenero. A rendere così caratteristico e particolare il loro sapore, è anche la presenza delle uova e della birra, bevanda che certamente non può mancare in Germania. Oltre che nella loro terra d'origine, gli spatzle sono ormai diffusi anche in molte altre aree geografiche, quali il Trentino e la Svizzera, luoghi che, in qualche modo, presentano tutta una serie di somiglianze culturali con la tradizione tedesca. Le ricette che vedono protagonisti questi particolari gnocchetti sono davvero numerose: spesso vengono serviti come contorno, ma possono anche andare a costituire un ottimo primo piatto, o un piatto unico, molto sostanzioso e nutriente, raccomandato, per via del loro importante apporto calorico, soprattutto durante la stagione più fredda. Li possiamo trovare aromatizzati alle erbe, con gli spinaci, così come con la ricotta, oppure in una versione integrale. In questa guida vorrei presentarvi una particolare ricetta, piuttosto diffusa anche nel nord Italia: gli spatzle di grano saraceno con panna e pancetta. Provateli e scoprirete il loro gusto intenso e raffinato.

25

Occorrente

  • 150 gr. di grano saraceno
  • 50 gr. di farina 00
  • 140 gr. di pancetta affumicata
  • pepe q.b.
  • sale
  • 3 uova
  • 100 ml d'acqua
  • 250 ml di panna da cucina
35

Una volta acquistati tutti gli ingredienti necessari, assicuratevi ancora una volta di non aver scordato nulla, per non dover interrompere la preparazione. A questo punto, non vi resta che indossare il grembiule da cucina, seguirmi attentamente in tutte le varie fasi di preparazione, e cimentarvi nella realizzazione di questo gustosissimo piatto. Come avrete già notato, tra gli ingredienti richiesti per questa ricetta sono presenti, e assolutamente indispensabili, due tipi di farina, quella 00 e quella di grano saraceno. Per dar vita a questa pietanza andrete a mischiare queste due varietà, amalgamandole per bene con le uova, fino a ottenere un impasto denso e cremoso.

45

Una volta che avete lavorato per bene l'impasto, accertandovi di non lasciare mai frammenti di pasta grumosi o non lavorati, riponetela da parte per circa dieci minuti, e passate allo step successivo. Ora prendete una pentola molto ampia e capiente, riempitela d'acqua, mettetela sul fuoco e portatela a ebollizione. Fatto tutto ciò dovete munirvi di un particolare apparecchio per conferire agli spatzle la loro forma caratteristica. L'attrezzo, infatti, presenta, in superficie, un contenitore entro il quale bisogna apporre una piccola quantità di pasta, mentre appena sotto il contenitore vi sono dei buchi, piuttosto simili a quelli di una grattugia, ma della dimensione adeguata alla creazione degli spatzle. Quindi, per la realizzazione degli spatzle, sarà sufficiente far scorrere il contenitore su e giù per andare a ottenere tanti gnocchetti, che poi farete cuocere, per l'appunto, nell'acqua bollente.

Continua la lettura
55

Nel mentre che gli spatzle cuociono potete dedicarvi alla preparazione del condimento. Cominciate prendendo una padella antiaderente nella quale andrete a far rosolare la pancetta sino a farla sfregolare per bene con un po' d'olio extravergine d'oliva. Ora aggiungete la panna e un po' di pepe, a seconda del vostro gusto personale e, infine, spegnete la fiamma. A cottura avvenuta, gli spatzle vanno schiumati e fatti saltare in una padella, insieme al ripieno che avete appena preparato. Per farlo, sarà sufficiente ancora un minuto di cottura, affinché si insaporiscano per bene prima di poter essere serviti in tavola. Sono certo che i vostri commensali, che siano familiari o ospiti importanti, apprezzeranno questa perla della cucina etnica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta tedesca: le Kartoffelsalat

Per chi è alla ricerca di un piatto gustoso, intrigante, profumato e invitante, la Kartoffelsalat è la preparazione ideale. Di origine tedesca, in particolar modo bavarese, l'insalata di patate è ormai una ricetta classica, da accompagnare con dell'ottima...
Cucina Etnica

Come cucinare la quinoa e grano con spinaci e funghi

In questa nuova ricetta, vogliamo cercare di proporre il modo per utilizzare in cucina degli alimenti che siano sani ed anche molto utili, per il benessere del nostro organismo. Nello specifico cercheremo di imparare insieme, come poter cucinare la quinoa...
Cucina Etnica

Shirataki con zucchine, gamberi e panna di cocco al curry

La cucina giapponese negli ultimi anni, ha davvero spopolato in tutto il mondo per i suoi sapori particolari, per i suoi aromi intensi, per il suo gusto unico e per le sue ricette originali. Preparare una cena a base di ricette giapponesi, non è sicuramente...
Cucina Etnica

Ricetta: noodles con verdure e manzo

I noodles sono i tipici spaghetti cinesi ma, al contrario di quelli italiani, il loro impasto viene tirato e ripiegato ripetute volte senza mai essere tagliato, fino a quando non diventa molto sottile e lungo. Sia nei tradizionali ristoranti giapponesi...
Cucina Etnica

Ricetta: farofa

La farofa è un piatto tipico della cucina brasiliana. Facile, veloce ed economica, questa pietanza viene generalmente servita come contorno a piatti in umido a base di carne, pesce o legumi, per esaltarne la sapidità. In alternativa, può essere cosparsa...
Cucina Etnica

Ricetta: noodles alla piastra

I noodles sono un tipo di pasta diffusissimo in Oriente e ormai conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. I noodles si distinguono dai nostri spaghetti per due elementi: la lavorazione ed il tipo di farina utilizzato. Circa le farine, infatti, la varietà...
Cucina Etnica

Come preparare dei noodles fatti in casa

I noodles rappresentano il piatto caratteristico della cucina orientale. Assomigliano nella forma ai nostri spaghetti, ma la loro preparazione è piuttosto diversa. I noodles possono essere realizzati con diverse tipologie di farina. Ne esistono infatti...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous al salmone

Il cous cous è una specialità di origine nord-africana, che porta lo stesso nome dei piccolissimi chicchi di grano che la caratterizzano. Solitamente viene realizzata con carne di pollo, insaporita con verdure ed un succulento brodo speziato. Tuttavia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.