Ricetta: torta di alici e fiori di zucca

Tramite: O2O 22/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete voglia di una torta rustica che sia gustosa e leggera? Nessun problema! Ho per voi la ricetta giusta: una torta salata fatta con alici e fiori di zucca, che piacerà sia ai grandi che piccini, anche se spesso questi ingredienti non sono molto accostati tra di loro. Inoltre, questa torta è la soluzione se avete ospiti inaspettati e avete poco tempo per pensare a cosa cucinare. Gli ingredienti che vi servono sono: un rotolo di pasta foglia, dei fiori di zucca belli grandi e freschi, alici sotto'olio, fiordilatte, uova, un po' di latte, sale, pepe e pan grattato quanto basta. Vediamo ora come procedere per cucinare questa deliziosa torta e stupire così i vostri ospiti.

27

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 15 filetti di alici sott'olio
  • 10 fiori di zucca
  • 400 gr di fior di latte
  • pan grattato quanto basta
  • 2 uova
  • latte quanto basta
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta
37

La pasta sfoglia

Dopo aver comprato tutti gli ingredienti, mettetevi all'opera! Prendete il rotolo di pasta sfoglia e srotolatelo. Se avete a disposizione molto più tempo e siete bravi in cucina, potete preparalo anche stesso voi. Dopodiché rivestite una teglia con carta da forno e adagiate la pasta sfoglia. Bucherellate il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta in modo che non si gonfi durante la cottura, e dopo spolverate il fondo con un velo leggero di pane grattugiato.

47

Il ripieno

È il momento di passare al ripieno della vostra torta! Tagliate a fette sottili il fior di latte e coprite tutto il fondo della pasta sfoglia. Poi mettete i fiori di zucca, che avete lavato precedentemente, e le alici sotto'olio. Se vi piace di più, li potete anche disporre a forma di raggi per rendere la torta più bella esteticamente. Dopo sbattete le uova con il latte, il sale e il pepe e versate il composto sulla vostra torta. Se vi avanza della pasta sfoglia, potreste fare anche delle decorazioni sulla torta per abbellirla ancora di più.

Continua la lettura
57

La cottura

Quindi, mettete la torta nel forno preriscaldato in precedenza a 180 gradi per circa trenta minuti, o se volete, fino a quando non avrà raggiunto un colorito dorato. Una volta terminata la cottura, sfornate e lasciate raffreddare. Solo una volta raffreddata, la torta sarà pronta per essere gustata.

67

Varianti

Questa torta può essere preparata anche con altri ingredienti a seconda dei vostri gusti. Per esempio potete fare uno strato di prosciutto cotto e fiori di zucca mischiati con la ricotta, che la renderà ancora più morbida. Oppure potete mettere uno strato di patate tagliate a rondelle sottili e i fiori di zucca uniti al caprino mischiato con delle erbe aromatiche.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Filetto di orata in crosta di fiori di zucca

Portare in tavola un secondo piatto originale e davvero gustoso non è impossibile! Perché allora non stupire noi stesse e i nostri commensali con una ricetta da vero gourmet stellato? Anche se le ricette a base di pesce possono sembrare troppo elaborate...
Pesce

Ricetta: spaghetti alle alici fresche

Gli spaghetti alle alici fresche sono un primo piatto veloce e semplice da preparare. Vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori informazioni riguardanti la preparazione di questa ricetta, al fine di cogliere altre particolarità, che potrebbero...
Pesce

Ricetta: frittelle di alici e melanzane

Per preparare un secondo piatto o contorno assai gustoso ed economico sarà sufficiente unire nelle frittelle delle alici e melanzane insieme. Un connubio davvero azzeccato e molto prelibato per far felice tutta la famiglia. Infatti, queste frittelle...
Pesce

Ricetta: alici al formaggio

Le alici appartengono alla rinomata categoria "pesce azzurro". Sono gustose e si possono preparare in vari modi: fritte, conservate sottolio o sotto sale, al forno e così via. Le alici sono famose per essere un alimento leggero e molto nutriente, ricco...
Pesce

Ricetta: alici marinate con salsa verde

Uno dei pesci che viene utilizzato spesso sono le alici. Con questo alimento si possono realizzare primi, secondi e antipasti sfiziosi. Presentandoli in tavola, conditi in vari modi e arricchiti con delle salse. Mentre, la marinatura è una delle preparazioni...
Pesce

Ricetta: alici fresche al limone

Tra le tante ricette della cucina mediterranea, una delle più interessanti è quella delle alici fresche al limone. Sono una portata leggera e facilmente digeribile. Sono perfette da presentare come antipasto per una ricorrenza particolare. Potete servirle...
Pesce

Ricetta: tortino di asparagi e alici

Con le verdure si possono realizzare dei piatti tanto leggeri quanto gustosi, basta solo avere un po' di familiarità con l'ambiente culinario e nulla sarà impossibile. L'aiuto che possiamo dare con la ricetta che stiamo per affrontare sarà determinante,...
Pesce

Ricetta: tortino di alici e barbabietola

Se stai cercando un piatto che possa andare bene per una cena semplice in compagnia di amici, ma capace di allietare il palato, eccoti nel posto giusto. Nei prossimi passi ti proporrò la ricetta del tortino di alici e barbabietola. Due ingredienti che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.