Ricetta: torta asparagi e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le torte salate sono apprezzate per la loro facile e veloce preparazione. L'ideale quando si presentano ospiti all'ultimo minuti e vogliamo far assaporare qualcosa di delicato e allo stesso tempo gustoso. Possono essere condite con diversi ingredienti, basterà saperli accoppiare per ottenere qualcosa di stuzzicante per un originale antipasto. La torta con ricotta e asparagi sicuramente sarà apprezzata da tutti per la sua cremosità e per il suo sapore deciso, quel tanto che basta per stupire gli ospiti. Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

26

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 400 gr di asparagi surgelati
  • 500 gr di ricotta in vasetto
  • 2 uova
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1/2 cipolla rossa
  • 2 spicchi d'aglio
  • 100 gr di speck
  • Olio extravergine d'oliva q.b
  • Sale e pepe q.b
36

Tagliate le cime di asparagi

Come prima cosa tirate fuori dal frigo la pasta brisè almeno 5 minuti prima di essere utilizzata. Successivamente prendete una teglia da forno tonda dal diametro di 30 cm, foderate con della carta da forno e stendete con le dita la pasta su tutta la superficie servendovi dei rebbi di una forchetta. Mettete a riposare in frigorifero. Nel frattempo occupatevi della preparazione degli asparagi. Prendeteli, adagiateli su di un tagliare ben pulito e con un coltello tagliate le loro cime, mettendole poi da parte. Il resto riducetelo in piccole rondelle. Nel frattempo utilizzate una padella antiaderente, sul quale andrete a mettere i tocchetti di asparagi.

46

Aggiungete un po' di sale e pepe

Aggiungete in padella 2 spicchi d'aglio, precedentemente privati della buccia, la cipolla finemente tritata e 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Unite una presa di sale, mescolate con un cucchiaio di legno e mettete a cuocere sul fuoco. Adesso prendete un pentolino contenete acqua salata, aggiungete le cime di asparagi e fatele sbollentare. Non appena esse saranno finalmente cotte, scolatele e mettetele nuovamente da parte. In una ciotola ponete la ricotta, eliminando il siero per rendere meno acquoso l'impasto. Alla ricotta aggiungete un po' di sale e pepe, 2 uova e il Parmigiano grattugiato fresco.

Continua la lettura
56

Infornate la torta

Con una forchetta o con una frusta elettrica sbattete il tutto, fino ad ottenere una crema. Ora tirate fuori dal frigorifero la teglia e ponete su tutta la superficie della pasta brisè un generoso strato di speck ridotto a pezzettini, poi gli asparagi sminuzzati precedentemente cotti in padella e ricoprite con la crema di ricotta. Per finire decorate con le cime degli asparagi, disponendole come più vi piace. Non vi rimane altro da fare se non mettere la teglia in forno ventilato, a 180°C per 25-30 minuti. Trascorso il tempo necessario, quando noterete una leggera doratura negli asparagi, uscite la torta dal forno e fatela raffreddare. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per finire decorate con le cime degli asparagi, disponendole come più vi piace.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: torta di cipolle e ricotta

Le torte salate sono uno dei piatti in cui la fantasia la fa da padrone e con pochi e semplici ingredienti è possibile preparare un gustoso piatto in grado di salvare una cena imprevista. Come base per la torta salata può essere utilizzata sia una pasta...
Antipasti

Come preparare la torta rustica di asparagi

Con gli asparagi è possibile preparare, oltre a primi piatti e antipasti, anche delle ottime torte rustiche, che possono essere servite come secondo oppure, se particolarmente ricche, anche come piatto unico. Il sapore delicato dell'ortaggio si sposa,...
Antipasti

Ricetta: torta di spinaci e ricotta in crosta di patate

Con l'arrivo della bella stagione si è sempre più propense a preparare un piatto unico, in modo da trascorrere il minor tempo possibile davanti ai fornelli. In questa guida, voglio illustrarvi la ricetta della torta di spinaci e ricotta in crosta di...
Antipasti

Ricetta: patè di asparagi

Sia se vogliamo realizzare un antipasto sfizioso da presentare ad una cena importante, sia che stiamo cercando la ricetta per una crema morbida e vellutata da spalmare su fette di pane per una merenda diversa, quella descritta cui di seguito è sicuramente...
Antipasti

Come preparare la torta salata con pasta fillo, ricotta e carciofi

La torta salata con past fillo, ricotta e carciofi è perfetta da servire durante un apericena o come sostanzioso antipasto. È abbastanza semplice da preparare e anche i meno esperti ai fornelli otterranno un ottimo risultato finale. Le dosi indicate...
Antipasti

Come fare la torta salata ricotta carciofi e pomodorini

La torta salata ricotta, carciofi e pomodorini è un piatto fresco, leggero ed estremamente saporito. È perfetta da servire come antipasto ad una cena informale. È ottima come piatto unico per un pranzo veloce da consumarsi nelle calde giornate estive....
Antipasti

Ricetta: crostata di riso e asparagi

La ricetta della crostata di riso e asparagi può essere fatta sia con la basta di pasta frolla e sia senza. Quella che stiamo per proporvi qui di seguito è la versione fatta senza la base. In questo modo anche chi ha un brutto rapporto con le calorie...
Antipasti

Ricetta: flan di asparagi

Il flan di asparagi è una ricetta molto sfiziosa da utilizzare come antipasto in ogni occasione e stagione. Infatti, il suo ingrediente principale è l'asparago, un alimento assai apprezzato da tutti i tipi di palato. Nella guida che segue, gli asparagi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.