Ricetta: torta madeira

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ricetta: torta madeira

I veri appassionati di cake design, non possono rinunciare ad avere sul proprio ricettario la ricetta che stiamo per proporvi in questa guida, quella della prelibata torta Madeira!

In realtà, anche se non siete dei veri e propri artisti nel decorare le torte, ma più banalmente e semplicemente, dei buongustai e amanti dei dolci più raffinati, ugualmente vi consigliamo di cimentarvi nella preparazione di questa torta!

È una versione un po’ più “sostanziosa” del pan di Spagna; la peculiarità della torta Madeira è la presenza di una discreta quantità di burro, che, oltre a renderla molto soffice e gustosa anche da assaporare “al naturale”, le conferisce una consistenza compatta che la rende ideale per essere farcita con le creme che preferiamo e, soprattutto, decorata con la pasta da zucchero.

26

Occorrente

  • 4 uova
  • 230 grammi di zucchero
  • 230 grammi di burro
  • 320 grammi di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
36

Prepariamo gli ingredienti

Fondamentale, come nella preparazione di tutti i dolci, è seguire con molta attenzione le indicazioni fornite dalla ricetta. Nel caso specifico, soprattutto se vogliamo una torta molto alta che possa essere suddivisa in più strati da farcire, è opportuno anche prestare attenzione alle dimensioni della teglia dove verrà cotto il dolce.
In questa guida, le dosi indicate si riferiscono alla preparazione per una teglia di 24 cm.

Per prima cosa iniziare a lavorare il burro con lo zucchero. Il burro dovrà essere morbido, pertanto ricordarsi di tirarlo fuori dal frigorifero almeno un’ora prima dell’avvio della preparazione del dolce.
La ricetta della torta Madeira prevede la stessa quantità di burro e di zucchero, nella ricetta proposta la dose per entrambi è di 230 grammi.

46

Prepariamo l'impasto

In un contenitore sufficientemente grande, montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso e morbido. Per un risultato ottimale, si consiglia di utilizzare le fruste, quelle tradizionali o quelle elettriche, e di lavorare il composto almeno per 5 minuti.
Quando il burro avrà raggiunto la consistenza desiderata sarà possibile aggiungere gli altri ingredienti.

Per prima cosa, in una piccola ciotola, mescolare 320 grammi di farina con il lievito per dolci.

A questo punto iniziare ad aggiungere, alternandoli, un uovo e un po’ di farina setacciata, continuando a lavorare con la frusta, fino ad aggiungere le 4 uova previste dalla ricetta e tutta la farina. Il risultato dovrà essere un composto liscio e uniforme.

Continua la lettura
56

Inforniamo la torta

Imburrare e infarinare una teglia da forno del diametro di 24 cm, mettervi il composto ed infornare, in forno statico, alla temperatura di 160° per un’ora.
A cottura ultimata, attendere che la torta si sia completamente raffreddata prima di toglierla dalla teglia.
Una volta sformata, la torta è pronta per essere decorata a vostro piacimento, ma. …se non riuscite proprio a resisterle e ad aspettare…è ottima anche con un’abbondante spolverata di zucchero a velo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta soffice con gocce di cioccolato

La torta soffice con gocce di cioccolato è un dolce perfetto per soddisfare sia i bambini che i grandi. Gustosa da inzuppare nel latte o nel caffè ma anche buonissima come merenda questa torta è davvero semplice da cucinare. Scoprite quindi la ricetta...
Dolci

Ricetta: torta al Montenegro

La torta al Montenegro, detta anche "Torta Montenegro" è un dolce davvero molto goloso. È l’ideale soprattutto per gli amanti del cioccolato. La ricetta della torta al Montenegro è abbastanza lunga e complessa, ma non bisogna scoraggiarsi. Quando...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e amaretti

Per riscaldare un pomeriggio autunnale, perché non accendere il forno per preparare una deliziosa torta di ricotta e amaretti? Un dolce delicato, dal profumo intenso e particolare, perfetto per una merenda golosa e nutriente. La torta di ricotta e amaretti...
Dolci

Ricetta: torta alla crema di amarene

La torta alla crema di amarene è un dolce goloso e molto veloce da preparare, oltre che molto semplice, (infatti non richiede particolari abilità in cucina). Questa torta, è perfetta per una merenda davvero gustosa oppure come dessert per cene con...
Dolci

Torta caprese napoletana: la ricetta

La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo per le delizie che sa regalare. Tra queste, senza dubbio la ricetta della torta caprese napoletana. La sua consistenza morbida e leggermente umida è una delizia per il palato. La realizzazione di questa...
Dolci

Ricetta: torta di farro, mele e cannella

Una ricetta che farà sicuramente piacere a chi segue diete particolari potrebbe essere senza dubbio una torta di farro, con mele e cannella. La torta di mele con l'aggiunta del profumo di cannella, è sicuramente un classico fra i dolci per la sua semplicità...
Dolci

Ricetta: torta della nonna allo yogurt

La torta allo yogurt è uno dei dolci che ci fa ricordare la merenda preparata dalla nonna. La sua particolarità è di essere morbida e leggera. Piace a grandi e piccini ma soprattutto è veloce da realizzare. Buona al naturale, la base ricavata da questa...
Dolci

Ricetta: torta morbida con gianduia e nocciole

Oggi vedremo la ricetta di un dolce profumato e soffice per chi adora il cioccolato gianduia e le nocciole. Non si potrà dire di no alla proposta di una torta morbida a base di questi ingredienti! Potrà essere una piacevole sorpresa per la merenda dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.