Ricetta: torta di mele con farina di riso

Tramite: O2O 14/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei dolci più classici di sempre, ma anche uno dei più amati, è la torta di mele. La torta di mele può essere consumata a colazione, insieme a latte e caffè. Una sua fetta rappresenta una merenda sana e nutriente per i bambini; accompagnata da una spruzzata di panna montata diventa anche un dessert molto goloso. La torta di mele si può preparare inserendo le mele all'interno dell'impasto soffice, o si può realizzare con la pasta frolla, da riempire con pezzetti di mela. Insomma le varianti possibili sono davvero numerose. Al giorno d'oggi si deve tenere conto anche di chi soffre di intolleranze alimentari, per questo si sono messe a punto ricette "alternative" che però non sottraggono nulla in bontà! Per chi soffre di celiachia ecco ad esempio la ricetta della torta di mele con farina di riso.

27

Occorrente

  • 3 o 4 mele di medie dimensioni
  • 1 limone
  • 3 uova
  • 200 grammi di zucchero
  • mezzo bicchiere di latte
  • 80 grammi di burro (o 40 di olio di oliva)
  • 500 grammi di farina di riso
  • 1 bustina di lievito in polvere
37

Preparazione degli ingredienti della torta di mele con farina di riso

La torta di mele fatta con farina di riso è ideale per chi soffre di celiachia o di intolleranza al glutine. La ricetta è semplicissima, perché non fa altro che sostituire la tradizionale farina di grano con quella di riso. La prima cosa da fare consiste nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari, a partire da quello principale, ovvero le mele. Scegli mele farinose e non troppo compatte, perché saranno più gradevoli da mordere una volta cotte. Non importa invece se sono rosse o gialle, entrambe le varietà sono ugualmente valide. Quando compri il lievito in polvere per dolci, sincerati che sia "gluten free" se vuoi che la tua torta possa essere mangiata anche a chi soffre di intolleranza al glutine. Puoi usare il burro o, in alternativa anche l'olio di oliva: in questo caso ricorda di dimezzare la dose.

47

Preparazione dell'impasto della torta di mele con farina di riso

Prendi le mele, sbucciale con cura e togli il torsolo interno, rimuovendo tutti i filamenti più duri. Tagliale a spicchi e poi a pezzetti più piccoli che puoi. Metti le mele tagliate a dadini in una terrina con un po' di succo di limone, affinché non anneriscano, una spolverata di zucchero e un goccio di rum o brandy. La procedura da seguire poi per realizzare l'impasto è quella classica. Per prima cosa prepara una fontana con la farina di riso sul ripiano di lavoro; rompici dentro le uova e inizia ad amalgamare con le mani. Aggiungi il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti (o l'olio) e amalgama ancora. Cerca di lavorare la pasta meno che puoi. Da ultimo vanno lo zucchero, il latte e il lievito in polvere, da lavorare con la frusta. Continua a lavorare finché non otterrai un impasto un po' molle.

Continua la lettura
57

Cottura in forno della torta di mele con farina di riso

Ora che l'impasto è pronto puoi aggiungere le mele. Versale dentro l'impasto e poi usa un cucchiaio di legno per amalgamarle con cura. Lavora finché non noti che sono distribuite in modo uniforme in tutto l'impasto. Ora prendo una teglia rotonda, meglio se dotata di cerniera apribile, e versaci dentro l'impasto. Puoi decorare la parte superficiale con un'altra mela. Tagliala al momento in fettine molto sottili e disponile a raggiera sulla superficie, partendo dall'esterno e andando verso il centro. Infine cospargi il tutto con dello zucchero di canna, o con qualche fiocchetto di burro, e metti in forno a 200 gradi per almeno 30 minuti. Solo a questo punto puoi controllare la cottura con uno stecchino, e decidere se la torta è pronta o se deve restare in forno ancora qualche minuto.

67

Consumo della torta di mele con farina di riso

La torta di mele fatta con la farina di riso non ha un sapore diverso dalla torta di mele "della nonna", anzi, il suo gusto è ancora più delicato ed amabile. Quando la sforni lascia che si freddi appena un po', il minimo indispensabile affinché non si sfaldi quando la tagli. Se la vuoi usare come dessert a fine pasto servila ancora tiepida con un cucchiaio di marmellata di more sopra; come accompagnamento puoi servire un vino liquoroso tipo passito. Quando la torta si è completamente freddata sarà ottima da mangiare come pasto del mattino, o come spezzafame a metà giornata. Se vuoi arricchirla, nell'impasto puoi aggiungere anche uvetta o gocce di cioccolata, a seconda delle tue preferenze.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nell'impasto puoi aggiungere gocce di cioccolato o uvetta
  • Setaccia sempre la farina prima di cominciare ad impastare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta di mele con farina integrale

La torta di mele è uno dei dolci più amati da tutte le famiglie. Ottimo spuntino, la sua ricetta originale ha subito negli anni numerose varianti. C'è chi usa le gocce di cacao, c'è chi preferisce la cannella, ma quello che è chiaro è che pare essere...
Dolci

Ricetta: torta di farro, mele e cannella

Una ricetta che farà sicuramente piacere a chi segue diete particolari potrebbe essere senza dubbio una torta di farro, con mele e cannella. La torta di mele con l'aggiunta del profumo di cannella, è sicuramente un classico fra i dolci per la sua semplicità...
Dolci

Ricetta: muffins con farina di riso

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta, che piacerà veramente tanto ai nostri bambini, ma anche ai nostri amici e parenti. Nello specifico cercheremo di imparare come preparare i muffin con la farina di riso, per renderli unici, fragranti ed...
Dolci

Ricetta: torta di mele con limoncello

Tra i dolci autunnali più gustosi per un'ottima merenda con tutta la famiglia, un posto speciale spetta, senza alcun dubbio, alla torta di mele. La torta di mele rappresenta un dolce classico, sempre apprezzato e che non passa mai di moda. Il vantaggio...
Dolci

Ricetta: torta di mele e Nutella

Le torte più semplici molte volte risultano essere anche più gustose e semplici da conservare. Quelle che vedono come ingredienti base la farina, lo zucchero, le uova ed il burro possono essere personalizzate in moltissimi modi ed accontentano il palato...
Dolci

Ricetta: pan di spagna con farina di riso e fecola

Chi soffre di celiachia è spesso costretto a rinunciare a molte ricette golose, che purtroppo contengono glutine. Per sfornare una dolce prelibatezza, perfetta anche per chi soffre di questo disturbo, basta utilizzare qualche piccolo segreto! La farina...
Dolci

Ricetta: torta di mele e crema al limone

La guida che andremo a valutare nei tre passi che leggerete dopo questa piccola introduzione alla tematica, si occuperà della preparazione di una ricetta piuttosto interessante. Infatti, andremo a spiegarvi tutti i passaggi necessari per la preparazione...
Dolci

Ricetta: torta di mele senza uova e latte

La torta di mele è un dolce esstremamente diffuso negli Stati Uniti, dove prende il nome di Apple Pie, ma anche da noi riscuote un successo sempre più grande, grazie alla sua semplice preparazione, ai pochi ingredienti necessari e all'innegabile golosità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.