Ricetta: torta di cereali e mars

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avvicinarsi della stagione invernale, generalmente aumenta la voglia di preparare delle vere e proprie leccornie. Nella guida che segue vi sarà infatti spiegato come preparare la torta di cereali e Mars, facile e veloce da fare e con pochi ingredienti che si trovano facilmente. Tale torta non necessita di cottura al forno ed è ideale anche come base per altre torte, da affiancare al buffet per le feste di compleanno, ma anche come dolce da portare la sera a casa di amici o per le merende di grandi e piccini. Vediamo insieme come cucinare la torta di cereali e Mars seguendo la sua ricetta.

26

Occorrente

  • 4 mars,
  • 100 gr di burro
  • 200/250 gr di cereali
36

Come prima cosa fate a sciogliere quattro Mars assieme al burro. Per velocizzare tale procedura, tagliate grossolanamente i Mars, altrimenti rischiate che il burro inizi a bruciare. Se volete potete aggiungere un cucchiaio di panna liquida, in modo da rendere il composto più omogeneo. A questo punto potete anche inserire delle nocciole, dei confettini o tutto ciò che vi può piacere, evitando però di mettere cose molto dolci, poiché il composto ha già di per sé un sapore molto zuccherino. All'interno di una ciotola mettete i cereali al cioccolato e versateci il composto completamente sciolto, mescolando per far amalgamare il tutto.

46

Se vi sembra che ci sia più cioccolato che cereali, potete aggiungerne un'altra manciata. Foderate una teglia con della carta forno e versate il composto livellando con l'aiuto di un cucchiaio. Per creare una struttura ancora più compatta, adagiate un secondo pezzo di carta forno sulla superficie e schiacciate con le mani, in modo da riempire ogni buco che si è venuto creare. Fate riposare il dolce in frigorifero fino a che si sarà completamente solidificato. Se volete potete decorare la superficie con del cioccolato fuso fatto cadere a filo, oppure messo con la sac à poche. Una volta solidificato, eliminate la carta forno e tagliatelo a fettine o cubetti.

Continua la lettura
56

Potete conservarlo tranquillamente per tre o quattro giorni fuori dal frigo, l'importante è tenerla coperta. Questa ricetta è realizzata utilizzando i cereali di riso al cioccolato, in alternativa potete usare quelli bianchi, al naturale, che sicuramente saranno più leggeri. Per quanto riguarda il Mars, esso può essere tranquillamente sostituito con una sottomarca più economica, l'importante è che sia lo stesso tipo di barretta. Se volete creare invece delle monodosi potete formare delle palline di composto da infilare sulla punta di uno spiedino, e magari ricoprire con del cioccolato fondente. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vi sembra che ci sia più cioccolato che cereali, potete aggiungerne un'altra manciata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: plumcake con farina ai 5 cereali

Friabile, profumato e morbido: che bontà il plumcake! Questo dolce tipicamente inglese ha ormai fatto furore ovunque. Dagli ingredienti di base simili a quelli di una torta, anche il plumcake si presta a molte varianti. Il nome ricorda l'originaria ricetta...
Dolci

Come preparare i quadrotti al mars

Oggi abbiamo deciso di proporre a tutti i nostri lettori, una guida, che contiene al suo interno una nuova e gustosa ricetta, che c’insegnerà come preparare dei buonissimi quadrotti al mars, da offrire ai nostri bambini ed anche ai nostri amici, più...
Dolci

Come preparare il gelato gusto "Mars"

Il gelato, soprattutto in estate, è molto piacevole da gustare. Vi sono un'infinità di gusti tra i quali scegliere, ma oggi, andremo a vedere come realizzare il gelato al gusto "Mars". Si tratta di un gelato molto originale ed al tempo stesso molto...
Dolci

Ricetta: cereali con cocco e uvetta

Non c'è nulla di meglio che cucinarsi la propria colazione, uno dei pasti più importanti della giornata, e se cercate una ricetta semplice e genuina, capace di deliziarvi il palato con il suo dolce gusto, siete capitati nel posto che fa per voi! I cereali...
Dolci

Ricetta: cookies ai cereali e cioccolato

La prima colazione è un pasto importantissimo per affrontare la giornata con le giuste energie. La tipica colazione dell'italiano medio spesso lascia a desiderare. Non sempre, infatti, dedichiamo le giuste energie nel preparare qualcosa di nutriente...
Dolci

Ricetta: barretta energetica ai cereali

La maggior parte degli sportivi per integrare la dieta che seguono per mantenere il proprio peso, o anche semplicemente chi necessita di mantenere la propria forma fisica, utilizza barrette energetiche ricche di fibre e cereali. Questo alimento a livello...
Dolci

Ricetta: torta caprese alle nocciole

In questa guida, vi spiegherò brevemente come preparare una fantastica ricetta. Parlo della torta caprese alle nocciole. Per chi non conoscesse la torta caprese, si tratta di una torta al cioccolato con panna montata e noccioline. Si tratta quindi di...
Dolci

Ricetta: torta di noci e caffè

Quando si hanno degli ospiti a cena una buona idea è quella di preparare una torta che stuzzichi il palato degli invitati. Di seguito approfondiremo la preparazione della ricetta della torta di noci e caffè. Il sapore di questa torta ricorda molto quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.