Ricetta: Tiramisù al miele

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Cucinare è certamente ciò che ci riesce meglio, e per questo siamo molto apprezzati dai turisti che ogni anno si riversano nelle nostre città alla scoperta delle nostre meraviglie, sia monumentali che culinarie. C'è inoltre un dolce tipico italiano che è entrato nel cuore sia della nostra popolazione che di tutti coloro che lo mangiano, turisti compresi, ed è il tiramisù. Ecco una ricetta buonissima e che farà felici grandi e piccini: il tiramisù al miele. Questo dolce è una variante al classico tiramisù. Il miele sostituisce lo zucchero raffinato. È più dolce e meno calorico. La preparazione è abbastanza difficoltosa, quindi seguite con attenzione tutti i passaggi. Saranno necessarie due ore circa. Vediamo quindi come preparare questo squisito dolce in brevissimo tempo.

25

Occorrente

  • 600 g di savoiardi
  • 500 g di mascarpone
  • 150 g di miele
  • 6 uova
  • Caffè q.b.
35

Iniziate la ricetta preparando il caffè (piuttosto forte). Mettetelo da parte, senza zuccherarlo. Aspettate che si raffreddi completamente. Nel frattempo, sbattete i tuorli delle uova con il miele, aiutandovi con una frusta da cucina. Dovete ottenere una consistenza spumosa e soffice. Aggiungete al composto il mascarpone e amalgamate gli ingredienti con un cucchiaio di legno. In un altro contenitore, montate a neve fermissima gli albumi. Uniteli alla crema molto delicatamente, per evitare che possano smontarsi, quindi mescolate nuovamente, muovendo il composto dal basso verso l'alto.

45

Intingete un savoiardo per volta nel caffè e sistemate i biscotti sul fondo di una teglia da forno imburrata, allineandoli perfettamente. Stendete poi il ripieno sulla base, distribuendola in maniera uniforme. Poggiate sopra essi altri savoiardi, poi altro ripieno e ancora biscotti. Continuate in questo modo fino a quando avete finito la crema, che metterete anche sulla superficie del tiramisù. Ricordatevi però di mettere da parte qualche savoiardo, che vi servirà per la successiva decorazione. Sistemate la torta in frigorifero e lasciatela rapprendere almeno un paio di ore. Per il massimo del gusto, preparate il tiramisù la sera prima. Trascorso il tempo necessario, estraete la torta e sbriciolate sulla superficie i biscotti messi da parte, così da decorarla piacevolmente.

Continua la lettura
55

Per quanto riguarda il miele, scegliete quello di acacia, più delicato rispetto al tradizionale. Se invece amate i gusti decisi, optate per un miele fruttato, come quello d'arancia. Solitamente si spolverizza il cacao sul tiramisù: in questo caso non è necessario, perché la torta è già molto dolce. Non amate il caffè? Provate a inzuppare i savoiardi nel latte e resterete piacevolmente sorpresi del risultato. Se invece siete a dieta, sostituite il calorico mascarpone con un composto a base di yogurt magro, miele e ricotta fresca. Servite il dolce fresco e accompagnato da uno spumante frizzante o da un vino bianco dolce, per apprezzarlo al meglio.
Il tiramisù è un dolce che piace a tutti, e prepararlo non è così difficile. Seguendo le istruzioni di questa guida potrete prepararlo in men che non si dica, donando così ai vostri commensali un dolce squisito e sempre molto apprezzato. Non mi resta quindi che augurare buon appetito.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta per il tiramisù senza glutine

Sappiamo bene che preparare un buon tiramisù richiede tempo e destrezza, visto l'estenuante lavoro che ci aspetta. Questa ricetta, a seconda della Regione dove viene preparata assume diverse varianti ma, quella di cui parleremo oggi è adatta alle persone...
Dolci

Ricetta: tiramisù al pistacchio

Il tiramisù è un dessert conosciuto praticamente ovunque e amato da grandi e piccini per la sua cremosità ed il suo gusto unico. Con tutta probabilità il dessert nacque in Italia, ma la ricetta assunse forme e varianti diverse a seconda delle tradizioni...
Dolci

Ricetta: tiramisù con il pan di spagna

La ricetta tradizionale del Tiramisù prevede l'utilizzo dei biscotti savoiardi. A questi si alternano strati di crema al mascarpone. Per questa ricetta classica e popolare, tuttavia, esistono da tempo innumerevoli varianti. Ognuna garantisce l'eccellente...
Dolci

Ricetta: tiramisù alle fragole con crema di limoncello

Oggi vogliamo nuovamente proporvi, una nuova ricetta, il famoso tiramisù alle fragole, con l'aggiunta della crema i limoncello.Cercheremo di realizzare il tutto, nella nostra cucina e con l'utilizzo d'ingredienti del tutto naturali.Questo tipo di dessert...
Dolci

Ricetta: tiramisù con il Pandoro

Stanchi del classico tiramisù? Cercate una ricetta alternativa per stupire i vostri commensali e gratificare il palato? Vi proponiamo il tiramisù con il pandoro: un modo nuovo ed originale per consumare gli avanzi del dolce tipico delle feste natalizie....
Dolci

Ricetta: tiramisù al limoncello senza panna

Tutti quanti siamo amanti dei dolci, chi più chi meno. Ne esistono moltissimi che si possono realizzare, ma nulla batte il più classico dei dolci, il tiramisù.Il tiramisù è un famosissimo dessert italiano che reclama il suo nome dall'enorme carica...
Dolci

Ricetta: tiramisù mango e cocco

Il tiramisù è sicuramente il dolce italiano più goloso e conosciuto nel mondo. È molto versatile e permette di dare vita a tantissime varianti sia dolci che salate, tutte valide ed interessanti. In questa guida ne troverete una versione dai toni esotici,...
Dolci

Ricetta: tiramisù ai frutti di bosco

Il nostro Bel Paese si contraddistingue da tempo immemore per la sua tradizione dolciaria. Molti dessert tipicamente nostrani vanno a costituire lo step finale di squisitissimi menù e provengono da una specifica zona. Uno dei dolci italiani maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.