Ricetta: torta alla crema di amarene

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La torta alla crema di amarene è un dolce goloso e molto veloce da preparare, oltre che molto semplice, (infatti non richiede particolari abilità in cucina). Questa torta, è perfetta per una merenda davvero gustosa oppure come dessert per cene con gli amici. Andiamo dunque a vedere passo per passo la ricetta: torta alla crema di amarene.

28

Occorrente

  • 5 uova
  • 350 gr. di zucchero
  • 100 gr. di fecola di patate
  • 150 gr. di farina
  • 400 ml di latte
  • 400 gr. di amarena
  • 150 gr. di yogurt
  • 250 gr. di panna montata
38

Preparare la base della torta

Per prima cosa è necessario preparare la base della vostra torta. Prendete dunque le uova e separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve utilizzando una frusta elettrica (o un robot da cucina) in modo da velocizzare l'operazione. In un' altra terrina sbattete i tuorli con lo zucchero. Continuando a mescolare con la frusta, aggiungete lo yogurt, olio a filo e poi la farina, la fecola di patate ed il lievito. Infine incorporate al composto gli albumi montati a neve, compiendo dei movimenti ampi dall'alto verso il basso, in modo da non "smontare" gli albumi.

48

Cuocere la base della torta

Ponete in uno stampo per dolci della carta da forno, foderandolo adeguatamente, in questo modo eviterete che la torta si attacchi al fondo. Versateci l'impasto e spianatelo aiutandovi con una spatola da cucina (preferibilmente di plastica). Accendete il forno alla temperatura di 180° in modalità ventilato e fate cuocere la torta per quarantacinque minuti circa. Una volta cotta la base, sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Continua la lettura
58

Preparare la crema

A questo punto dovete preparare la crema per farcire la vostra torta. In una terrina montate i tuorli con lo zucchero e, successivamente, incorporatevi la farina setacciata e il latte a filo. Dopo aver mescolato per bene, trasferite il composto in un pentolino e lasciate cuocere a fuoco molto basso fino a che la crema non sarà densa al punto giusto, avendo ben cura di continuare a mescolare per evitare la formazione di grumi. Una volta che la crema sarà pronta, toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare, nel frattempo montate gli albumi a neve ed incorporateli al composto, prestando sempre attenzione a non smontarli durante l'operazione. Mentre la crema si raffredda in frigorifero, ricavate dalle amarene il succo, lasciatelo quindi cuocere per circa 5 minuti con acqua e zucchero per formare lo sciroppo.

68

Farcire la torta

Prendete infine la base della torta precedentemente cotta, tagliatela a metà e imbevetela con lo sciroppo di amarene e farcitela con la crema. Assemblate nuovamente la torta e ricopritela con la crema restante, guarnendola con le amarene tagliate a metà (se preferite potete lasciarle intere o tagliarle a dischetti) come decorazione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete guarnire ulteriormente la vostra torta con una spolverata di zucchero a velo
  • Potete inoltre aggiungere lo sciroppo di amarene alla crema per darle maggiore gusto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: cannoli ripieni con crema di amarene

I cannoli sono un dolce tipico siciliano. I cannoli tradizionali prevedono una farcitura a base di ricotta. Tuttavia nel tempo sono nate tantissime varianti di cannolo, esistono, infatti, quelli al cioccolato, quelli alla crema pasticcera, quelli al pistacchio...
Dolci

Ricetta: crumble con crema pasticcera ed amarene sciroppate

Durante l'inverno quando c'è parecchio freddo fuori di casa, è molto rassicurante e molto divertente, mangiare qualche goloso dolce fatto in casa. Ci si può davvero sbizzarrire con tutte le tipologie di dolci che possono essere realizzati utilizzando...
Dolci

Ricetta: crostata con crema di mandorle e amarene

Ci dedicheremo, nei tre passi che comporranno la nostra guida, alla preparazione di un dolce davvero squisito. Come avrete già compreso leggendovi il titolo della nostra guida, ora andremo a indicarvi tutti i passaggi per la preparazione di una crostata...
Dolci

Come preparare una torta di mele e amarene

Siamo pronti a proporre a tutti i nostri lettori la realizzazione di un nuovo dolce, da preparare sempre, in qualsiasi momento dell'anno, perché unico e speciale. Stiamo parlando del come poter preparare cone le nostre mani una buonissima torta di mele...
Dolci

Come preparare la millefoglie di crema e amarene

La millefoglie è un dolce tipico della Francia. Conosciuto oltralpe anche con la denominazione di Dolce Napoleon, si realizza tramite la sovrapposizione di tre diversi strati di pasta sfoglia. Nella guida seguente, vi spieghiamo come preparare la millefoglie...
Dolci

Come preparare la torta amarene e cioccolato fondente

Se volete realizzare un dessert che abbia la capacità di stupire piacevolmente i vostri ospiti, questa torta di amarene e cioccolato fondente fa al caso vostro. Richiede una lavorazione abbastanza lunga ma non complicata. Anche i meno esperti di pasticceria...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta con crema alle mandorle

Per un momento goloso ma leggero, perché non lasciarci ispirare da una soffice torta di ricotta con crema alle mandorle? Un dolce semplice e delicato, perfetto per una prima colazione sfiziosa o per una merenda sana. Le mandorle, oltre ad essere ottime,...
Dolci

Ricetta: torta di mele e crema al limone

La guida che andremo a valutare nei tre passi che leggerete dopo questa piccola introduzione alla tematica, si occuperà della preparazione di una ricetta piuttosto interessante. Infatti, andremo a spiegarvi tutti i passaggi necessari per la preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.