Ricetta: torta di amaretti e pere

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Saper cucinare è sicuramente una grande dote: si tratta non solo di una necessità, ma anche di un arte ed un hobby molto interessante. Di cose da preparare e gustare in tavola, ne avrete a bizzeffe: primi piatti, secondi di vario tipo, e quant'altro. Ma c'è soprattutto una portata che tutti attendono, che si tratti di un pranzo o di una cena: il dolce. Alzi la mano chi di voi ha mai rifiutato un dolce a fine pasto. Probabilmente nessuno, perché un dolce è sempre una coccola, una delizia per il palato. Vi sono moltissimi dolci che potreste preparare (semifreddi, torte, ciambelle, biscotti, ecc) ma in questa guida vi illusterò in particolare una ricetta: la torta di amaretti e pere.

27

Occorrente

  • Due uova
  • Amaretti
  • Pere
  • Farina
  • Zucchero e sale
  • Burro
  • Lievito per dolci
37

La preparazione dell'impasto

Per prima cosa dovrete cominciare con il pulire le pere e metterle da parte. Come tutti voi già saprete, esse tendono a diventare scure se sbucciate molto tempo prima di essere mangiate o cucinate. Per risolvere questo problema vi basterà bagnarle con del succo di limone e metterle in frigo. Fatto ciò potrete passare alla fase successiva: cominciate col mettere in una ciotola il burro e lo zucchero, e ad amalgamarli con una frusta. Non dovrete farlo per molto tempo, un po' di minuti, quel tanto che basta a far diventare il composto cremoso. Una volta raggiunta la giusta consistenza, potrete iniziare a versare nell'impasto, i tuorli delle uova (conservate gli albumi per la fase finale). Ricominciate a mescolare.

47

La preparazione degli amaretti

Adesso dovrete aggiungere la farina e il latte: non versate il tutto nello stesso momento, ma siate lenti e cauti. Setacciate la farina e versatene poca alla volta, mescolate e poi setacciate e versate ancora. Stessa cosa per il latte: alternatelo alla farina e mescolate sempre tra una aggiunta e l'altra. Aggiungete anche del lievito per dolci. Successivamente dovrete passare alla preparazione del secondo ingrediente principale di questa ricetta: gli amaretti. Ovviamente non dovrete far altro che sbriciolarli, dato che vi basterà comprarli in supermercato o in pasticceria, anziché farli in casa. Chiudeteli in uno strofinaccio da cucina e batteteci sopra un bicchiere o qualcosa di simile. In questo modo saranno sbriciolati ma non troppo, e non vi resterà che versarli nell'impasto ottenuto.

Continua la lettura
57

La preparazione degli albumi

Come vi avevo annunciato in precedenza, gli albumi vi sarebbero tornati utili: dovrete montarli a neve, se gradite con un pizzico di sale, ed aggiungerli all'impasto. Infine non vi resterà che imburrare una telia, versarci il tutto e metterla in forno. Prima di infornare ricordatevi di disporre i pezzi di pera sopra l'impasto, e di coprirle con degli altri amaretti tritati. Per controllare lo stato di cottura, pungete la torta con uno stuzzicadenti: se sarà asciutto sarà ben cotta e potrete servirla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La temperatura del forno deve aggirarsi intorno ai 180°
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: pere ripiene di amaretti in salsa di cioccolato

A chi non piace il nettare degli Dei? Da che mondo è mondo tutti abbiamo apprezzato la sua bontà. Non solo, a meno che non ci siano problemi di intolleranze o allergie, qualche patologia che ci vieta gli zuccheri, i medici sostengono che il cioccolato...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e amaretti

Per riscaldare un pomeriggio autunnale, perché non accendere il forno per preparare una deliziosa torta di ricotta e amaretti? Un dolce delicato, dal profumo intenso e particolare, perfetto per una merenda golosa e nutriente. La torta di ricotta e amaretti...
Dolci

Ricetta: torta rustica agli amaretti

Quando volete fare un qualcosa di nuovo, potrete provare a creare una buonissima torta con gli amaretti. Solitamente questi ultimi sono molto amati, sia tra i più grandi, che tra i più piccoli. Se siete interessati a questo argomento, allora questa...
Dolci

Ricetta: torta amaretti e ricotta

Non c'è niente di più bello di una cucina che profuma di dolci. Torte di ogni tipo, allietano le giornate, sempre più impegnative, delle nostre famiglie. La torta amaretti e ricotta è senza dubbio la più versatile. Ha un aroma intenso, adatta alle...
Dolci

Ricetta: torta di pere e mandorle

Morbida e soffice, la torta di pere e mandorle è un dolce ideale sia per la colazione che per la merenda. Una fetta di torta servita assieme a una salsa alle pere diventa anche uno sfizioso fine pasto. Facile da preparare, la torta si contraddistingue...
Dolci

Crostata pere cioccolato e amaretti

La crostata di pere, cioccolato ed amaretti è un dolce costituito da un frolla friabile. Il ripieno diventa caldo e gustoso, creando un'armonia perfetta con ogni ingrediente in esso contenuta. Il dessert di oggi fa parte di una tradizione molto antica,...
Dolci

Ricetta: torta alle pere caramellate

Sappiamo tutti quanto siano buone le torte preparate con la frutta. Con questa deliziosa ricetta, potremo preparare una gustosissima torta di pere caramellate, perfetta per allietare i nostri pranzi ed adatta per ogni occasione. La consistenza sarà morbida...
Dolci

Ricetta: torta di amaretti con cacao e pesche

Chi ha detto che non si possono preparare dolci al cioccolato in qualsiasi momento della giornata? Ogni tanto tutti ne abbiamo bisogno, e per renderli un po' più leggeri e freschi, è sufficiente abbinarli alla frutta di stagione. Quella che vi proporrò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.