Ricetta: torta di amaretti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se decidiamo di fare una cena tra amici e sorprenderli con un dolce speciale e di grande effetto, possiamo prepararne uno molto profumato e gustoso ossia la torta di amaretti. La ricetta è piuttosto semplice da realizzare, ed inoltre ci vogliano pochi ingredienti e soltanto un po' di abilità nell'arte pasticcera. In riferimento a ciò, nei passi successivi vediamo come elaborare la ricetta della torta di amaretti.

26

Occorrente

  • 200 grammi di zucchero
  • 3 uova
  • 250 grammi di farina bianca tipo 00
  • 100 grammi di burro
  • 4 bicchierini di vino Marsala
  • 200 grammi di amaretti
  • Lievito per dolci 1 bustina
36

Montare le uova

Innanzitutto dopo aver acquistato tutti gli ingredienti, potete incominciare a preparare la torta. Adesso prendete una ciotola e montate le uova sia il tuorlo che gli albumi insieme allo zucchero per circa cinque minuti aiutandovi con un frullino elettrico o manuale, e fino a quando non otterrete un composto molto spumoso. A questo punto setacciate la farina e poi versatela gradatamente nel vostro impasto, ed amalgamatela per bene con un cucchiaio di legno, facendo attenzione però a non smontare le uova, quindi partendo sempre dal basso verso l'alto.

46

Cuocere la torta

Nel frattempo in un pentolino fate sciogliere il burro, ed aggiungetelo lentamente all'impasto. Mescolate bene e con cura, poi versate il lievito per dolci, il liquore Marsala e gli amaretti che devono essere sbriciolati con un coltello oppure in un mortaio. Tenetene però da parte alcuni, per la decorazione finale. Prendete adesso un tegame per dolci di medie dimensioni, imburratelo ed infarinatelo bene anche sui laterali, dopodichè versateci all'interno l'impasto. Livellate per bene la superficie con un cucchiaio o una spatola per dolci, ed infine sbriciolatevi sopra gli amaretti che avete precedentemente tenuto da parte. Cuocete nel forno la torta a 180°C per circa un'ora, ma per essere sicuri dell'avvenuta cottura, fate sempre la prova dello stuzzicadenti che deve essere completamente asciutto e non umido.

Continua la lettura
56

Decorare la torta con della panna

Una volta che la torta è cotta, toglietela dal tegame e fatela raffreddare, in modo da offrirla poi ad ospiti, amici o parenti. Per i più golosi potete invece decorare ogni singola fetta con una spruzzata di panna spray e degli amaretti, ed accompagnare il tutto con un buon bicchiere di liquore alla frutta o agli agrumi. Se invece la torta è per dei bambini, allora nell'impasto vi conviene sostituire il liquore Marsala con del latte. In conclusione possiamo dunque dire che con un po' di impegno e di tempo a disposizione, siete riuscite a preparare con le vostre mani qualcosa di unico, speciale e soprattutto genuino e senza nessun conservante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A piacere potete decorare la torta con sei amaretti interi e cospargerla di zucchero a velo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta amaretti e ricotta

Non c'è niente di più bello di una cucina che profuma di dolci. Torte di ogni tipo, allietano le giornate, sempre più impegnative, delle nostre famiglie. La torta amaretti e ricotta è senza dubbio la più versatile. Ha un aroma intenso, adatta alle...
Dolci

Ricetta: torta di amaretti

Se decidiamo di fare una cena tra amici e sorprenderli con un dolce speciale e di grande effetto, possiamo prepararne uno molto profumato e gustoso ossia la torta di amaretti. La ricetta è piuttosto semplice da realizzare, ed inoltre ci vogliano pochi...
Dolci

Ricetta: torta di amaretti con cacao e pesche

Chi ha detto che non si possono preparare dolci al cioccolato in qualsiasi momento della giornata? Ogni tanto tutti ne abbiamo bisogno, e per renderli un po' più leggeri e freschi, è sufficiente abbinarli alla frutta di stagione. Quella che vi proporrò...
Dolci

Ricetta: torta di amaretti e pere

Saper cucinare è sicuramente una grande dote: si tratta non solo di una necessità, ma anche di un arte ed un hobby molto interessante. Di cose da preparare e gustare in tavola, ne avrete a bizzeffe: primi piatti, secondi di vario tipo, e quant'altro....
Dolci

Ricetta: torta amaretti e noci

Siamo abituati a vedere torte scenografiche che brillano per bellezza ma non per semplicità. Sono difficili da creare, prevedono numerose preparazioni, mentre le decorazioni dovranno essere così minuziose che si perde più tempo a farle che a gustare...
Dolci

Ricetta: torta di pere e amaretti al cioccolato

La torta di pere e amaretti al cioccolato è un dolce semplice da preparare e dal sapore delizioso, apprezzato da grandi e piccini. Il sapore del cioccolato ben si abbina a quello delle pere soprattutto se quest'ultime sono mature al punto giusto. Per...
Dolci

Come preparare una torta di zucca e amaretti

La torta con la zucca e gli amaretti rappresenta un must nel periodo di Halloween, per via dell'impiego della zucca, tanto cara a questa festività. Tuttavia, chi ha provato questa leccornia non potrà fare a meno di prepararla anche in altri periodi...
Dolci

Come preparare la torta di amaretti e albicocche

La torta amaretti e albicocche è un dolce molto gustoso e di facile realizzazione che si contraddistingue per il gusto unico e particolare, dato dal connubio tra il sapore leggermente aspro dell'albicocca ed il gusto dolce degli amaretti. Se seguirai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.