Ricetta: torta di pere in camicia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Coccolarsi con una buona torta è sempre un modo dolce di soddisfare il palato. Esistono infatti ricette che ricordano la classica tradizione della cucina italiana e non solo stuzzicano il palato ma ci consentono di evocare bellissimi ricordi del passato. Una di queste ricette speciali è sicuramente la torta di pere. Per questo ho scelto di insegnarvi a preparare una versione rivisitata di questa ricetta, ossia la torta di pere in camicia.

25

Occorrente

  • Per l’impasto: 200 g di farina 00, 3 amaretti sbriciolati, 100 g di burro a pezzetti e 20 g per la teglia, 20 g di zucchero, 50 ml di acqua ghiacciata.
  • Per il ripieno: 350 g di burro, 6 uova, 450 g di zucchero, 100 g di farina bianca, 70 g di estratto di vaniglia, 4 pere dure ma non acerbe, 250 ml di vino rosso, 1 o 2 pizzichi di noce moscata.
35

Base della torta

Per cucinare la ricetta della torta di pere in camicia prendete come prima cosa il robot da cucina e mettetevi dentro 200 g di farina, 3 amaretti sbriciolati, 100 g di burro a pezzetti e 20 g di zucchero. Mescolate tutti gli ingredienti nel frullatore, fino ad ottenere la consistenza granulosa. Aggiungete quindi lentamente 50 ml di acqua ghiacciata mentre il robot è ancora in funzione, spegnete quando l’impasto comincia a diventare consistente. Sciogliete circa 20 g di burro, spennellate una teglia da dolci di 25 centimetri di diametro e infarinatela. Stendete l’impasto su una spianatoia, aiutandovi con un mattarello. Coprite con l’impasto la vostra teglia e mettete in freezer fino a quando l’impasto non verrà utilizzato.

45

Ripieno di pere

Per preparare il ripieno della torta di pere, facendo sciogliere circa 350 g di burro a fuoco medio per quindici minuti circa, fino a quando diventa color nocciola. Nel frattempo, mescolate in una terrina sei uova, lo zucchero e la farina. Quando il burro sarà pronto, versate il composto e mescolate in continuazione. Aggiungete l’estratto di vaniglia e mescolate fino a quando il composto non risulta di color senape scura, morbido e molto viscoso. Sbucciate le pere, toglete il torsolo e tagliatele a metà, mettete le pere in una pentola con il vino e fatele bollire per trenta minuti circa.

Continua la lettura
55

Cottura della torta

Prendete quindi le pere, tagliatele a metà e ogni metà a fettine uguali. Disponete le pere sopra l’impasto realizzato all'inizio della preparazione e tolto dal freezer, facendole convergere al centro per realizzare una decorazione più gradevole alla vista. Versate il ripieno attorno alle pere e a mezzo centimetro dal bordo dell’impasto, cospargete la superficie con uno o due pizzichi di noce moscata e fate cuocere il tutto in forno a 200 C° per un ora. Per verificare che la cottura sia terminata bucate la torta con un bastoncino in legno. Togliete dal forno e fate raffreddare completamente la torta alle pere prima di servire il vostro dolce ai vostri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta di pere e mandorle

Morbida e soffice, la torta di pere e mandorle è un dolce ideale sia per la colazione che per la merenda. Una fetta di torta servita assieme a una salsa alle pere diventa anche uno sfizioso fine pasto. Facile da preparare, la torta si contraddistingue...
Dolci

Come preparare lo strudel alle pere

Lo Strudel è una ricetta davvero molto gustosa e golosa che può essere cucinata sia in variante dolce che in variante salata (anche se la versione più conosciuta è quella dolce). Lo strudel è anche molto semplice da cucinare e può essere realizzato...
Carne

Come preparare l'arrosto alle pere

Il mondo della cucina per alcuni rappresenta un vero e proprio tabù. In realtà bastano solo pochi accorgimenti per ottenere un risultato molto soddisfacente al nostro palato. Potremo quindi stupire i nostri cari e i nostri amati. In questa guida vedremo...
Dolci

Come preparare la torta con caprino e pere

Per poter chiudere in bellezza un menù raffinato, occorre completarlo con un dolce speciale. Questo deve presentarsi diverso dal solito e particolarmente fresco. Per riuscire a raggiungere l'obbiettivo proposto vi consiglio di preparare una torta con...
Dolci

Come preparare le pere alle mandorle tostate

Se volete preparare un dessert gustoso ma non eccessivamente calorico, questa ricetta fa proprio al caso vostro. Le pere alle mandorle tostate sono semplici da preparare ma golose e solitamente piacciono sia agli adulti che ai bambini. Potete servirle...
Dolci

Pie di pere e amaretti morbidi

Oggi vi proponiamo la ricetta di una torta molto delicata e dal gusto unico e inconfondibile: la pie di pere e amaretti morbidi. Per chi non la conoscesse, si tratta di torta ripiena, formata da una pasta frolla molto friabile che racchiude un ripieno...
Dolci

Come preparare il crumble di pere alla curcuma

Il crumble è un modo perfetto per usare la frutta di stagione. Il crumble è una ricetta tipica inglese. Può essere dolce o salato e si accompagna a svariati ingredienti. Un piatto gustoso ed economico che richiede però frutta di prima scelta. In questa...
Dolci

Come fare il tiramisù alle pere

Tra i dolci più amati al mondo, non si può ovviamente non citare il meraviglioso tiramisù. Il tiramisù è un dolce morbido che va servito sempre freddo, è molto soffice ed è perfetto da servire in tavola per svariate occasioni. La classica preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.