Ricetta: torta Arlecchino

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: torta Arlecchino
16

Introduzione

Il carnevale è una festa celebrata fondamentalmente nei paesi cattolici; la tradizione prevede che durante questo periodo ci si debba mascherare e si debbano organizzare degli eventi, in particolare per i bambini e nei giorni di Giovedì e Martedì grasso. Gli amanti di tale festività (che precede la Quaresima) sono soliti addobbare le proprie case e, soprattutto, preparare dei dolci. Uno dei più famosi è proprio la torta di Arlecchino: in questa guida vi illustrerò la sua ricetta.

26

Occorrente

  • 220 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 140 g burro
  • scorza di limone
  • scorza di arancia
  • 300 g di farina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 100 g di fecola di patate
  • 100 ml di latte
  • colorante per alimenti
  • zucchero a velo
36

I primi passi per seguire un procedimento corretto


La torta di Arlecchino deve il suo nome ad una delle maschere più famose della tradizione carnevalesca: l'arlecchino bergamasco, divenuto così celebre per il suo abito colorato.
Vi illustro, qui di seguito, il procedimento per la sua preparazione:
- mettere 220 g di zucchero in una ciotola.
- Aggiungere 1 bustina di vanillina e del burro già sciolto e raffreddato.
- Amalgamare gli ingredienti con una frusta (preferibilmente elettrica) fino al raggiungimento di un composto compatto ed omogeneo.
- Aggiungere, successivamente, delle uova (assicurarsi che siano a temperatura ambiente).
- Mescolare il tutto.

46

Nel bel mezzo della preparazione

Una volta amalgamati gli ingredienti si deve continuare nel seguente modo:
- aggiungere una scorza di limone e una di arancia.
- Setacciare la farina e inserirla all'interno della ciotola insieme al lievito e alla fecola di patate.
- Mescolare il tutto ancora per un po' e versare, intanto, il latte.
- Scegliere i colori per la vostra torta.
- Dividere l'impasto in base ai colori scelti (ricordarsi di lasciare una parte dell'impasto al naturale).
- Aggiungere il colorante per alimenti su ciascuna parte divisa.

Continua la lettura
56

Ultimi passi

Arrivati a questo punto, siamo quasi pronti per l'ultima fase e, quindi, per infornare il dolce:
- procurarsi una tortiera con i bordi alti.
- Imburrare e infarinare la tortiera.
- Mettere, al centro di quest'ultima, la prima parte divisa dell'impasto.
- Aggiungere, a seguire, tutte le altre, fino a riempire la tortiera.
- Infornare il tutto a circa 150°C, massimo 170°C, per 1 ora.
- Accertarsi della cottura mediante uno spaghetto.
- Far raffreddare la torta e procedere alla decorazione con lo zucchero a velo.

66

Pronti per l'assaggio!

La nostra torta è pronta per essere servita e assaporata, non solo durante il periodo di Carnevale! Il procedimento è semplice e veloce: con un po' di impegno, un po' di fantasia e un po' di buona volontà si possono raggiungere ottimi risultati. L'importante è attenersi agli ingredienti prestabiliti (e sopra citati), rispettare i tempi e le modalità di cottura... Il resto verrà da sé! Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta di noci e caffè

Quando si hanno degli ospiti a cena una buona idea è quella di preparare una torta che stuzzichi il palato degli invitati. Di seguito approfondiremo la preparazione della ricetta della torta di noci e caffè. Il sapore di questa torta ricorda molto quello...
Dolci

Ricetta: torta soffice con gocce di cioccolato

La torta soffice con gocce di cioccolato è un dolce perfetto per soddisfare sia i bambini che i grandi. Gustosa da inzuppare nel latte o nel caffè ma anche buonissima come merenda questa torta è davvero semplice da cucinare. Scoprite quindi la ricetta...
Dolci

Ricetta: torta al Montenegro

La torta al Montenegro, detta anche "Torta Montenegro" è un dolce davvero molto goloso. È l’ideale soprattutto per gli amanti del cioccolato. La ricetta della torta al Montenegro è abbastanza lunga e complessa, ma non bisogna scoraggiarsi. Quando...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e amaretti

Per riscaldare un pomeriggio autunnale, perché non accendere il forno per preparare una deliziosa torta di ricotta e amaretti? Un dolce delicato, dal profumo intenso e particolare, perfetto per una merenda golosa e nutriente. La torta di ricotta e amaretti...
Dolci

Ricetta: torta alla crema di amarene

La torta alla crema di amarene è un dolce goloso e molto veloce da preparare, oltre che molto semplice, (infatti non richiede particolari abilità in cucina). Questa torta, è perfetta per una merenda davvero gustosa oppure come dessert per cene con...
Dolci

Torta caprese napoletana: la ricetta

La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo per le delizie che sa regalare. Tra queste, senza dubbio la ricetta della torta caprese napoletana. La sua consistenza morbida e leggermente umida è una delizia per il palato. La realizzazione di questa...
Dolci

Ricetta: torta di farro, mele e cannella

Una ricetta che farà sicuramente piacere a chi segue diete particolari potrebbe essere senza dubbio una torta di farro, con mele e cannella. La torta di mele con l'aggiunta del profumo di cannella, è sicuramente un classico fra i dolci per la sua semplicità...
Dolci

Ricetta: torta della nonna allo yogurt

La torta allo yogurt è uno dei dolci che ci fa ricordare la merenda preparata dalla nonna. La sua particolarità è di essere morbida e leggera. Piace a grandi e piccini ma soprattutto è veloce da realizzare. Buona al naturale, la base ricavata da questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.