Ricetta: torta ciliegie e ricotta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molto spesso capita di voler invitare degli amici a cena ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta capace di soddisfare i palati più difficili, può risultare una vera e propria impresa. Per fortuna accorrono in nostro aiuto una serie di pietanze di facile e veloce preparazione, come ad esempio la torta ciliegie e ricotta. Questa si compone di una base di biscotto, che potete arricchire a piacere con mandorle e noccioline tostate e tritate, e uno strato cremoso dolce guarnito da ciliegie e sciroppo di amarene e gelatina. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare correttamente la torta ciliegie e ricotta.

27

Occorrente

  • 300g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 30 g di mandorle e noccioline tostate e tritate
  • 120 g di biscotti secchi
  • 700 g di ciliegie
  • 350 g di ricotta fresca
  • 200 g di panna montata
  • 4 tuorli d'uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 limone
  • 14 g di colla di pesce
  • sciroppo di amarene
37

Preparare la base

Iniziate preparando la base. Sbriciolate accuratamente i biscotti aiutandovi con un mixer. Aggiungete le mandorle e le noccioline tostate e tritate, il burro fuso, ed un goccio di Vermut. Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Disponete successivamente quest'ultimo uniformemente su una teglia, preferibilmente con chiusura a cerniera e con diametro da 18 centimetri. Lasciate riposare nel frigorifero per circa trenta minuti, fino quando il biscotto non si sarà solidificato.

47

Preparare la farcitura

Occupatevi quindi della farcitura. Lavate accuratamente e snocciolate le ciliegie. Preparate, in un tegame a parte, uno sciroppo con acqua, zucchero e le ciliegie, comprese quelle intere. Mandate il tutto in ebollizione per tre volte, dopodiché scolate e fate riposare il composto. Fate sciogliere la colla di pesce in acqua fredda, mentre in un'altra casseruola, farete bollire lo zucchero rimanente in poca acqua. Versate il tutto in una ciotola assieme ai tuorli d'uovo e montate fino ad ottenere un composto cremoso e gonfio. Aggiungete la colla di pesce, la panna, la ricotta, una bustina di vanillina, una scorzetta di limone grattugiata e mescolate aiutandovi con una frusta da cucina.

Continua la lettura
57

Decorare la torta

Dedicatevi infine alla decorazione. Uscite la base di biscotto dal frigorifero, disponete sopra le ciliegie snocciolate e versate la farcitura appena preparata, avendo cura di livellarla per bene. Conservate nuovamente la torta in frigo per sei ore abbondanti. Decorate con le ciliegie intere, un cucchiaio di sciroppo di amarene e la gelatina di albicocche per renderla più lucida. Lasciatela in frigo fino a qualche minuto prima di servirla in tavola. Se lo desiderate, potete spolverare con dello zucchero a velo. Ricordate che potrà essere conservata per uno o due giorni dalla preparazione. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta ciliegie e cioccolato

La cucina si articola in varie categorie, ognuna con le proprie regole e la propria storia, ma soprattutto con il suo insieme di ricette fondamentali che la caratterizzano. Non tutte le categorie della cucina sono adatte ad ogni occasione, è per questo...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e amaretti

Per riscaldare un pomeriggio autunnale, perché non accendere il forno per preparare una deliziosa torta di ricotta e amaretti? Un dolce delicato, dal profumo intenso e particolare, perfetto per una merenda golosa e nutriente. La torta di ricotta e amaretti...
Dolci

Ricetta: torta alla ricotta e cocco

La torta alla ricotta è un dolce morbido e dal sapore delicato. Se poi alla semplice ricetta della torta alla ricotta si aggiunge un ingrediente come il cocco, si riuscirà a far apprezzare in modo particolare il dolce ai bambini, che difficilmente resisteranno...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e mele

Per una colazione all'insegna della dolcezza, o una merenda sana e profumata, perché non lasciarci tentare da una soffice torta di ricotta e mele? Il classico sapore della torta di mele si arricchisce di un cuore morbido alla ricotta, per un dolce dal...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta con crema alle mandorle

Per un momento goloso ma leggero, perché non lasciarci ispirare da una soffice torta di ricotta con crema alle mandorle? Un dolce semplice e delicato, perfetto per una prima colazione sfiziosa o per una merenda sana. Le mandorle, oltre ad essere ottime,...
Dolci

Come fare un dessert di ricotta e ciliegie

Il modo migliore per concludere un pasto è assaporare un ottimo dessert. Ce lo suggerisce la parola stessa che si riferisce al termine francese "desservir", cioè sparecchiare. Infatti il dessert viene servito sempre come ultima portata. Il dessert non...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e mandorle

La ricotta è un ingrediente semplice, derivato dal latte. Tanto semplice, quanto versatile. Si può utilizzare in cucina in vari modi, sia al naturale che per la preparazione di pietanze salate o dolci. L'uso della ricotta in pasticceria è molto frequente....
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e pistacchi

La torta di ricotta e pistacchi è una dolce preparazione tipica siciliana. Ottima per una sana ed energetica colazione, è perfetta dopo pranzo o accompagnata ad una tazza di caffè. La ricotta renderà la torta soffice e morbida. Mentre i pistacchi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.