Ricetta tirolese: i buchteln

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I buchteln sono dei dolci di pasta lievitata ripieni di marmellata. Sono originari della cucina austriaca e ungherese. La loro particolarità consiste nel metodo in cui vengono cotte per ottenere la loro forma. Si creano, con l'impasto delle palline, riposte una accanto all'altra, in modo che durante la cottura in forno esse si attacchino, dando un effetto particolare. Gli ingredienti utilizzati per la loro realizzazione sono estremamente semplici. A Vienna si preparano secondo una ricetta segreta, ma in linea di massima tutti possiamo preparare questa squisita ricetta tirolese. Buona lettura e buona degustazione.

26

Occorrente

  • 500 gr. di farina.
  • 100 gr. di zucchero.
  • 30 gr. di lievito di birra.
  • 100 gr. di burro ammorbidito.
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 250 ml di latte.
  • marmellata a piacere o crema alle nocciole.
36

Per prima cosa procuriamoci tutti gli ingredienti elencati nella sezione dedicata all'occorrente di questa guida. Procediamo, adesso alla realizzazione dei buchteln. Per prima cosa setacciamo la farina in una ciotola abbastanza capiente. Questa operazione consentirà alla farina di incamerare area e di lievitare meglio. In un'altra ciotola versiamo il latte caldo, e uniamo lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato; mescoliamo fino a quando il lievito sarà del tutto disciolto nel latte. Quindi poniamo la ciotola in un ambiente caldo a riposare per 20 minuti.

46

Trascorso il tempo, versiamo il contenuto della ciotola con il lievito, in quella contenente la farina, e aggiungiamo anche il burro fuso, l'uovo, il tuorlo e amalgamiamo bene tutto fino ad ottenere un impasto compatto ed elastico. Creiamo una palla e lasciamo lievitare l'impasto in una ciotola coperta da un canovaccio per almeno un ora. Passato il tempo necessario per la lievitazione, riprendiamo il composto e stendiamolo su una spianatoia, allo spessore di un centimetro. Con un tagliapasta, o anche con un bicchiere o una tazza, ricaviamo dalla pasta dei dischi; al centro di ognuno di questi riponiamo la marmellata e richiudiamoli su se stessi formando delle sfere.

Continua la lettura
56

Infine non resta che imburrare e infarinare una teglia da forno rettangolare o rotonda e disporre all'interno le nostre palle facendo attenzione che siano inserite una accanto al'altra. Spennelliamo la superficie di ogni buchteln con del burro fuso e lasciamo riposare ancora per trenta minuti. Inforniamo in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Quando il dolce tirolese sarà cotto, tiriamolo fuori dal forno, aspettiamo cinque minuti e rovesciamo la teglia su di un vassoio. Possiamo decidere di presentare il dolce intero oppure possiamo staccare i buchteln. Non resta che il tocco finale, una spolverata di zucchero a velo. Serviamo i buchteln ancora caldi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per aromatizzare l'impasto si può utilizzare della vanillina e/o scorza di limone grattugiata.
  • La ricetta classica prevede l'impiego di marmellata di albicocche ma si può optare per altri gusti e altre creme.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta di noci e caffè

Quando si hanno degli ospiti a cena una buona idea è quella di preparare una torta che stuzzichi il palato degli invitati. Di seguito approfondiremo la preparazione della ricetta della torta di noci e caffè. Il sapore di questa torta ricorda molto quello...
Dolci

Ricetta: muffin al cioccolato bianco

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come eseguire una ricetta a dir poco fantastica e golosa: muffin al cioccolato bianco. Si tratta di una ricetta ottima per la merenda, un pasto delicato e genuino. Quindi basta perderci in frivole chiacchiere...
Dolci

Ricetta: baci di dama alla nutella

Se siete amanti dei dolci non potete rinunciare alla ricetta di oggi. I baci di dama sono un dolce di origine piemontese. Il nome deriva dalla forma assunta da questo dolce. Infatti le due cupolette di pasta ricordano da vicino due labbra che baciano....
Dolci

Ricetta: biscotti al vino

Per preparare i biscotti al vino potete procedere sia con la ricetta veloce che con la ricetta lunga. Volete improvvisare un dolcetto rapido per una cena all'ultimo secondo o dovete fare un figurone per stupire gli ospiti a fine cena? A voi la scelta!...
Dolci

Clafoutis di more: la ricetta

Con questa ricetta lascerete senza parole familiari e amici. La dolcezza della frutta si sposa alla perfezione con la panna, che darà carattere all'insieme. Il gusto del clafoutis di more è unico e in grado di accontentare tutti i palati. La preparazione...
Dolci

Ricetta: cookies al burro di arachidi senza glutine

In questa guida vi spiegherò passo dopo passo come preparare una ricetta sfiziosa. Parliamo dei cookies al burro di arachidi senza glutine. Sono dei biscotti perfetti per chi è allergico al glutine. Perfetto per i bambini che desiderano fare merenda...
Dolci

Ricetta bimby: pancake

Il pancake è considerato uno dei più tipici dolci americani. Negli ultimi anni sta diventando molto popolare anche qui da noi e tra i bambini è una ricetta che piace. Il pancake può essere mangiato tranquillamente come colazione o come merenda aggiungendo...
Dolci

Ricetta dei muffin al formaggio

Oggi impareremo a cucinare i Muffin al formaggio. La ricetta vi piacerà davvero tanto, non solo a causa della enorme quantità di formaggio grattugiato nella ricetta, ma a causa della sua potenziale versatilità: potete immaginare i muffin al fianco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.