Ricetta: torta di castagne al bicchiere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le castagne sono un tipo di frutta secca che si produce molto durante il periodo autunnale e che ultimamente sta trovando uso in moltissime ricette, sia per piatti salati che dolci. Se si vuole preparare un dessert a base di questo delizioso frutto allora si possono preparare dei fantastici dolci al bicchiere. Nella guida vedremo infatti come mediante questa ricetta si possano preparare una torta di castagne e disporla all'interno dei bicchieri, realizzando non solo un ottimo dolce, ma anche un qualcosa di esteticamente molto più articolato.

28

Occorrente

  • 800 gr di castagne
  • 120 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 160 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di panna fresca liquida
  • 10 gr di zucchero a velo
  • 1 filettatura di rum per dolci
  • 1 bacello di vaniglia
38

Iniziare con il lessare le castagne per ottenere una deliziosa crema per la torta: quindi lavare velocemente sotto acqua corrente, tagliare a metà la buccia superiore creando una lesione profonda giusto fino al raggiungimento della castagna e mettere a cuocere in acqua già in ebollizione per almeno mezz'ora. Intanto tagliare in piccole parti il cioccolato e metterlo a sciogliere a bagnomaria.

48

Una volta sciolto il cioccolato aggiungere il burro tagliato a tocchetti e lasciare sciogliere a bagnomaria fino a quando non è ben sciolto, quindi con una frusta mescolare sino a quando i due ingredienti non sono ben amalgamati. Per la farina di castagne è necessario, una volta lessate, sbucciarle e passarle nel passa verdure. In questo modo la farina sarà ben tritata, quindi aggiungere il composto di cioccolato, lo zucchero, il rum e mescolare adeguatamente.

Continua la lettura
58

Una volta finito disporre la crema all'interno di bicchieri da portata, suddividendola in parti uguali e lasciare un centimetro dal bordo del bicchiere. Mettere in frigo per lasciare addensare almeno un'ora ed intanto montare la panna con zucchero ed un bacello di vaniglia. Trascorsa l'ora uscire i bicchieri dal frigo ed aggiungere la panna con un sac-a-poche. Per la guarnizione si può decorare con delle scaglie di cioccolato insieme a della granella di castagne.

68

A questa ricetta si può aggiungere come primo strato nel bicchiere anche una parte più consistente come il pan di Spagna. Alla classica ricetta a base di fecola di patate e farina 00 sostituire quest'ultima con la farina di castagne e procedere nella preparazione allo stesso modo. Quindi, una volta cotto e lasciato a raffreddare, sbriciolarlo e disporlo alla base del bicchiere, dove aggiungere la crema di castagne e cioccolato e di seguito la panna. Si può anche eseguire una presentazione alternata da pan di Spagna e crema svolgendo più strati: in tal caso occorrono bicchieri più alti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si preferisce si può adoperare anche della crema alle nocciole che è l'ideale come accostamento con le castagne
  • Se si preferisce una ricetta più leggera si può evitare di aggiungere il burro al cioccolato
  • Per i più golosi si possono aggiungere alla crema le granella di nocciole o di castagne
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare una torta con farina di castagne

All'interno di questa guida andremo a occuparci di cucina. Più specificatamente il tema saranno i dolci. Come avrete già compreso leggendo il titolo, andremo a spiegare come fare una torta con farina di castagne. La guida si articolerà in 3 differenti...
Dolci

Torta di castagne al cioccolato

La torta di castagne al cioccolato è il dolce azzeccato per accogliere le serate ormai tiepide d'autunno. Si tratta di una torta profumata e soffice, ideale per coloro che amano concedersi una coccola mentre nel frattempo sorseggiano una tazza calda...
Dolci

Come preparare una torta di castagne

Chi si cimenta spesso in cucina sa bene quanto possano sembrare complicati i dolci, in special modo le torte. Esiste una regola: provare e riprovare, cucinando e variando infatti si riesce a capire qual è la ricetta più adatta alle proprie esigenze...
Dolci

Come preparare una torta con castagne e noci

Con la fine dell'estate e l'arrivo della stagione autunnale c'è anche il ritorno di diversi prodotti stagionali come mele, melograni, frutta secca, zucca, funghi e molti altri, prodotti questi di cui possiamo approfittarne solo per pochi mesi in quanto...
Dolci

Come fare la torta soffice con farina di castagne

Le castagne sono un frutto autunnale buono e versatile; e per questo, molto apprezzate.Vengono, infatti, utilizzate per la preparazione di tantissime ricette, che vanno dagli antipasti ai dolci. La loro farina, inoltre, è perfetta per la realizzazione...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato con crema di castagne

A volte capita di voler preparare un dolce un po' più elaborato, per soddisfare la nostra fantasia. Questa torta al cioccolato con crema di castagne fa sicuramente al nostro caso. È un po' lunga da preparare perché i passaggi sono tanti. Tuttavia il...
Dolci

Ricetta: tortine di castagne e sesamo

Ricetta: Tortine di castagne e sesamoQuesto dolce senza farina, che è perfetto per i celiaci e per chi sta attento alla linea ed evita dolci farinacei. Con un mix di sapori come quello della terra, grazie alle castagne e un gusto esotico del sesamo rendono...
Dolci

Ricetta: rotolo di castagne al cocco

Il rotolo di castagne al cocco è un dolce molto buono ma anche piuttosto calorico, per cui è preferibile mangiarlo in autunno o in inverno anche perché è la stagione delle castagne. La ricetta prevede una preparazione che richiede circa un’ora di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.