Ricetta thailandese: Tom Kha Gai

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non c'è di meglio che stupire i propri ospiti con ricette orientali e insolite da trovare anche nei migliori ristoranti. Ecco che accorrono in vostro aiuto una serie di ricette gustose che delizieranno sicuramente i palati dei vostri commensali. Tra queste troviamo sicuramente il tom kha gai, una zuppa di pollo e spezie. Questa è essenzialmente una ricetta tipica della tradizione thailandese, che può essere servita alternativamente come piatto unico e come antipasto. Vediamo insieme come prepararla nel modo corretto.

26

Occorrente

  • 1,4 l di brodo di pollo
  • 2 petti di pollo
  • 4 foglie di lime kaffir
  • 1 gambo di citronella
  • 1 etto di funghi shiitake
  • zenzero grattugiato q.b.
  • peperoncino in polvere q.b.
  • 250 ml di latte di cocco
  • 35 ml di succo di lime
  • 35 ml di salsa di pesce
  • 1 manciata di foglie di coriandolo
  • qualche fettina di cipollotto fresco
  • 3 g. di coriandolo
36

Come prima cosa preparate il brodo di pollo, trasferitelo poi in una pentola e fatelo bollire. Nel frattempo tagliate il petto di pollo a striscioline e successivamente rosolatelo in una padella assieme ad un filo d'olio. Riducete in piccole fettine i funghi e uniteli al brodo di pollo. Aggiungete anche il pollo. Prendete la citronella, separare il gambo e tritatelo finemente. Poi incorporate la parte superiore del gambo stesso nella zuppa. Mescolate con cura e versate il peperoncino in polvere e le foglie di lime. Continuate a cuocere per una decina di minuti, fino a quando il pollo non risulterà ben cotto. Abbassate leggermente la fiamma e aggiungete lo zenzero e la salsa di pesce. Infine versate anche il latte di cocco.

46

Portate la fiamma al livello minimo, unite il succo di limone e mescolate nuovamente. Con un cucchiaio assaggiate la zuppa per verificarne il sapore e, nel caso dovesse risultare poco piccante, aumentate la dose di salsa di pesce; in caso contrario diluire con il latte di cocco. Una volta ultimata la cottura, versate la zuppa direttamente nelle ciotole, decorando con delle fette di cipollotto e con il coriandolo fresco. Per chi è abituato a mangiare piatti particolarmente piccanti, una variante può essere ottenuta semplicemente incorporando negli ultimi minuti di cottura qualche peperoncino fresco, oppure fritto in precedenza.

Continua la lettura
56

Se il tom kha gai è servito come piatto unico, per rendere il piatto più ricco e più completo aggiungete altre verdure al brodo e soprattutto cuocete nella pentola anche del riso o dell'orzo. È possibile, inoltre variare la modalità di preparazione non utilizzando il brodo di pollo. Per farlo portate quindi inizialmente ad ebollizione il latte di cocco in una pentola assieme all'acqua, lo zenzero, i funghi, dei peperoncini tagliati e delle fettine di lime. Quando sarà giunto a bollore aggiungete il pollo e proseguite la cottura come indicato nei passi precedenti. Una volta pronta la zuppa versatela nelle ciotole e accompagnatela con del riso bollito. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con un cucchiaio assaggiate la zuppa per verificarne il sapore e, nel caso dovesse risultare poco piccante, aumentate la dose di salsa di pesce; in caso contrario diluire con il latte di cocco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Ricetta: Papas rellenas

Le Papas rellenas hanno origini peruviane dove rappresentano il piatto della cucina tradizionale. La ricetta delle Papas rellenas viene tramandata nelle varie generazioni subendo spesso anche delle modifiche. Ma cosa sono in realtà? Si tratta di polpette...
Cucina Etnica

Ricetta: cocido madrileño

La cucina non deve soltanto rappresentare piatti tradizionali. Ma, anche una sorta di conoscenza verso altri paesi. Esistono ricette che quasi mai, si può immaginare di poterle preparare. Poiché, la loro realizzazione può risultare difficile. Un altro...
Cucina Etnica

Ricetta vietnamita: come preparare il lahuh

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà andremo a parlare di cucina, dedicandoci ad una ricetta vietnamita. Andremo infatti a spiegare come preparare il lahuh.Ma come si fa a preparare il lahuh, tipica ricetta vietnamita?Proveremo ad illustrare...
Cucina Etnica

Ricetta: cuscus con pollo e cipollotti

Quando si parla di cucina sappiamo bene che, per impressionare i nostri commensali e realizzare pranzi e cene all'insegna del gusto e dell'originalità, è davvero fondamentale sperimentare manicaretti sempre nuovi e ricchi di sapore. Oggi vi proponiamo...
Cucina Etnica

Ricetta: frittelle con farina di ceci

Le frittelle con farina di ceci sono un piatto salato tipico del sud Italia ma apprezzato in tutta la penisola. La ricetta è semplice, economica, richiede pochi ingredienti e una veloce cottura. Tuttavia, questa semplicità è compensata sia dal gusto...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo caramellato allo zenzero

Se volete cimentarvi nella preparazione del pollo cucinandolo in un modo diverso dal solito, in questa guida troverete la descrizione di una deliziosa ed originale ricetta, da preparare in pochi e semplici passi. La ricetta in questione è quella del...
Cucina Etnica

Ricetta: i takoyaki

I takoyaki sono una ricetta Giapponese che ha come ingrediente principale il polpo. Per la sua preparazione nono necessari ingredienti che non sono facilmente reperibili in Italia, per questo motivo elencherò un metodo di preparazione leggermente variato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.