Ricetta: torta di spinaci e ricotta in crosta di patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo della bella stagione si è sempre più propense a preparare un piatto unico, in modo da trascorrere il minor tempo possibile davanti ai fornelli. In questa guida, voglio illustrarvi la ricetta della torta di spinaci e ricotta in crosta di patate. Questa oltre che come piatto unico, può essere anche servita in piccole porzioni come antipasto. Solitamente la versione più conosciuta è quella che vede come base, l'utilizzo della pasta sfoglia o della pasta brisèe. In questa invece la base è realizzata con delle patate che la rendono particolarmente gustosa e croccante. Gli ingredienti per realizzare questa ricetta, sono semplici e tutti molto genuini. Si possono utilizzare sia gli spinaci surgelati che quelli freschi; la ricotta può essere di pecora, mista, o di vaccina, tutto dipende dai proprio gusti.

25

Occorrente

  • Per la base: 500 g di patate; sale q.b.; olio per friggere;
  • Per il ripieno: 500 g di spinaci; 350 g di ricotta; 2 uova; 100 g di formaggio grattugiato; sale q.b.; pepe nero q.b.;
35

Preparazione patate

Per prima cosa conviene preparare le patate. Si possono cucinare in due modi differenti, sia fritte che al forno. Per entrambi i metodi di cottura, le patate vanno lavate abbondantemente sotto l'acqua corrente fredda, pulite e tagliate a fette non molto sottili. Se si decide di friggerle, bisogna riscaldare in una padella dell'olio di semi di girasole o di arachidi e versare le fette di patate, poche alla volta, avendo l'accortezza di girarle una per una, in modo che tutte abbiano lo stesso grado di cottura. Dopo averle fritte, salatele, adagiatele su della carta da cucina e lasciatele raffreddare. Se invece si preferisce cuocere le patate al forno, dopo averle tagliate a fette, bisogna salarle, condirle, disporle su una placca da forno e lasciarle cuocere in forno preriscaldato a 180 per circa 30 minuti.

45

Preparazione ripieno

Dopo aver cotto le patate, ci si può cimentare nella preparazione del ripieno della vostra gustosissima torta salata. Versare in un mixer gli spinaci, precedentemente sbollentati in abbondante acqua salata e strizzati. Aggiungere la ricotta, le uova, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe nero. Azionare il mixer e ridurre il tutto in una crema liscia e vellutata. Dopo aver frullato il tutto, se è di vostro gradimento, potete aggiungere dei pezzetti di formaggio o di provola.

Continua la lettura
55

Assemblaggio e cottura

Ora che sia le patate che il ripieno sono pronti, si possono assemblare e cuocere in forno. Ricoprite una teglia con della carta forno, disponete sul fondo e sui bordi le patate, in modo da formare una base. Versate il ripieno a base di ricotta e spinaci e chiudete la torta con un altro strato di patate. Infornate il tutto in forno statico, a 180 gradi per 30 minuti. Sfornate e servite calda o fredda, come preferite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: salmone in crosta di sfoglia

Il salmone è un pesce molto buono, ricco di omega 3, genuino anche se leggermente grasso. Questo tipo di pesce è molto utilizzato per contorni, preparazione di aperitivi, primi e secondi piatti: è per questo motivo che molto spesso imbandisce le nostre...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci con salsa di taleggio

La ricetta degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio è tipica del nord Italia, diffusa soprattutto in Piemonte e Lombardia. Il taleggio, infatti, è un formaggio originario dell'omonima valle, situata in provincia di Bergamo. Si tratta di un saporitissimo...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle in crosta

In questa guida vedremo come preparare le tagliatelle in crosta in maniera semplice ed efficace. Una ricetta davvero gustosa e deliziosa, che ci permetterà di sorprendere i nostri commensali. Disponiamo la farina a fontana e al centro mettiamo quattro...
Antipasti

Ricetta: frittelle di ricotta e spinaci

Le frittelle di ricotta e spinaci sono un vero toccasana, in quanto sono ricche di proteine, soprattutto di ferro. Possono essere servite sia come antipasto, che come secondo oppure come merenda. Sono molto semplici da preparare e in questa guida sarà...
Antipasti

Rustico con ricotta e spinaci

Quando si hanno ospiti a casa per cena, o quando si è alla ricerca di un comodo piatto unico da gustare a pranzo, un rustico è un vero e proprio salva vita. Può ricordare una torta salata. Ma il nostro rustico diventa unico grazie alle diverse consistenze...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta di ricotta e spinaci

La torta rustica ricotta e spinaci è una piatto tradizionale della cucina italiana. L’abbinamento con la ricotta conferisce alla torta una consistenza cremosa e delicata. Il piatto può essere servito come antipasto, secondo oppure come piatto unico....
Carne

Come preparare le polpette di pollo ripiene di spinaci e mozzarella

Le polpette sono uno degli alimenti più mangiati dagli italiani, dato che richiedono una preparazione molto veloce e semplice e che piacciono più o meno a tutti, grandi e piccini, Le classiche sono quelle composte da carne e pane, ma le varianti in...
Primi Piatti

Ricetta: pizzoccheri della Valtellina con spinaci

I Pizzoccheri sono un piatto tipico valtellinese. Il termine "pizzoccheri", o anche "pinzocheri" si usa per menzionare "persone bacchettone", è quindi un termine scherzoso usato nel dialetto valtellinese. In questa guida vi spiegheremo come preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.